Seleziona una pagina

Gli scatti delle reginette di bellezza degli anni '20 hanno preso vita per la prima volta con colori vivaci.

La straordinaria raccolta di foto mostra com'era la vita delle modelle che prendevano parte ai primi concorsi in mondi lontani da quelli di oggi.

All'inizio del 1900, i costumi da bagno delle donne erano realizzati con materiale di lana pesante e potevano arrivare quasi fino alle ginocchia.

Eva Fridell ride mentre raccoglie il suo trofeo sulla spiaggia durante il concorso di bellezza di Washington Tidal Basin nel 1922

La signora Wallace Ford modella un vestito che indosserà al ballo del costume di Miss America il 20 novembre 1927

Miss Universo Ella Van Hueson partecipa a un servizio fotografico di fitness nel 1928. Mostra l'acconciatura classica dell'epoca

La serie di immagini colorate mostra Eva Fridell vestita in costume da bagno che riceve la coppa dei vincitori sulla spiaggia nel 1922 al concorso di bellezza Washington Tidal Basin.

Un'altra foto è di Evelyn Lewis, orgogliosa del suo costume da bagno modesto e delle calze fino al ginocchio al Wardman Park Hotel.

Altri scatti mostrano una sorridente Ella Van Hueson seduta in macchina mentre si esercita su una bicicletta statica nel giugno 1928.

Ella ha vinto il concorso Miss Universo che si è tenuto a Chicago nello stesso anno.

Con il passare del XX secolo, le scollature si abbassarono e le donne iniziarono a esporre le gambe, il che vide l'introduzione di codici per regolare l'aspetto dei costumi da bagno per preservare la modestia.

Le fotografie in bianco e nero sono state colorate dall'artista irlandese Matt Loughrey, di Westport, di My Colorful Past.

Ha detto: Le persone rispondono bene alle immagini che generano discussioni, penso che i concorsi siano considerati controversi da alcuni e innocenti da altri.

Ella Van Hueson, vista al volante di un'auto nel 1928, ha poi vinto la corona di Miss Universo

Eva Fridelll ha vinto il premio al Washington Tidal Basin Beauty Contest durante l'estate del 1922

Un gruppo di giovani donne posa in quelli che sarebbero stati considerati costumi da bagno audaci che rivelano le ginocchia e le gambe

Queste donne sorridono con orgoglio dopo aver vinto un concorso di bellezza a Washington Bathing Beach nel 1922

Per tutto il tempo penso che le persone che hanno preso parte a queste fotografie non avessero idea di come sarebbero stati dibattuti i concorsi oltre quasi un secolo dopo, ha detto Matt.

Penso che meritassero di essere visti a colori così com'erano. Molte di queste fotografie sono state scattate a Washington DC nei primi anni '20. Fu un periodo di enormi sconvolgimenti sociali e di cambiamento economico che vide l'America trasformarsi in una grande società dei consumi.

Rappresentano tutti l'alba del cambiamento sociale, forse Eva Fridell che prende la coppa dei vincitori da un giudice vestito in modo così riservato è un ottimo esempio visivo di ciò.

Cara chi? Le sopracciglia sottili e distanziate erano di gran moda negli anni '20 e '30. Evelyn Cushing, 24 anni fa il broncio dopo aver vinto Miss Illinois nel 1932

La signorina Anna Neibel tiene il suo trofeo dopo aver vinto una gara di costumi da bagno sulla spiaggia

Margarita Gonzales corse per il titolo nazionale al concorso di bellezza di Atlantic City nel 1925 ma fu eliminata al primo turno

Mae Greene, appena 18enne, è stata scelta come Miss Chicago tra 4.000 rivali al Trianon Ballroom di Chicago

In queste fotografie, come in tanti altri temi visivi, esiste un riflesso della società, un'opportunità per educare e un momento di rispetto per i soggetti, ha aggiunto Matt.

Ciò che è iniziato sulle spiagge di Washington DC si è rapidamente evoluto in una piattaforma mondiale. Con ciò ha portato polemiche, divergenza di opinioni e enormi entrate per gli organizzatori.

Anche la società ha alzato il velo sullo spettacolo e sul suo significato, i nostri valori sono cambiati per riflettere l'uguaglianza e il rispetto in massa.

La colorazione è un portale per consentirlo, mi sono chiesto durante questo progetto come sia cambiata la società in termini di uguaglianza e femminismo.

I concorsi in America iniziarono a crescere dopo il 1917, quando le recensioni di bellezza da bagno iniziarono a comparire nelle città degli Stati Uniti, erano particolarmente popolari a Washington DC, California e New Jersey.

Ha detto: È sempre un'opportunità per l'osservatore di formarsi un'opinione sul passato e sul presente.

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia