Seleziona una pagina

Un'ex dipendente di Fox News che ha ricevuto più di 3 milioni di dollari in un accordo di separazione dalla rete dopo aver affermato di essere stata molestata sessualmente e costretta a compiere atti sessuali con l'ex CEO Roger Ailes avrà la sua storia raccontata nelle prossime settimane nella serie Showtime La voce più forte.

Nello spettacolo ci saranno Russell Crowe che interpreta Ailes e Anabelle Wallis che interpreta Luhn, durante i decenni in cui è stata sotto il controllo di Ailes.

Laurie Luhn, 56 anni, si è seduta per un'intervista televisiva nel 2016 con 20/20, in cui ha spiegato in dettaglio come Ailes avrebbe richiesto che fosse pronta per le avventure pomeridiane in hotel in un attimo e una volta l'ha fatta impegnare in un atto sessuale con un altro donna mentre scattava fotografie.

Afferma che tutto è iniziato poco dopo aver incontrato Ailes mentre lavorava alla prima campagna presidenziale di George HW Bush. Lei aveva 30 anni all'epoca e lui 50.

Una notte del 1991 l'ha invitata nella sua stanza d'albergo per guardare uno dei discorsi del presidente Bush, e in seguito Luhn afferma di averla fatta spogliare e ballare per la stanza mentre la registrava su una telecamera.

Avrebbe voluto che mi mettessi in ginocchio e mi dicessi: Sai cosa sei, Laurie. Sei il mio cazzo. Sei il mio schiavo sessuale. Farai qualunque cosa ti dico di fare in qualsiasi momento. Lo capisci? disse Luhn.

E ha spiegato che era come l'esercito, che se avesse dato un ordine avrei dovuto eseguire.

Prey: Laurie Luhn, interpretata da Annabelle Wallis *(sopra in una forma ancora più rumorosa), è una delle presunte vittime di Roger Ailes nella nuova serie Showtime The Loudest Voice

Nuovi dettagli: Luhn ha parlato dei 20 anni di molestie sessuali che avrebbe subito per mano di Ailes, raccontando la sua storia nel 2016 (Luhn e Ailes sopra intorno al 2005)

Richieste: Luhn (sopra) afferma che una volta che si è assicurata una grande promozione presso la rete, le ha detto di andare in hotel in un completo per fare sesso orale su di lui

Luhn ha rilasciato la sua prima grande intervista a Gabriel Sherman, il cui libro su Ailes è la base per la serie Showtime.

Ha detto a Sherman, scrivendo per New York, che Ailes le chiedeva principalmente di fare sesso orale su di lui e che usava le fotografie e le registrazioni che le aveva scattato per assicurarsi che tacesse sulla loro relazione.

Mi ha sempre fatto sapere che aveva il controllo, ed è stato spaventoso, ha detto Luhn.

È stato come nel momento in cui è successo ho saputo di essere stato ricattato perché mi aveva fotografato. E lui diceva: Questa è solo la mia piccola polizza assicurativa. E lo metterò in una cassetta di sicurezza solo per assicurarmi che tu rimanga fedele a me.

Ha poi aggiunto: Diceva, penso che tu abbia bisogno di un po' di formazione. Penso che stai sbagliando. Oppure, ultimamente non ti sei allenato, disse Luhn.

Luhn afferma anche che l'allenamento era un modo di Ailes per dire: Presentarsi in una stanza d'albergo indossando lingerie e ci si aspetta che faccia sesso orale.

Nonostante la natura della relazione, Luhn ha accettato un lavoro presso Fox News quando Ailes è stato incaricato nel 1996 come CEO della rete.

Poi, nel 1998, a dieci anni dalla loro relazione, Ailes sposò sua moglie Elizabeth.

Luhn è persino riuscita a ottenere una grande promozione e un aumento dopo alcuni anni nella rete, ma afferma che è arrivato a un costo devastante e demoralizzante.

Ho una promozione. Una grande promozione. E dopo sono andato da Roger, lui ha detto: Allora, vedi, ti ho detto che un giorno mi sarei preso cura di te. Ora, indossa la tua uniforme e mostrami un po' di gratitudine', ha detto Luhn.

Ero così eccitato. E poi le parole successive furono: Vai a Double Tree e ringraziami.

Continuavo a pensare che sarebbe finita. Sai, forse si fermerebbe. E in realtà non pensavo che sarebbe andato avanti alla Fox, ma è continuato.

Poco dopo aver ottenuto la promozione è quando afferma che Ailes le ha ordinato di impegnarsi in un atto sessuale con un'altra donna.

Non solo ordinato, previsto, e presentarsi, e poi dire: È stato davvero fantastico, vero? disse Luhn.

E, sai, sto tremando. E praticamente ammalarsi. E sì, voglio dire, è stato orribile.

Con la sua nuova promozione sono arrivate nuove richieste da parte di Ailes, secondo Luhn, che ha affermato di aver dovuto fare sesso sadomasochistico con un'altra donna mentre Ailes scattava foto e, a partire dal 2006, faceva sesso telefonico con Ailes dal suo ufficio.

Russell Crowe nei panni di Ailes e Simon McBurney nei panni di Rupert Murdoch nello spettacolo

Andando avanti: alcuni anni dopo aver incontrato Ailes mentre lavorava alla campagna del presidente George HW Bushs, Luhn ha accettato un lavoro con lui presso Fox News

Orribile: sei la mia puttana. Sei il mio schiavo sessuale. Farai qualunque cosa ti dico di fare in qualsiasi momento. Lo capisci? Ailes ha detto a Luhn che afferma

Ha interrotto le sessioni in hotel in questo periodo, afferma, e le ha dato un nuovo compito.

Mi troverai Rogers Angels. Mi troverai puttane, Luhn ha affermato che Ailes le ha detto durante la sua intervista con New York.

Luhn ha detto che è stata la sua disponibilità a compiere gli atti sessuali che Ailes le chiedeva che alla fine le ha causato un esaurimento nervoso.

È stato dopo quel crollo che Luhn, allora organizzatrice di eventi per Fox News, ha deciso di raccontare alla rete ciò che secondo lei erano 20 anni di molestie sessuali per mano di Ailes.

La rete ha risposto rapidamente dando a Luhn un pagamento di $ 3,15 milioni e facendole firmare un'ampia disposizione di riservatezza che Sherman ha visto durante l'intervista a Luhn per New York.

Luhn ha preso la decisione di diventare pubblica nonostante i termini del suo accordo dopo che Gretchen Carlson ha intentato causa contro Ailes, prima contattando gli avvocati che conducevano un'indagine interna alla rete e poi concedendo la sua prima intervista.

Poiché ha firmato una non divulgazione, tuttavia, c'è la possibilità che possa perdere i soldi che ha ricevuto nel suo accordo.

Ciò non ha alcuna importanza per Luhn, che il 20/20 ha affermato che l'apertura su ciò che è accaduto è molto più importante per lei di un accordo firmato.

Ha anche suggerito che c'era una buona ragione per credere che Ailes non avrebbe intrapreso un'azione legale contro di lei per aver parlato apertamente.

Sapeva che era la verità. Non stavo mentendo, disse Luhn.

Ailes ha risposto alle affermazioni di Luhn in una dichiarazione alla ABC, dicendo: La signora Luhn è qualcuno che una volta consideravo un'amica e una persona che ho aiutato per molti anni.

Le storie che sta raccontando ora sono invenzioni costruite su mezze verità e vere e proprie bugie, e posso solo supporre che siano opportunisticamente intese a riportarla alla ribalta a mie spese.

Ailes si è dimessa dalla carica di CEO di Fox News nel luglio 2016 dopo che Carlson ha intentato una causa contro di lui.

Sulla scia delle sue molestie sessuali, molte altre donne hanno descritto incidenti simili che coinvolgono Ailes, inclusa la conduttrice di Fox News Megyn Kelly.

L'inizio: l'ex dipendente di Fox News afferma che tutto è iniziato una notte in un hotel quando Ailes l'ha fatta ballare in lingerie mentre la filmava

Felicità matrimoniale: Ailes ha sposato sua moglie Elizabeth nel 1998 (coppia sopra nel 2015), dieci anni dopo aver incontrato Luhn per la prima volta

Luhn ha spiegato di più sui suoi anni con Ailes mentre parlava con Sherman, iniziando da come si sono incontrati per la prima volta.

Ha detto di aver incontrato Ailes nel 1988 mentre lavorava nel dipartimento di contabilità per la campagna di Bush presso la loro sede di Washington DC.

All'epoca aveva 28 anni e si è impegnata a presentarsi ad Ailes una volta al giorno, dicendo che voleva entrare nella comunicazione politica come lui, e giorni dopo presumibilmente l'ha esortata a chiamarlo se avesse mai avuto domande.

Luhn afferma di aver fatto la sua prima telefonata ad Ailes nel 1990, quando rischiava di perdere il lavoro, e lui le ha detto di incontrarlo nel suo ufficio di Washington.

Ailes ha detto a Luhn che non aveva una posizione per lei, afferma, e poi le ha fatto una serie di domande personali prima di chiedergli se poteva dargli un passaggio all'aeroporto.

Si sono fermati per mangiare prima, ha detto Luhn, e poi ha portato Ailes a prendere il suo volo.

Ci fermiamo e io dico, grazie mille per la cena. Si sporge in avanti e mi fa scivolare la lingua, mi bacia e mi porge una mazzetta di contanti, ha detto Luhn, che aveva detto ad Ailes che in quel momento stava lottando finanziariamente.

Ecco per aiutarti a pagare alcune bollette, ha detto. Era forse $ 200 o $ 300.

Luhn ricevette un po' di lavoro da Ailes subito dopo. Dice che le pagava $ 500 al mese e presumibilmente le chiedeva di presentare atti sulla libertà di informazione su uomini tra cui Paul Manafort e Roger Stone, che attualmente stanno entrambi lavorando per la campagna di Donald Trump.

Altre donne si fanno avanti: anche Gretchen Carlson (a sinistra) e Megyn Kelly (a destra) hanno accusato Ailes di molestie sessuali

Nel passato: Luhn e Bill Hemmer alla cena dopo la festa della White House Correspondents Association nel 2007 (sopra)

Poi, il 16 gennaio 1991, Luhn afferma che Ailes l'ha fatta incontrare nella sua suite d'albergo indossando una giarrettiera e un paio di calze che le aveva chiesto di comprare e ballare per lui, cosa che ha filmato con una videocamera.

Laurie, se vuoi essere la mia ragazza, i miei occhi e le mie orecchie, se vuoi essere qualcuno su cui posso contare a Washington, la mia spia, dai, balla per me, ha detto Ailes a Luhn secondo le sue affermazioni, prima di chiedere lei ad inginocchiarsi davanti a lui e posare le sue mani sulle sue tempie.

Fu allora che Luhn afferma che Ailes iniziò a parlare con una voce da trance, dicendo: Dimmi che farai quello che ti dico di fare, quando te lo dico io. In qualsiasi momento, in qualsiasi luogo quando chiamo. Non importa dove ti chiamo, non importa dove ti trovi. Capisci? Seguirai gli ordini. Se ti dico di metterti l'uniforme, cosa farai, Laurie? COSA FARETE, LAURIE?

Questa è stata anche la stessa notte in cui avrebbe detto a Luhn: sei il mio cazzo. Sei il mio schiavo sessuale.

Luhn afferma di aver poi fatto sesso orale su Ailes su sua richiesta, e che in seguito le ha mostrato il video che ha realizzato mentre ballava, dicendole: lo metterò in una cassetta di sicurezza solo così ci capiamo.

Cinque anni dopo le molestie sono diventate più frequenti affermazioni di Luhn, che si è assicurato un lavoro lavorando a un programma di affari pubblici che andava in onda su una nuova rete via cavo Fox News.

Ailes l'ha aiutata a entrare e Luhn ha detto che amava il suo lavoro con la rete.

Le visite agli hotel per incontrare Ailes per sesso continuarono, afferma Luhn, ma divennero un problema quando i suoi colleghi nell'ufficio di Washington iniziarono a mettere in discussione i suoi frequenti viaggi a New York per lavoro.

Nessuno sapeva cosa diavolo avesse fatto, ha detto un ex collega. Era una persona protetta e lasciata sola.

I viaggi alla fine hanno portato a problemi con il suo capo a Washington, qualcosa che Luhn afferma che Ailes ha affrontato chiamandola a New York e dicendole che era stata promossa.

Dopo che Ailes le ha dato la notizia, le è stato detto di chiamare il suo capo dall'interno del CEO, per chiarire che era protetta dalla rete.

Erano passati 18 anni da quando si era presentata per la prima volta ad Ailes a questo punto e Luhn ha detto che soffriva emotivamente e poi aveva un esaurimento nervoso.

In seguito è stata tenuta sotto l'occhio vigile di Ailes, afferma, e ha monitorato tutta la sua corrispondenza mentre si è anche scagliato quando ha saputo che stava assumendo farmaci per la sua ansia.

Non prendere pillole e non dire mai di noi a quel dottore! Luhan ha detto che gliel'ha detto Ailes, riferendosi allo psichiatra che ha prescritto i farmaci.

Tutto il suo patto era che non avrebbero mai potuto provare nulla su di te e me a meno che tu non dicessi qualcosa. Me l'ha detto per 20 anni. Perché pensi che sia stato così incasinato?

Alla fine Luhn lasciò New York e trascorse del tempo in California e poi nel suo stato natale, il Texas, rimanendo sul libro paga di Fox News.

Poi, alla fine del 2010 o all'inizio del 2011, ha scritto una lettera a un avvocato di Fox News descrivendo in dettaglio i 20 anni di molestie sessuali subite per mano di Ailes.

Ha firmato un accordo di $ 3,15 milioni nel giugno 2011 e ha accettato di non parlare mai di quello che è successo fino a quando non ha appreso della causa di Carlson.

I rischi legali e finanziari sono grandi, ma Luhn ha detto: la verità ti renderà libero. Non importa nient'altro.