Seleziona una pagina

Brent Monroe Hanson, 57 anni, di Milbank, South Dakota, è stato accusato di tre conteggi di omicidio di primo grado per la morte di suo fratello, Clyde Hanson, della moglie di Clydes, Jessica, e del loro bambino non ancora nato

Un uomo del South Dakota ha confessato di aver picchiato a morte suo fratello con una mazza da baseball e poi di aver colpito la cognata incinta con un machete dopo che era scattato, secondo la polizia.

Brent Monroe Hanson, 57 anni, è stato accusato di tre conteggi di omicidio di primo grado per la morte di suo fratello, Clyde Hanson, della moglie di Clydes, Jessica, e del loro bambino non ancora nato.

Brent Hanson ha detto alla polizia che si è preso cura del figlio di tre anni della coppia e gli ha dato da mangiare. Il ragazzo non è stato ferito.

Brent Hanson è stato anche accusato di tre conteggi alternativi di omicidio di secondo grado.

Brent Hanson è trattenuto con un'obbligazione da 5 milioni di dollari in contanti mentre le autorità continuano le indagini, secondo Keloland.com.

Mercoledì le forze dell'ordine a Milbank sono state chiamate in una residenza per eseguire un controllo del benessere dopo che qualcuno che consegnava un cesto di cibo ha notato macchie di sangue sulla porta d'ingresso.

Dopo il loro arrivo, hanno scoperto i corpi di Clyde e Jessica Hanson.

Clyde Hanson ha avuto un trauma cranico coerente con un oggetto contundente mentre sua moglie aveva numerosi tagli e lacerazioni.

Secondo un documento di accusa ottenuto da PEOPLE, le lesioni subite erano coerenti con la violenza omicida.

Interrogato dalla polizia, Brent Hanson avrebbe confessato le uccisioni, dicendo al capo della polizia di Milbank Boyd VanVooren: ho scattato.

Clyde Hanson (a sinistra) è stato picchiato a morte con una mazza da baseball il 12 dicembre, secondo la polizia. Sua moglie, Jessica (a destra), ha subito tagli e lacerazioni. Il figlio di tre anni della coppia, Ty, è rimasto illeso. Brent Hanson ha detto alla polizia che si è preso cura di Ty e gli ha dato da mangiare

Jessica e Clyde erano persone gentili, modeste e devoti cristiani, ha scritto il cugino di Jessica su una pagina di GoFundMe

Li ho uccisi domenica, si dice che Brent Hanson abbia detto agli investigatori.

Ha detto alla polizia di aver preso di mira suo fratello per la prima volta la sera del 12 dicembre.

Clyde Hanson era solo nella sua stanza quando Brent Hanson andò lassù con una mazza da baseball e lo colpì alla testa un numero sufficiente di volte, secondo la probabile causa.

La moglie di Clydes, Jessica, è tornata a casa la mattina dopo. Brent Hanson ha detto alla polizia di averla colpita alla testa con un machete.

A luglio, Brent Hanson ha aggredito Jessica colpendola in testa, ha detto alla polizia.

I documenti del tribunale affermano che Jessica ha affrontato Brent Hanson quando le ha detto di aver dato via il suo cane mentre stava ricevendo cure per la depressione in una struttura di salute mentale.

Veronica Torres, cugina di Jessica, ha creato una campagna GoFundMe.

Jessica e Clyde erano persone gentili, modeste e devoti cristiani, scrisse Torres.

Jessica lascia il suo adorabile figlio innocente Ty, i suoi genitori Manuel ed Helen, insieme ai suoi due fratelli maggiori Jamie e Jasmine.

Interrogato dalla polizia, Brent Hanson avrebbe confessato le uccisioni, dicendo al capo della polizia di Milbank Boyd VanVooren: ho scattato.

Brent Hanson è trattenuto con un'obbligazione da 5 milioni di dollari solo in contanti mentre le autorità continuano le indagini

Clyde Hanson era solo nella sua stanza quando Brent Hanson andò lassù con una mazza da baseball e lo colpì alla testa un numero sufficiente di volte, secondo la probabile causa. La moglie di Clydes, Jessica, è tornata a casa la mattina dopo. Brent Hanson ha detto alla polizia di averla colpita alla testa con un machete

Scioccato e completamente sconvolto non cominciano a descrivere le condizioni in cui si trova la mia famiglia.

La famiglia di Jessica sta ora lavorando per ottenere la custodia di Ty e trasferirlo nella loro casa a New York.

Stanno anche cercando di raccogliere fondi per trasportare il corpo di Jessica a est.

Con questa devastazione arriva una notevole quantità di improvvise spese finanziarie che semplicemente non abbiamo, ha scritto Torres nella pagina di GoFundMe.

Sto contattando la comunità per assistenza finanziaria durante questa tragedia inimmaginabile.

Si prega di considerare di donare qualsiasi importo a questo fondo.

Il denaro sarà stanziato per le spese funebri e di viaggio poiché i parenti stretti di Jessica non vivono nel South Dakota e hanno bisogno di recuperare documenti importanti per suo figlio Ty.

Secondo la pagina Facebook di Clyde Hansons, ha lavorato nel marketing di merchandising per un punto vendita.

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia