Seleziona una pagina

I dettagli della leggenda della musica country Glen Campbells saranno rilasciati mercoledì e la scarpa che ha ritagliato tre dei suoi otto figli

La famiglia di una delle più grandi star della musica country sta litigando per la sua fortuna stimata di 50 milioni di dollari.

Glen Campbell, che è diventato famoso con successi come Rhinestone Cowboy e Wichita Lineman, è morto l'8 agosto dopo una battaglia di sei anni contro l'Alzheimers. Aveva 81 anni all'epoca.

Mercoledì sono stati pubblicati i dettagli delle leggende del paese, che mostrano che ha escluso tre dei suoi otto figli.

Il testamento è stato scritto nel settembre 2006, più di cinque anni prima che annunciasse la sua diagnosi di Alzheimer. Stabilisce che tutti e tre i suoi figli dal suo secondo matrimonio con Billie Jean Nunley, terminato nel 1976, non avrebbero beneficiato della sua proprietà o di alcun trust risultante.

Quei bambini sono Kelli di 56 anni, Travis di 51 e Kane di 58.

Campbell ha avuto altri cinque figli da tre mogli. Aveva la figlia Debby Campbell-Cloyd, 61 anni, con la sua prima moglie Diane Kirk, Dillon, 37 anni, con la sua seconda moglie Sarah Barg e tre figli con la sua quarta moglie Kimberly Woollen Cal, 34 anni; Shannon, 32 anni; e Ashley, 30 anni.

Kim è rimasto con Campbell fino alla fine è stato nominato esecutore testamentario.

Tutti e tre i bambini del secondo matrimonio di Campbell con Billie Jean Nunley sono stati tagliati fuori dal suo testamento, incluso il 56enne Kelli. Kelli e suo padre nella foto sopra in una foto pubblicata su Facebook nel 2014

Anche Travis Campbell (a sinistra) e Kane Campbell (a destra) sono stati esclusi dal testamento dei loro padri

Campbell e la sua seconda moglie nella foto sopra con i loro tre figli nel 1973. I bambini sono nella fila in basso da sinistra: Kelli, Kane e Travis

Travis e la sua sorellastra maggiore Debby hanno fatto causa nel 2015 per ottenere i diritti di visita per vedere il padre. Sopra, Campbell e di nuovo la sua seconda famiglia, sempre nel 1973

Campbell kisses è il suo Travis come è tenuto da sua figlia Kelli in questa foto della LIFE Picture Collection

Non fornisce alcuna spiegazione del motivo per cui tre dei bambini sono stati tagliati fuori.

Tuttavia, Travis e la sua sorellastra maggiore Debby hanno intentato una causa nel 2015 quando hanno detto che Kim aveva impedito loro di vedere il padre per oltre un anno.

A quel punto, Kim aveva trasferito suo marito in una struttura di assistenza a lungo termine in modo che potesse ricevere attenzioni 24 ore su 24 per il suo Alzheimer.

Il fratello e la sorella hanno vinto la loro battaglia legale un anno dopo e da allora il Tennessee ha approvato una legge ispirata al caso, che protegge i diritti dei membri della famiglia di vedere le loro famiglie che soffrono di malattie simili all'Alzheimer.

Campbell ha avuto altri cinque figli da altri tre matrimoni. Dalla sua prima moglie Diane Kirk, ha avuto Debby Campbell-Cloyd, che ora ha 61 anni (a sinistra). Da questo terzo matrimonio con Sarah Barg, ebbe il figlio Dillon (a destra), che ora ha 37 anni

Il matrimonio più recente di Campbell è stato con Kim Woollen nel 1982. Rimase sposato con lei per il resto della sua vita e ebbe altri tre figli, inclusi i figli Cal (a sinistra), 34 anni; e Shannon, 23 (a destra)

La figlia più giovane di Campbell, Ashley, con la moglie Kim, è ora una star del paese a pieno titolo. Il 30enne è raffigurato sopra ai CMA Awards 2017

La battaglia ha chiaramente causato una spaccatura nella famiglia, con la figlia minore di Campbell, Ashley, che si è rivolta a Facebook per difendere sua madre.

Mia madre Kim ha sopportato un dolore indicibile e si è presa disinteressatamente e amorevolmente di mio padre in ogni fase della sua malattia e continua a farlo, ha scritto. Non ha mai negato la visita a nessuno dei suoi figli, inclusi Debby e Travis che lo vedono regolarmente ma continuano a diffondere bugie dannose su di lei. Hanno diritti di visita, quindi cos'altro vogliono? Una risposta: le luci della ribalta.

La posta in gioco per gli otto bambini è una fortuna stimata in 50 milioni di dollari. Il testamento dice anche che Campbell ha anche proprietà immobiliari fuori Nashville, nel Tennessee, dove viveva al momento della sua morte.

Si prevede che metà della fortuna sarà affidata a un trust.

Campbell ha annunciato la sua diagnosi nel 2011 e nel 2014 ha pubblicato un film che raccontava la sua discesa nell'Alzheimer chiamato Glen Campbell: Ill Be Me.

Due giorni prima della sua morte, ha pubblicato il suo ultimo album, Adios, che è stato nominato postumo per un Grammy quest'anno. Anche la sua canzone Arkansas Farmboy è stata nominata per un premio.

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia