Seleziona una pagina

Un'adolescente transgender si è dichiarata colpevole di aver ucciso i suoi genitori e il cane ad Halloween perché non avrebbero accettato la sua transizione.

Andrea Balcer, che negli atti del tribunale è ancora indicato come Andrew Balcer, ha singhiozzato in tribunale mentre il pubblico ministero ha descritto come aveva accoltellato a morte Alice e Antonio Balcer, entrambi 47 anni, il 31 ottobre 2016.

La diciannovenne ha anche accoltellato a morte il chihuahua di famiglia, ma ha risparmiato la vita ai suoi fratelli.

Andrea Balcer, che negli atti del tribunale è ancora indicato come Andrew Balcer, ha singhiozzato in tribunale mentre il pubblico ministero ha descritto come aveva accoltellato a morte Alice e Antonio Balcer, entrambi 47 anni

L'adolescente non ha fornito alcuna spiegazione per gli orribili omicidi in tribunale.

Ma l'avvocato di Balcers, Walter McKee di Augusta, ha detto fuori dal tribunale che il suo cliente era stato abusato sessualmente da sua madre da adolescente.

Ha aggiunto che i genitori di Balcer avevano lottato per accettare la sua transizione in una donna transgender.

Ha indicato alcune questioni relative al passaggio dal genere assegnato alla nascita [come fattore scatenante per i crimini], ha affermato.

Ma l'assistente del procuratore generale Robert Bud Ellis ha respinto le accuse di abusi di Balcer.

La nostra posizione è fondamentalmente che non lo accettiamo come realtà, ha detto Ellis fuori dal tribunale.

La diciannovenne ha anche accoltellato a morte il chihuahua di famiglia, ma ha risparmiato la vita ai suoi fratelli

L'adolescente non ha fornito alcuna spiegazione per gli orribili omicidi in tribunale (nella foto mentre viene portato via dopo essersi dichiarato colpevole)

La dottoressa Debra Baeder, capo psichiatra forense del Maines, ha testimoniato l'anno scorso che Balcer temeva che i suoi genitori non l'avrebbero accettata durante la transizione.

Baeder ha tenuto diverse sessioni con l'adolescente dopo gli omicidi.

In una sessione, ha detto che Balcer le ha detto: forse dovrei essere qualcun altro. Forse dovrei essere una donna.

Non potevo essere sgargiante come volevo. Non potevo vestirmi come volevo, ha testimoniato che le aveva detto Balcer.

In tribunale l'anno scorso, una registrazione della telefonata di 12 minuti di Balcer al 911 ha rivelato che lei confessava di aver accoltellato sua madre alla schiena mentre la stava abbracciando, prima di accoltellare suo padre quando si è svegliato dalle urla.

Un coltello in stile militare è stato trovato conficcato nel pavimento vicino al corpo di suo padre.

Ho preso il mio Ka-Bar (coltello) e l'ho spinto dritto nella schiena di mia madre, ha detto Balcer al centralinista dopo aver ucciso i suoi genitori il 31 ottobre 2016.

Vengono mostrati Balcer e sua madre Alice. I funzionari della scuola hanno affermato di non aver visto alcun segno di comportamento violento da parte di Andrea, che all'epoca era uno studente della Winthrop High School

Il signor Balcer è diventato un reverendo ordinato dopo essersi ritirato dalla guardia costiera degli Stati Uniti

Mio padre si è avvicinato perché ha sentito le sue urla e l'ho pugnalato a sangue.

Ha detto di aver accoltellato il cane perché non smetteva di abbaiare.

Alice Balcer è stata accoltellata nove volte e Antonio Balcer è stato accoltellato una dozzina di volte, secondo il rapporto dell'autopsia.

Balcer, che aveva solo 17 anni al momento dell'accoltellamento, ha anche detto nella registrazione di non sapere perché lo ha fatto e che di recente non c'erano state discussioni con i suoi genitori.

Non c'è modo di aiutarli, ha detto sul nastro.

I pubblici ministeri hanno presentato una petizione per far processare Balcer da adulto, il che avrebbe significato un'ergastolo automatico secondo la legge del Maine.

Andrea Balcer, oggi 19enne, e Alice in un viaggio in Italia del 2014. Balcer è accusata di duplice omicidio per aver accoltellato i suoi genitori Alice e Antonio Balcer

L'adolescente è stato accusato di duplice omicidio per aver accoltellato a morte Antonio e Alice Balcer (nella foto insieme) nella loro casa di Winthrop lo scorso Halloween

Questa settimana, Balcer si è dichiarato colpevole di due capi di imputazione per omicidio intenzionale o consapevole e un conteggio di crudeltà aggravata verso gli animali nell'ambito di un patteggiamento con l'ufficio del procuratore generale del Maine che chiede all'accusa di raccomandare 55 anni di carcere.

McKee è libero di discutere per meno tempo in prigione.

Balcer, detenuto senza cauzione dall'omicidio del 2016, sarà condannato a novembre.

Il sovrintendente della Winthrop High School, dove all'epoca Balcer frequentava la scuola, in precedenza aveva detto alla scuola del Central Maine di non aver visto alcun segno rivelatore di un comportamento violento da parte sua.

Da quanto ne so, era un ragazzo molto bravo, un ottimo studente, uno studente accademicamente superiore, ha detto al giornale Gary Rosenthal.

Non ce n'erano (nessuno) di cui sono a conoscenza che indicherebbero che c'erano dei problemi, e la famiglia sembrava essere benvoluta e la madre era molto simpatica.

È uno di quei dilemmi a cui scuoti la testa.

L'accoltellamento mortale è avvenuto all'interno della casa di famiglia situata a Winthrop, nel Wisconsin