Seleziona una pagina

Gli studenti commettono errori e imparano da essi. Le persone che scelgono di guidare un'auto per la prima volta spesso sembrano distratte e hanno un incidente. La tecnologia è stata una manna dal cielo per il 21° secolo; puoi fare quasi tutto virtuale e imparare. Allo stesso modo, imparare a guidare in realtà virtuale e realtà aumentata non fa eccezione. La realtà virtuale intensifica il gioco di guida per aiutare le persone di qualsiasi età a imparare a guidare.

La tecnologia è certamente un vantaggio per aiutare le persone a superare i problemi della vita quotidiana. Poiché impariamo continuamente dalla tecnologia, perché non praticare l'HPT online. Il test garantisce di rendere un principiante abbastanza abile da rilevare potenziali pericoli, che spesso vengono ipotizzati come il test più impegnativo da superare. La pratica demo online mira ad accedere alle tue conoscenze di guida per identificare i rischi, selezionare le lacune e mantenere una distanza di sicurezza.

Lo sviluppo di un'auto autonoma completamente funzionante è dietro l'angolo, ma alcune persone hanno ancora bisogno di idee su come guidare un'auto in caso di emergenza. Ci sono varie aziende che investono milioni nello sviluppo di una realtà virtuale ideale che può insegnarti a guidare.

Come funziona il sistema di Realtà Virtuale?

La realtà virtuale è un ambiente completamente simulato che dà la sensazione di una presenza reale. Molti videogiochi hanno già sviluppato una tecnologia per mettere il loro mondo interattivo al posto di guida di un'auto o sul campo di battaglia. Quando usi la realtà virtuale, la tua perfezione della Realtà non viene alterata; sei semplicemente lo spettatore che supervisiona gli eventi che accadono nel mondo reale ma virtualmente.

Affinché il tuo cervello possa percepire l'ambiente virtuale, ci sono alcuni fattori chiave che devono intervenire. Bene, ci sono vari metodi di visualizzazione per sperimentare la realtà virtuale mentre il più popolare è un set montato sulla testa. Queste cuffie utilizzano un display stereoscopico per farti vedere tutto in tre dimensioni, in modo simile a come i nostri occhi vedono un oggetto. La realtà virtuale tiene traccia del movimento dell'utente, in particolare il movimento degli occhi e della testa, consente all'immagine visualizzata nel visore di cambiare effettivamente con la tua prospettiva.

Oltre alla visione, alcune esperienze VR includeranno anche altre stimolazioni sensoriali come suono, tocco e feedback. Guidare attraverso la realtà virtuale ti consente di muoverti liberamente all'interno dell'ambiente e interagire con le cose al suo interno. Il nostro cervello può veramente scegliere cose che rendono reale la percezione, quindi la Realtà virtuale. La realtà virtuale ha recentemente visto una certa resurrezione, grazie alla sua tecnologia hardware e software migliorata.

Formazione per conducenti di realtà virtuale

Potresti sentirti frustrato ma non preoccuparti; la maggior parte di noi non riesce a ottenere l'esame della patente la prima volta. Ottenere una patente di guida può masticare i tuoi risparmi se non sei abbastanza intelligente. Dal permesso di formazione e dall'esame scritto al vero esame di guida potresti stancarti. La realtà virtuale può trasformare il modo in cui si può imparare a guidare un'auto da soli. Puoi scegliere tra l'esperienza di guida manuale o automatica anche nella realtà virtuale.

Ad esempio, prendi un gioco di realtà virtuale che ti insegna a guidare; questi sono simulatori di guida praticamente più o meno perfetti. Non ti costa una grossa somma di denaro né ti mette in un incidente.

Ecco gli elenchi dei più diffusi sistemi di realtà virtuale che puoi provare a imparare a guidare.

Teen Drive 365

Hai mai sentito parlare di Oculus? In caso contrario, è un sistema di realtà virtuale con la migliore esperienza VR. Di recente, Toyota e Oculus hanno collaborato allo sviluppo del simulatore più avanzato che aiuta chiunque a imparare a guidare come a scuola guida. Il nome del progetto è Teen Drive 365.

Ottieni un'esperienza coinvolgente mentre guidi un'auto e interagisci con l'ambiente all'interno del simulatore. Oculus ha realizzato il simulatore mentre Toyota ha progettato il software e l'hardware necessari per sviluppare Teen Drive 365. Pertanto, insegna ai conducenti a gestire le condizioni stradali, i pedoni, il rumore e il traffico.

Movimento Pro 2

CXC è un nome importante quando si tratta di sviluppare giochi di simulazione. CXC e Oculus stanno arrivando con il gioco di simulazione di corse Motion Pro 2 , che ti aiuta ad apprendere le tecniche per correre su una pista. Inoltre, se sei un nuovo pilota, puoi imparare le tattiche per gestire l'auto nelle curve strette, applicare la frizione del freno e l'accelerometro in tempo e molto altro ancora.

Inoltre, CXC sta lanciando anche altri simulatori di corse come project car, Dirt Rally, Live for Speed ​​e molti altri.

Simulatore di guida per auto VR

VR Car Driving Simulator è sviluppato da Apple con lo scopo di consentire agli utenti di imparare a guidare in diverse situazioni della vita reale. Il simulatore funziona bene con tutti i visori VR ad eccezione dei visori Samsung. Imparerai a prendere curve, fare retromarcia e parcheggiare con VR Car Driving Simulator.

Il dettaglio della grafica nel simulatore è ciò che impressiona il pubblico; ottieni un cruscotto virtuale che ti mostra un tachimetro e gli indicatori del carburante che si vorrebbe avere nella vita reale.

Esamina la seguente guida passo passo su come imparare a guidare in realtà virtuale

Passaggio 1: in primo luogo, prepara il tuo set montato sulla testa VR. Puoi utilizzare l'auricolare di qualsiasi azienda, sia esso Google Cardboard, Samsung VR gear o il famoso Oculus. Le cuffie VR sono convenienti.

Passaggio 2: seleziona un simulatore che pensi possa insegnarti a guidare. I summenzionati Teen Drive 365, Motion Pro 2 e VR Car Driving Simulator sono i nostri preferiti personali.

Passaggio 3: scarica e installa l'app sul tuo dispositivo. Puoi usare il tuo smartphone per simulare l'esperienza di guida allo stesso tempo PlayStation e altri gadget che supportano la VR vanno bene.

Passaggio 4: infine, dopo che sei pronto per partire, indossa le cuffie e fai l'esame di guida. I simulatori offrono una sensazione ricca e realistica alla tua esperienza di guida, quindi sia, testala al massimo delle sue potenzialità. Prendi un'auto per la città, guidala attraverso le autostrade, guidala anche verso i deserti e le montagne.

Qual è il prossimo?

L'ovvio vantaggio di imparare a guidare in VR è che ottieni una scusa che non sembra essere il caso nella vita reale. La realtà virtuale è ottima per superare il nervosismo prima di metterti effettivamente nel posto di guida dell'auto reale.

Non ti consigliamo di andare direttamente a compilare un modulo di esame di guida dopo aver imparato perfettamente a guidare in VR; è estremamente necessario guidare prima una macchina vera. La realtà virtuale colma il divario dell'ambiente di guida più sicuro, che sembra un po' poco convincente nella vita reale.

  • Categorie
  • Tag

Tecnologia scientifica