Seleziona una pagina

Un prete caduto in disgrazia di New York, accusato di aver sottratto 1 milione di dollari alle sue congregazioni e di aver presumibilmente usato i soldi per incontri sessuali con il suo stesso Sex Master, è stato trovato morto nella sua casa nel New Jersey.

Il Rev. Peter Miqueli, 57 anni, è stato trovato morto in una casa di Cornell Drive a Brick Township giovedì, hanno confermato i poliziotti locali, che non hanno fornito maggiori dettagli sulla morte del prete cattolico romano.

L'Ocean County Medical Examiner ha avviato un'indagine per determinare come è morto Miqueli. Un portavoce non era immediatamente disponibile quando DailyMail.com ha contattato.

Miqueli si è dimesso nel dicembre 2015 da pastore della parrocchia di New York City St. Frances de Chantal, situata nel Bronx, dopo essere stato accusato di vivere una sordida doppia vita come schiavo sessuale bevitore di urina di un maestro S&M muscoloso, Keith Crist.

Il Rev. Peter Miqueli, 57 anni, è stato trovato morto giovedì in una casa di Cornell Drive a Brick Township. Il prete cattolico romano si è dimesso da una parrocchia di New York in cui era dirigente nel 2015 dopo essere stato accusato di appropriazione indebita di 1 milione di dollari che avrebbe usato per scatenarsi con un maestro del sesso

Miqueli è stato accusato di vivere una sordida doppia vita come schiava sessuale bevitrice di urina di un maestro S&M muscoloso, Keith Crist (nella foto)

Il prete avrebbe pagato $ 1 milione al bodybuilder Keith Crist, in cambio di un numero imprecisato di $ 1.000 intermezzi sessuali, presumibilmente finanziati dall'appropriazione indebita delle casse della chiesa.

Crist quando è stato individuato dal New York Post è stato innervosito dalla notizia della morte dei sacerdoti. Non posso nemmeno parlare in questo momento, ha detto al giornale prima di riattaccare.

Il sacerdote avrebbe anche speso i soldi per 60.000 dollari in prescrizioni illecite, secondo una causa intentata dai suoi parrocchiani.

Miqueli è stato persino accusato di aver utilizzato i fondi per coprire il costo della sua casa da $ 264.000 a Brick, secondo una causa intentata dai suoi parrocchiani.

Nessuno ha aperto la porta della casa in stile ranch di Miquelis quando il New York Post ha contattato.

Il fratello dei sacerdoti Joseph ha detto di essere stato informato dalla polizia della morte dei suoi fratelli, ma ha detto di non avere più informazioni.

Non so cosa sia successo a mio fratello. Non vogliono nemmeno dirmi dove l'hanno trovato, come l'hanno trovato, ha detto.

Il fratello ha detto che lui e Miqueli non stavano più parlando, ma che scriveva al prete ogni anno il giorno del suo compleanno, il 7 luglio.

Non importa quello che ha fatto, era sempre mio fratello e lo amo ancora, ha detto Joseph al Post. Il sacerdote e suo fratello erano tra 12 fratelli.

Miqueli è stato persino accusato di aver utilizzato i fondi per coprire il costo della sua casa da $ 264.000 a Brick, secondo una causa intentata dai suoi parrocchiani

L'arcidiocesi di New York ha affermato al momento della causa che le accuse contro Miqueli non potevano essere motivate. Un'indagine delle autorità ha concluso che aveva preso più di $ 22.000 raccolti dai congreganti.

L'arcidiocesi ha rimborsato la somma e non è stata presentata alcuna accusa, ha riferito il Post.

La disposizione della causa non era nota.

Miqueli si è dimesso nel dicembre 2015 da parroco della parrocchia di New York City St. Frances de Chantal (nella foto), situata nel Bronx, dopo essere stato accusato di vivere una sordida doppia vita come schiavo sessuale bevitore di urina di un maestro S&M muscoloso, Keith Crist

Miqueli aveva anche pregato di fare un rapporto a tre con la sua ragazza in quel momento, ha affermato.

Tatyana Gudin ha detto che il prete stava cercando di attirarla nelle sue fantasie erotiche.

Secondo Gudin, Miqueli e Crist, che ha 40 anni, hanno usato fruste, catene e cinture di castità in giochi alimentati dalla droga che sono culminati con il bodybuilder che ha urinato nella bocca del prete mentre era ancora vestito con il collare da cane.

I dettagli delle presunte avventure sessuali sono stati rivelati in una causa intentata dai parrocchiani poco prima che Miqueli si dimettesse 4 anni e mezzo fa.

Gudin ha accumulato richieste extra sopra la tuta, dicendo al New York Post che Miqueli ha cercato di trascinare anche lei.

Gudin, che all'epoca usciva con Crist, ha detto: Quando Miqueli mi ha incontrato per la prima volta, ha detto a Keith che pensava che fossi carina.

Miqueli ha iniziato a chiedere a Keith di provare a coinvolgermi nei loro giochi sessuali perversi. Io, ovviamente, ho rifiutato.

Gudin aveva precedentemente affermato che Miqueli concentrava le sue attenzioni su di lei nella speranza di realizzare una fantasia malata di contaminare una bella ragazza ebrea.

Miqueli, accusato di aver rubato oltre 1 milione di dollari in donazioni per finanziare le presunte feste sessuali, è stato accusato di aver usato la targa delle donazioni nelle principali chiese di Roosevelt Island e nel Bronx quando ha guidato le congregazioni lì per pagare gli incontri con Crist.

Gudin all'epoca allertò il cardinale di New York Timothy Dolan, ma disse che nulla era cambiato.

Ha scritto: Vorrei dirvi chi è veramente il vostro sacerdote, padre Miqueli. Keith è stato padre Miquelis gay, prostituta a pagamento [sic].

Più specificamente, padre Miqueli è lo schiavo del bagno di Keith Crists.

Se non sa cosa significa, Cardinale, ve lo spiegherò

Keith Crist usa padre Miqueli come suo gabinetto e padre Miqueli si beve la pipì durante i loro incontri settimanali di 3 giorni quando si recano a casa di padre Miquelis [sic] a Brick, NJ, lontano da occhi indiscreti.

Un'e-mail di un avvocato dell'arcidiocesi di New York ha confermato al Post che le e-mail di Gudins sono state ricevute.

Gudin ha anche affermato nella sua e-mail che Miqueli aveva una fantasia interreligiosa di essere umiliata di fronte a una simpatica ragazza ebrea a Borough Park, a Brooklyn.

Gudin, ex fidanzata di Crist e confidente da dieci anni, ha scritto a Dolan del gusto di Miquelis per gli alcolici di fascia alta e ha incaricato Crist di un negozio dell'usato della chiesa per pagare i loro lussi.

A Miqueli piaceva gustare bottiglie di scotch da $ 300, ha scritto. Tutto con uno stipendio di 2.474 dollari al mese dei sacerdoti.

Ha scritto che Miqueli aveva licenziato il personale del negozio dell'usato di St Frances per incaricare Crist, che lo ha trasformato in un'attività fiorente, ma ha riportato solo $ 50.000 all'anno.

Per aggiungere al danno la beffa, per coprire le sue attività di appropriazione indebita [sic], Miqueli ogni tanto licenziava chiunque fosse il braccio destro del negozio dell'usato, accusandolo di furto! ha scritto nella sua e-mail.