Seleziona una pagina

In quanto rapper, Snoop Dogg è noto per il suo modo di parlare con le parole e di certo non le stava minuendo quando si è scaricato su Donald Trump per la chiusura del governo.

Pubblicando un video sul suo Instagram, il Doggfather ha esortato i dipendenti del governo a non votare per Trump perché non gliene frega niente di tutti voi.

Ha anche usato il messaggio intriso di volgarità per attaccare direttamente Trump e i suoi sostenitori, dicendo: vaffanculo anche a lui, e vaffanculo a tutti con Donald Trump.

Snoop Dogg indossa un cappello Make America Snow Again in riferimento alla canzone di Jeezy Snow Season ha attaccato il presidente per l'arresto del governo su Instagram

Snoop ha esortato i dipendenti del governo in congedo a non votare di nuovo per Trump perché se ne frega di tutti voi in uno sproloquio profano contro il presidente

Snoop, un critico vocale di Trump e delle sue politiche, ha caricato il video sabato quando la chiusura è entrata nel suo sedicesimo giorno in mezzo a una lite per i finanziamenti per il muro di confine.

Indossando un cappello blu con lo slogan Make America Snow Again sul davanti, un gioco sullo slogan elettorale di Trump e la canzone di Jeezy Snow Season, dice: Voglio solo dirlo velocemente sulla merda politica.

Tutti voi per il governo federale che non vengono pagati in questo momento, non c'è un fottuto modo al mondo in cui potete votare per Donald Trump quando tornerà di nuovo.

Se votate per lui, tutti degli stupidi figli di puttana, lo dico presto a tutti voi.

Tutti voi gente del governo federale che non viene pagata, che viene trattata ingiustamente in modo fottutamente ingiusto in questo momento è così terribile e questa merda di puttana punk non si preoccupa.

Quindi lo dico per dire questo: quando la merda si riprende e tutti voi riprendete il vostro lavoro ed è ora di votare, non votate per quel negro, per favore non farlo.

Guarda cosa fa, non gliene frega niente. Tutti onesti, operai, laboriosi, le persone stanno soffrendo.

Quindi se non gli importa di tutti voi, non gliene frega niente di noi. Quindi fottiti anche lui e fottiti tutti con Donald Trump.

Sì, l'ho detto, negro Snoop Dogg, fanculo. Sei pronto a far chiudere il governo negro, sei un pezzo di merda. Fottiti.

Trump ha affermato che domenica c'è stato un incontro produttivo per porre fine alla chiusura tra la sua amministrazione e i Democratici, ma i Democratici hanno raccontato una storia molto diversa

Il segretario per la sicurezza interna Kirstjen Nielsen, il vicepresidente Mike Pence e il consigliere senior della Casa Bianca Jared Kushner hanno incontrato gli aiutanti dei democratici Chuck Schumer e Nancy Pelosi

Trump ha detto che le due parti hanno concordato di costruire una barriera d'acciaio invece di una di cemento, ma non hanno dato alcun segno su quando l'arresto potrebbe finire

Snoop condivideva una relazione amichevole con Trump durante i suoi giorni come conduttore di reality show e nel 2007 i vincitori di una sfida sull'apprendista potevano fare un rap freestyle con lui.

Ma le cose hanno cominciato a peggiorare nel 2011, quando Snoop ha preso parte a un arrosto di Comedy Central di Donald Trump e ha preso in giro le sue ambizioni presidenziali.

Dopo che Trump è entrato in carica, Snoop ha suscitato polemiche con il video della sua canzone Lavender in cui ha puntato una pistola giocattolo contro un clown vestito per assomigliare al nuovo presidente e ha premuto il grilletto.

Riuscite a immaginare quale sarebbe il grido di protesta se Snoop Dogg, che ha fallito la carriera e tutto il resto, avesse puntato e sparato contro il presidente Obama? In carcere, ha twittato Trump.

Da allora è stato tra i presidenti molti critici, attaccando sia l'uomo che le figure dell'industria musicale che lo supportano, come Kanye West.

Trump ha detto che c'è stato un incontro produttivo domenica dopo che il vicepresidente Mike Pence, il segretario per la sicurezza interna Kirstjen Nielsen e il consigliere senior della Casa Bianca Jared Kushner si sono incontrati con gli assistenti del leader democratico del Senato Chuck Schumers e degli uffici della presidente Nancy Pelosis.

Il presidente ha detto in seguito che ora stava progettando di costruire un muro di acciaio invece di uno di cemento, ma non ha fornito indicazioni su quando l'arresto potrebbe finire.

Nel frattempo un funzionario democratico ha detto ad Axios che la riunione è iniziata con 45 minuti di ritardo e non sono stati compiuti progressi.

Snoop è stato un importante critico di Trump e poco dopo le elezioni ha pubblicato un video musicale in cui lo vedeva sparare a Trump con una pistola giocattolo

Snoop (nella foto mentre si esibisce a Capodanno) ha anche attaccato tutti gli artisti musicali che lavorano con Trump, incluso Kanye West

Nonostante le assicurazioni di Trump che incontri di alto livello si sarebbero svolti per tutto il lunedì, martedì e mercoledì, la fonte democratica ha affermato che non erano stati pianificati altri incontri.

Trump chiede 5 miliardi di dollari per costruire un muro lungo il confine meridionale degli Stati Uniti come parte dei nuovi piani di spesa del governo, mentre i Democratici hanno offerto 1 miliardo di dollari per una maggiore sicurezza, ma nessun muro.

Nonostante il piano da 1 miliardo di dollari sia stato approvato dal Senato controllato dai repubblicani e dalla Camera controllata dai Democratici, Trump ha promesso di porre il veto a qualsiasi disegno di legge che non finanzi la sua promessa elettorale.

Parlando con i lavoratori in congedo domenica, Trump ha detto che potrebbe riferirsi al loro dolore, ma ha aggiunto: Sono sicuro che le persone che sono sul lato ricevente faranno delle modifiche, lo fanno sempre.

Ma molte di quelle persone che non riceveranno uno stipendio, molte di quelle persone sono d'accordo al 100% con quello che sto facendo.

Faranno un aggiustamento perché vogliono che il confine sia curato, Trump ha detto domenica più tardi mentre era fermo sul fatto che tutto sarebbe andato bene per i lavoratori federali.

Tutto si risolverà, disse.