Seleziona una pagina

Queste sono le prime foto dell'ospite di Jenny Jones che ha ucciso il suo ammiratore segreto gay godendosi la libertà dopo aver trascorso 23 anni in prigione.

Jonathan Schmitz è stato fotografato in esclusiva da DailyMail.com mentre si godeva il suo secondo giorno intero di libertà in un negozio di animali e visitava un agente di assicurazione auto nella sua città natale di Lapeer, Michigan, 60 miglia a nord di Detroit.

L'assassino condannato è tornato a vivere con sua madre e suo padre nella loro casa con tre camere da letto fuori da una strada sterrata fuori Lapeer.

Schmitz, 47 anni, è stato rilasciato in libertà vigilata martedì dal Parnall Correctional Institution di Jackson, nel Michigan.

Libertà: Jonathan Schmitz, 47 anni, condannato per omicidio, è stato visto godersi i suoi primi giorni di libertà nella sua città natale di Lapeer, nel Michigan, dopo aver trascorso 23 anni dietro le sbarre

Schmitz è stato avvistato mentre faceva commissioni mentre indossava una maglietta rossa dei Detriot Redwings, un berretto bianco e blue jeans. Non ha parlato con DailyMail.com quando è stato avvicinato

L'assassino è tornato a vivere con sua madre e suo padre nella loro casa con tre camere da letto, a 60 miglia da Detroit. Sembrava che stesse rimettendo in ordine la sua vita, visitando un edificio di uffici statali e un ufficio di assicurazione progressiva (nella foto con una donna sconosciuta)

Sembrava godersi la sua libertà passeggiando per la proprietà dei suoi genitori indossando un berretto da baseball bianco, una maglietta rossa dei Detroit Red Wings, blue jeans e scarpe da tennis nere.

Ha passato la giornata a fare commissioni che gli permetteranno di rimettersi in viaggio, visitando un edificio di uffici statali a Lapeer e un ufficio di assicurazione progressiva.

Scott Amedure, un gay disoccupato, si è rivelato essere un ammiratore di Schmitz, raccontando al pubblico televisivo di una fantasia che coinvolgeva Schmitz, panna montata, fragole e champagne

Ma era meno desideroso di parlare della sua nuova vita fuori dal carcere.

Quando DailyMail.com si è avvicinato a lui fuori da un negozio di animali, non ha parlato, ma i membri della famiglia con lui hanno gridato imprecazioni.

Schmitz è sottoposto a severe condizioni di libertà vigilata che includono il divieto di lasciare il Michigan o di cambiare residenza senza il permesso dei suoi ufficiali di libertà vigilata.

Schmitz aveva 24 anni quando il suo conoscente Scott Amedure, 32 anni, ha rivelato di essere sentimentalmente interessato a lui durante la registrazione di The Jenny Jones Show, allora uno dei talk show diurni con il punteggio più alto.

Ha accettato di apparire in un segmento di ammiratori segreti dello spettacolo nel 1995 ed è arrivato nei suoi studi di Chicago aspettandosi che la sua ammiratrice fosse una donna, non la sua vicina gay.

Quando Schmitz ha trovato Scott Amedure, un gay disoccupato, che raccontava a un pubblico televisivo una fantasia che coinvolgeva Schmitz, panna montata, fragole e champagne, si è imbarazzato e, hanno detto i suoi avvocati, si è infuriato.

Nel segmento inedito, Jenny Jones ha portato Schmitz che in seguito ha detto che non aveva idea di cosa sarebbe successo e che credeva che la sua ammiratrice segreta sarebbe stata una donna sul palco e ha detto: beh, indovina un po', è Scott che ha una cotta per te. Il pubblico fissò. Schmitz rise e disse di essere completamente eterosessuale.

Tre giorni dopo la registrazione, il 9 marzo 1995, Schmitz ricevette un biglietto anonimo e sessualmente allusivo sulla soglia di casa e presumeva che provenisse da Amedure.

Nel segmento inedito del 1995, Schmitz presumeva che la sua ammiratrice fosse una donna. Si è messo a ridere quando si è rivelato essere il suo vicino gay e ha detto che è completamente eterosessuale

Tre giorni dopo la registrazione, il 9 marzo 1995, Schmitz ricevette un biglietto anonimo e sessualmente allusivo sulla soglia di casa e presumeva che provenisse da Amedure. L'episodio non è mai andato in onda, ma sono state mostrate clip nei notiziari e durante il suo processo

Hit show: il talk show sindacato di Jenny Jones era al culmine dei suoi poteri nel 1995, ma è stato cancellato nel 2003 dopo aver subito un calo degli ascolti

Schmitz ha confessato la sparatoria fatale, ammettendo di aver acquistato un fucile calibro 12 dopo una giornata di bevute pesanti, è andato alla casa mobile di Amedures e gli ha sparato due colpi al petto

Schmitz aveva bevuto molto quando ha acquistato un fucile calibro 12, è andato alla casa mobile di Amedures e ha sparato due colpi a distanza ravvicinata nel petto di Amedures. Pochi minuti dopo, Schmitz ha chiamato il 911 da un telefono pubblico in una stazione di servizio vicino alla casa delle sorelle. Ha detto: sono appena entrato nella stanza e l'ho ucciso.

CONDIZIONI DI SCHMITZS PAROLE

  • Contattare l'agente entro e non oltre il primo giorno lavorativo dopo il rilascio
  • Non deve cambiare residenza
  • Non usare/possedere alcol/intossicanti o in luogo servito
  • Completare il programma di sub-abuso o re-ingresso come indicato dall'agente
  • Non deve lasciare lo stato
  • Valutazione psicologica completa
  • Programma di trattamento (salute mentale/altro) approvato dall'agente
  • Non porre in essere alcun comportamento che costituisca una violazione
  • Consenso scritto alla ricerca di persone e/o proprietà di Parolees
  • Rispettare un coprifuoco specificato come indicato
  • Nessun contatto/o entro 500 casa/scuola/lavoro di (nome)
  • Rispetta tutti gli ordini del tribunale
  • Patente di guida del Michigan/carta d'identità personale valida
  • Rispettare i test per alcol e droga ordinati dall'agente sul campo
  • Non associarti a nessuno che conosci per avere precedenti penali
  • Permesso scritto di lavorare in residenza privata
  • Non deve possedere o possedere un'arma da fuoco
  • Pagare il costo del trattamento
  • Non deve possedere, possedere o utilizzare alcun oggetto come arma
  • Sforzati seriamente di trovare e mantenere un impiego
  • Deve rispettare condizioni speciali, ordini scritti e verbali

In seguito si è consegnato alla polizia dicendo di aver sparato ad Amedure perché lo aveva messo in imbarazzo alla televisione nazionale.

Schmitz era stato condannato da 25 a 50 anni nel 1996 per omicidio di secondo grado e, sebbene sia stato annullato, un nuovo processo del 1999 ha restituito lo stesso verdetto e sentenza.

Al criminale è stata concessa la libertà condizionale dopo un'udienza di marzo e sarà in libertà vigilata fino al 22 agosto 2019.

Tra le altre sue condizioni ci sono l'essere sottoposto a test antidroga e alcol, il divieto di possedere o possedere un'arma da fuoco e di associarsi con altri criminali.

Il fratello maggiore delle vittime, Frank Amedure Jr., ha detto di essere turbato dalla decisione sulla libertà vigilata e di non essere sicuro che Schmitz abbia appreso cosa avrebbe dovuto avere in prigione.

Volevo la certezza che la decisione (commissioni di libertà vigilata) non fosse basata solo sul buon comportamento in prigione, ha detto al Chicago Tribune.

Mi piacerebbe sapere che ha imparato qualcosa, che è un uomo cambiato, non è più omofobo e ha ricevuto cure psicologiche.

Geoffrey Fieger, che all'epoca prestava servizio come avvocato per la famiglia Amedure, disse che anche tutte le persone coinvolte nello spettacolo di Jenny Jones meritavano la reclusione.

Quello spettacolo lo ha incastrato (Schmitz) e sicuramente ha tolto la vita a Scott Amedures senza motivo, ha detto Fieger.

L'episodio non è mai andato in onda, ma sono state mostrate clip nei notiziari e durante il suo processo.

Il Jenny Jones Show è stato cancellato nel 2003 dopo aver registrato le valutazioni più basse di qualsiasi talk show diurno.