Seleziona una pagina

Hope Hicks si è scontrata con un nuovo avversario venerdì mattina, Madre Natura.

Il tormentato direttore delle comunicazioni della Casa Bianca è stato visto con i capelli scompigliati dal vento e un viso sagomato mentre si dirigeva verso un'auto in attesa intorno alle 8 del mattino dopo essere uscita dal suo appartamento di Washington DC.

Le fotografie del membro dello staff di Trump in partenza con i capelli sbattuti dal vento hanno richiamato alla mente la famosa immagine che Ron Galella scattò di Jackie Kennedy Onassis che lasciava il suo appartamento di New York City nel 1971, Windblown Jackie.

Hicks stava andando a lavorare alla Casa Bianca e poi si recherà a casa nel Connecticut per il fine settimana.

Spera che i capelli galleggiano: Hope Hicks è stata vista uscire dal suo appartamento di Washington DC venerdì (sopra) indossando stivali al ginocchio in pelle scamosciata da $ 695 e un vestito Joie da $ 328 nonostante le condizioni di bagnato

Un capello di molti colori: la direttrice delle comunicazioni della Casa Bianca in partenza ha indossato una giacca e un blazer sul vestito, ma li ha lasciati entrambi sbottonati

Per i capelli: portava una borsa per il fine settimana Louis Vuitton da $ 1800 insieme alla sua borsa vintage Bally, suggerendo che lascerà Washington DC questo fine settimana

L'evento criniera: mercoledì Hicks ha annunciato che avrebbe lasciato il suo incarico di Direttore delle comunicazioni della Casa Bianca

Al passo con gli affari: Hicks era abbottonata e con la coda di cavallo quando è arrivata al lavoro venerdì (sopra)

Hicks è stato vestito per la giornata con un abito maglione ispirato alla lingerie di Joie ($ 328) e uno dei suoi tanti paia di stivali Start Weitzman ($ 695), un look che ha tenuto una buona parte della sua gamba nuda esposta nonostante il freddo e l'umidità nella capitale.

Ha ricevuto un po' di copertura dalle intemperie grazie a un blazer nero e una giacca verde che ha indossato sopra il suo vestito, anche se entrambi sono stati lasciati sbottonati nonostante la temperatura esterna.

Anche Hicks non viaggiava leggera, poiché portava una Keepall Bandoulire 45 di Louis Vuitton ($ 1800) insieme alla sua borsa vintage Bally.

Questo pesante bottino ha chiarito che Hicks non rimarrà a Washington questo fine settimana e si dirigerà verso parti sconosciute prima della sua uscita dalla Casa Bianca.

Hicks è stato uno degli aiutanti più fidati del presidente Trump da quando si è unita alla campagna, con l'addetto stampa 29enne l'unico individuo che è stato con il rampollo immobiliare da quando ha annunciato di candidarsi alla carica.

Ecco perché è stata una tale sorpresa quando ha annunciato bruscamente le sue dimissioni all'inizio di questa settimana.

Ora è la quarta persona a lasciare quella posizione dopo Michael Dubke, Sean Spicer e Anthony Scaramucci.

Non si sa chi potrebbe sostituirla in quel ruolo.

La notizia è arrivata un giorno dopo che Hicks è stato intervistato per nove ore dal panel della Camera che indagava sull'interferenza della Russia nelle elezioni del 2016.

Dato il suo tempo con la campagna e il fatto che il presidente Trump la vede come una figlia surrogata, la sua testimonianza è stata considerata fondamentale per determinare quale contatto, se del caso, conoscesse tra la campagna e la Russia.

È stata presa di mira poche ore dopo aver concluso quella testimonianza, tuttavia, quando è stato rivelato che aveva ammesso di aver detto piccole bugie bianche per proteggere il suo capo.

Bag lady: Hicks è ora la quarta persona a dimettersi o ad essere licenziata come WHCD

Realizzato in pelle scamosciata: la notizia è arrivata un giorno dopo che Hicks è stato intervistato per nove ore dalla giuria della Camera che indagava sull'interferenza della Russia nelle elezioni del 2016

Louis, Louis: è stata presa di mira poche ore dopo aver concluso quella testimonianza, tuttavia quando è stato rivelato che aveva ammesso di aver detto piccole bugie bianche per proteggere il suo capo

Venerdì mattina una tempesta invernale ha portato forti venti nell'area di Washington, che erano evidenti

Questo non è il motivo per cui se n'è andata, tuttavia, con il New York Times che ha riferito che aveva preso in considerazione l'idea per settimane a quel punto.

Hicks ha trovato poco per cui sorridere nelle sue ultime settimane alla Casa Bianca, e in una delle poche foto scattate di lei al lavoro due settimane fa è apparsa cupa durante una conversazione con Kellyanne Conway.

Ciò era probabilmente dovuto all'uscita di scena il giorno prima del suo ragazzo Rob Porter, una situazione che si diceva avesse fatto arrabbiare il presidente Trump in quel momento.

Nonostante le affermazioni della sua frustrazione, tuttavia, lo stesso giorno il presidente Trump ha rilasciato una dichiarazione in cui diceva: La speranza è assolutamente fantastica.

Era con la campagna fin dall'inizio e non potevo chiedere di più. La speranza è intelligente, molto talentuosa e rispettata da tutti.

La figlia del presidente, Ivanka, che ha assunto Hicks diversi anni fa per lavorare per la sua azienda prima di passare alla campagna di Trump, l'ha definita una giocatrice di squadra.

Ha aggiunto: Soprattutto, il presidente l'ha profondamente rispettata, si preoccupa molto per lei e la ascolta. Non è vero per tutti. Se lo è guadagnato.

Cattivo amore: i problemi di Hicks sono iniziati dopo che i matrimoni passati del suo fidanzato Rob Porters sono venuti alla luce (coppia sopra a gennaio)

Questo smoking: Hicks sembrava regale con una giacca da smoking bianca di Veronica Beard mentre usciva dal suo appartamento giovedì

DailyMail.com ha svelato per la prima volta la storia del presunto abuso di Porters.

Porter si è dimesso dal suo lavoro in seguito alle affermazioni registrate su DailyMail.com dalle sue ex mogli Colbie Holderness e Jennifer Willoughby sugli abusi che affermano di aver subito durante i loro matrimoni con l'ex aiutante di Trump.

Holderness afferma che Porter l'ha soffocata e l'ha presa a pugni durante il loro matrimonio, mentre Willoughby dice di averla trascinata fuori dalla doccia bagnata e nuda ed è stato verbalmente offensivo.

Subito dopo, DailyMail.com ha anche riferito che nell'ottobre 2017 al capo di stato maggiore John Kelly è stato detto che le ex mogli di Porters erano pronte a lanciare accuse devastanti di abusi coniugali contro di lui.

L'allora fidanzata di Porters ha detto a Kelly personalmente che Porter aveva abusato dei suoi due ex, secondo un funzionario della Casa Bianca.

L'avvocato della Casa Bianca Don McGahn sapeva dall'inizio del 2017 che Porter correva il rischio di essere accusato di essere violento con le donne.

Ma la notizia è arrivata a Kelly quando la ragazza di Porters glielo ha detto, dopo aver contattato un aiutante della Casa Bianca che gli ha riferito.

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia