Seleziona una pagina

Un CEO di San Diego ha rubato uno yacht di 60 piedi a Newport Harbor e lo ha preso per un giro distruttivo, schiantandosi contro dozzine di barche e ferendo una donna.

Joel Praneet Siam, 38 anni, di San Diego, si è arreso alla pattuglia del porto degli sceriffi della contea di Orange dopo essere saliti a bordo della nave d'emergenza dopo il joyride del Siams giovedì. È stato visto scortato dalla polizia con indosso un giubbotto di salvataggio arancione e capelli scompigliati dal vento mentre entrava a piedi nudi nell'auto della polizia.

Successivamente è stato trasferito sotto la custodia del dipartimento di polizia di Newport Beach ed è incartato nella prigione di Orange County con una cauzione di 3 milioni di dollari.

La polizia ha accusato Siam, che è indicato come amministratore delegato nelle informazioni sulla sua prenotazione, di furto di una barca e possesso di una barca rubata dopo aver vandalizzato le auto e poi aver rubato lo yacht di 60 piedi, schiantandosi contro dozzine di altre barche nella baia intorno Giovedì alle 9:30.

Durante la sua corsa, Siam ha ferito Debora Dolly, che era all'interno della barca a vela della sua amica quando ha fatto l'incidente iniziale vicino alla boutique Amarees e al ristorante Rusty Pelican.

Il momento in cui un CEO di San Diego ha rubato uno yacht di 60 piedi a Newport Harbor e lo ha preso per un giro distruttivo, schiantandosi contro dozzine di barche e ferendo una donna

Joel Praneet Siam, 38 anni, di San Diego, (nella foto) si è arreso alla pattuglia del porto degli sceriffi della contea di Orange dopo essere saliti a bordo della scialuppa dopo il joyride del Siams giovedì. È stato preso in custodia dal dipartimento di polizia di Newport Beach e incartato nella prigione di Orange County con una cauzione di 3 milioni di dollari

L'intero lato di dritta si è schiantato contro di me e non si è fermato, ha detto alla CBS di Los Angeles. È arrivato una, due, tre volte, quindi l'intera barca, i pali, l'acciaio, il recinto, tutto mi si è schiantato addosso.

Dolly, che ha subito un trauma cranico e ha riferito di non vedere molto chiaramente, è stata portata in ospedale dopo l'incidente.

Il filmato dell'evento mostra il Siam che si schianta contro le barche ad alta velocità prima di indietreggiare, quasi tirando fuori l'intero molo, ha detto il testimone Kai McCartney alla CBS di Los Angeles. Poi è andato in un'altra zona del porto e ha iniziato a fare ciambelle prima di schiantarsi contro un'altra barca. Dopo la seconda collisione, Siam ha perso il controllo della barca ed è andato a sbattere contro il muro, terminando di fatto il suo giro in barca vicino al Lido Island Bridge.

Ha staccato il molo da solo [e] ha danneggiato gravemente alcune barche dall'altra parte della strada. E sembrava che le barche stessero affondando, ha detto McCartney alla CBS di Los Angeles.

Siam poi è tornato indietro e ha iniziato a fare ciambelle nell'oceano prima di colpire un'altra barca e schiantarsi contro un muro

Ha rubato una barca dopo il vandalismo delle auto e si è schiantato contro un muro vicino al ponte dell'isola del Lido. Il dipartimento degli sceriffi ha scortato la barca (nella foto) al cantiere della Sheriffs Harbour Patrol Division a Corona del Mar

Ha rubato la barca, che era in manutenzione, dopo che l'operaio era sceso per un momento e l'ha portato a fare un giro, facendo ciambelle e schiantandosi due volte

McCartney ha detto che l'impatto è stato così forte che tutti sono usciti dalle loro case per vedere cosa era successo.

Un testimone Denise Schaefer ha detto che Siam era fuori di senno quando lo ha visto rubare la barca, anche se la polizia non ha confermato se fosse sotto qualsiasi influenza. Il proprietario della barca, tuttavia, ha detto che la mezza bottiglia di tequila a bordo è sparita. Un altro testimone Tareq Risheq ha detto a KTLA di aver visto Siam fare il suo ultimo incidente e ha detto di essere rimasto ferito.

Ho visto il ragazzo impazzire e poi stava urlando, ha detto Risheq a KTLA. Stava sdraiato e la pattuglia del porto, la guardia costiera e lo sceriffo vennero tutti e lo circondarono.

Fondamentalmente sono saliti e sono saliti al piano di sopra sul ponte e lui era sdraiato e i suoi piedi si muovevano a malapena. Dopo un po' lo tirarono su, lo ammanettarono e lo accolsero.

Ha ferito Debora Dolly, che era su una barca a vela di amici al momento dell'incidente. Ha riportato ferite alla testa e ha dovuto essere portata in ospedale

Denise Schaefer (a sinistra) ha detto di aver visto Siam rubare la barca e ha detto che era fuori di senno, mentre Tareq Risheq (a destra) ha detto che Siam è rimasto ferito dopo l'incidente e ha dovuto essere raccolto da terra dalla polizia. Siam è stato poi visto camminare a piedi nudi con un giubbotto di salvataggio arancione al collo mentre la polizia lo scortava all'auto della polizia

L'evento si è svolto a Newport Harbor, che è stato descritto come piuttosto tranquillo

L'entità delle sue ferite è sconosciuta.

Le autorità hanno detto che la barca era in manutenzione al momento del furto e le chiavi erano a bordo. La persona che serviva la barca si era allontanata per un momento ed è stato allora che Siam ha rubato la barca.

La barca sarà temporaneamente trattenuta nel cantiere della Sheriffs Harbour Patrol Division a Corona del Mar e ha subito danni alla fiancata e alla prua della nave.

Qualcosa con questo tipo di danno è un incidente isolato ed è piuttosto raro, ha detto il tenente Ryan Anderson al Los Angeles Times.

Dovrà tornare in tribunale il 14 marzo presso la Central Jail Court di Orange County, secondo le sue informazioni sulla prenotazione.

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia