Seleziona una pagina

L'ex star di Married At First Sight Booka Nile ha negato le accuse di aggressione sessuale fatte contro di lei.

La cantante e tastierista, 32 anni, è andata su Instagram Stories per difendersi dalle affermazioni condivise da un ex amico sui social media venerdì sera.

Quello che è stato detto su di me non è vero, ha esordito nel video.

Avere la sua voce: Booka Nile (nella foto), ex star di Married at First Sight ha negato categoricamente tutte le accuse di aggressione sessuale fatte contro di lei in un video condiviso su Instagram Stories venerdì sera

Booka ha spiegato di aver preso la straziante decisione di lasciare Make Them Suffer perché non avevano bisogno di essere trascinati in una campagna diffamatoria.

Ho perso la mia band MTS (Make Them Suffer), che mi ha spezzato il cuore. Non meritano di essere trascinati in [questo] dopo due anni di COVID.

Non avevano bisogno di ulteriori barriere per rimettere in sesto la loro carriera musicale e io avrei semplicemente servito da ostacolo al loro successo.

Risposta: La cantante e tastierista, 32 anni, si è rivolta alle storie di Instagram per difendersi dalle affermazioni condivise dalla sua ex amica

In una seconda dichiarazione, rilasciata sabato, Booka ha affermato di essere profondamente dispiaciuta di essersi vantata di aver avuto rapporti sessuali e ha affermato di avere una relazione consensuale con la presunta vittima.

Sono completamente consapevole del fatto che vantarmi dei rapporti sessuali nel modo in cui ho usato il linguaggio che ho fatto non è in linea con la persona che mi ritengo essere, ha scritto.

Mi vergogno profondamente di me stesso per aver parlato in questo modo nel tentativo di sembrare potente o freddo.

Dichiarazione: sono completamente consapevole del fatto che vantarmi dei rapporti sessuali nel modo in cui ho usato il linguaggio che ho fatto non è in linea con la persona che mi ritengo essere, ha scritto

Booka ha continuato: Lo stavamo facendo alle spalle dei suoi migliori amici che era un mio ex amante e per il quale mi sentivo arrabbiato e ferito.

Stava facendo la cosa giusta da parte mia controllando che fossimo entrambi d'accordo ad andare avanti.

Io e lui abbiamo avuto una relazione sessuale per diversi mesi e ogni volta era consensuale.

Exit: La cantante e tastierista (nella foto a giugno dello scorso anno) ha lasciato la band dopo essersi trovata al centro di voci che poi si sono rivelate false

Nile si era unito ai Make Them Suffer nel 2017 come tastierista e cantante, e con loro era stato in tournée negli Stati Uniti, in Canada, in Europa e in Australia.

La band ha confermato la sua uscita in un post su Instagram giovedì scorso.

Il tempo di Booka Niles come membro dei Make Them Suffer è giunto al termine, leggi una dichiarazione firmata dal cantante Sean Harmanis, dal chitarrista Nick McLernon, dal batterista Jordan Mather e dal bassista Jaya Amurao Jeffery.

Purtroppo non siamo in grado di commentare ulteriormente la questione.

Uscita: Nile (nella foto durante le riprese di MAFS a Sydney nell'ottobre 2020) si era unito alla band nel 2017 come tastierista e cantante, ed era stato in tournée con il gruppo negli Stati Uniti, in Canada e in Europa

Nile ha ringraziato i suoi ex compagni di band per i ricordi in un post su Instagram più tardi quella notte, aggiungendo: È stato vero, yall. Sono entusiasta per il prossimo capitolo.

Ha continuato condividendo un altro post in cui ha promesso di spiegare adeguatamente la sua uscita da Make Them Suffer in un secondo momento.

I miei DM [messaggi diretti] sono traboccanti in questo momento di persone che mi chiedono perché ho lasciato Make Them Suffer, ha iniziato.

Dichiarazione: Make Them Suffer ha confermato la sua uscita in un post su Instagram giovedì scorso

Gratitudine: Nile ha ringraziato i suoi ex compagni di band per i ricordi in un post su Instagram più tardi quella notte, aggiungendo: È stato vero, yall. Sono entusiasta per il prossimo capitolo

Prossimamente: ha continuato condividendo un altro post in cui ha promesso di spiegare adeguatamente la sua uscita da Make Them Suffer in un secondo momento

Servizio dei fan: giovedì scorso Nile ha ripubblicato diversi tributi su Instagram dai fan della band

So che non ti è stata data una spiegazione adeguata, quindi voglio solo dire che rilascerò una dichiarazione e una spiegazione adeguate nel corso della prossima settimana circa.

Sono super impegnato ed esausto per la mia folle vita lavorativa, ma per me è importante che coloro che mi hanno supportato così tanto nel corso degli anni ricevano una spiegazione adeguata e approfondita del motivo per cui ho lasciato la band.

Quindi prometto a tutti voi che vi spiegherò presto.

Ha concluso: Nel frattempo, vorrei solo ringraziarvi per l'amore che mi state trasmettendo sulla scia di questa notizia. Mi ha scaldato il cuore.

Metal: Nile è raffigurato a sinistra con gli altri membri dei Make Them Suffer

Melodic: Ha dato alla band metalcore un tocco melodico con voci pulite e parti di tastiera

Nile ha collaborato con l'elettricista e studente di psicologia Brett Helling in Nines Married At First Sight l'anno scorso, ma si sono separati prima dei voti finali.

Helling in seguito disse che la coppia aveva una visione a tunnel durante lo show e si rese conto che la loro relazione non sarebbe durata nel mondo esterno.

Booka ed io stavamo uscendo un giorno e stavamo solo parlando della vita e di ogni genere di cose. Penso che entrambi ci siamo appena resi conto che non era qualcosa che volevamo perseguire al di fuori dell'esperimento, ha detto.

In seguito è stata legata sentimentalmente al musicista tatuato Corey Freear dopo che sono stati visti tenersi per mano a Perth.

Caso dell'ex: Nile ha collaborato con l'elettricista e studente di psicologia Brett Helling (a destra) in Nines Married At First Sight l'anno scorso, ma si sono separati prima dei voti finali

Pretesa di fama: la sua apparizione in MAFS ha attirato l'attenzione del mainstream su Make Them Suffer

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

ShowBiz e TV