Seleziona una pagina

Momento scioccante in cui un uomo, 51 anni, prende a pugni in faccia un bambino di 5 anni e colpisce da dietro un bambino di 11 anni in un negozio Target durante un attacco non provocato che lo ha portato a nove anni di carcere

  • Il video mostra Jeff Hardcastle che attacca una coppia di ragazzi (5 e 11) in un negozio Target a Lodi, in California
  • Hardcastle è stato condannato a nove anni di carcere per l'aggressione non provocata
  • Nel video di agosto, il 51enne è stato visto succhiare prendere a pugni in faccia un bambino di 5 anni e colpire l'undicenne da dietro
  • La polizia ha finalmente messo alle strette Hardcastle fuori dal negozio dove è stato arrestato
  • Il procuratore distrettuale della contea di San Joaquin ha condannato Hardcastle dopo aver dichiarato di non partecipare all'aggressione e aver causato gravi lesioni personali a un minore
  • Come parte del patteggiamento, Hardcastle si è anche dichiarato colpevole di una violenta rapina commessa nel 2008

Con il giornalista in linea di Daily Mail

Pubblicato: | Aggiornato:

Un uomo di 51 anni è stato condannato a nove anni di carcere per aver brutalmente aggredito due bambini nel negozio Target di Lodi, in California. Il video di sorveglianza dell'incidente, avvenuto ad agosto, è stato rilasciato per il momento mercoledì.

Nel filmato inquietante, i due ragazzi, le cui identità non sono state rivelate, possono essere visti mentre giocano a un videogioco nella sezione elettronica. Jeff Hardcastle poi esce da dietro e colpisce l'undicenne.

Ha anche dato un pugno in faccia a un bambino di 5 anni. L'intensità del colpo ha mandato il giovane a terra.

L'undicenne è stato poi visto correre in aiuto, tirando in salvo il bambino più piccolo.

La polizia ha condannato Jeff Hardcastle (al centro) a nove anni di prigione per aver aggredito due bambini a un obiettivo ad agosto, il video di Surveillance è stato rilasciato mercoledì

Il video di sorveglianza a un obiettivo a Lodi, in California, mostra Jeff Hardcastle che corre verso la telecamera dopo che una ventosa ha preso a pugni in faccia un bambino di 5 anni, facendo cadere il ragazzo a terra

Quando Jeff Hardcastle, 51 anni, ha sferrato un pugno a un bambino di 5 anni che è caduto a terra, e un bambino di 11 anni che è stato anche lui colpito dall'uomo, ha sollevato il bambino e lo ha tirato fuori dai guai

La polizia ha detto che i bambini non hanno provocato l'attacco, ha riferito la CBS Sacramento.

Gli ufficiali hanno detto che il comportamento di Hardcastles sembrava indicare che fosse drogato. Il video lo mostrava vagare in modo irregolare su e giù per i corridoi.

La polizia è riuscita a bloccarlo dietro una scatola elettrica fuori dal negozio.

La CBS Sacramento ha parlato con alcuni residenti locali del video.

Melvin Goodrum Jr ha detto alla stazione che l'avrei perso. L'ha perso fisicamente, mentalmente, emotivamente e spiritualmente.

L'undicenne ha afferrato il bambino di 5 anni che è stato preso a pugni in una località Target a Lodi, in California. Il sospetto è stato condannato per l'incidente di agosto e condannato a nove anni di carcere

La foto segnaletica di Jeff Hardcastle, condannato per aver aggredito violentemente due bambini in un negozio Target

Jeff Hardcastle (in alto, al centro) viene visto nel video di sorveglianza di Target che colpisce da dietro un ragazzo di 11 anni, prima che una ventosa prende a pugni il bambino di 5 anni (a destra). È stato condannato a nove anni per l'incidente di agosto

Anche Deserie Lisondra è stata commossa da ciò che ha visto.

Davvero non mi conterrei, questo è mio figlio, non ti conosco perché dovresti mettere le mani su mio figlio? ha detto alla CBS Sacramento.

Il procuratore distrettuale della contea di San Joaquin ha condannato Hardcastle, dopo aver dichiarato di non partecipare all'aggressione e aver causato gravi lesioni personali a un minore.

Come parte del patteggiamento, si è anche dichiarato colpevole di una violenta rapina commessa nel 2008.

: