Seleziona una pagina

Un mago dell'informatica dalla faccia da bambino che ha ideato un giro di droga da 17 milioni di dollari sul dark web si è vantato in un articolo di notizie tre anni fa che sarebbe stato in grado di rimanere anonimo con il falso pseudonimo di NSWGreat.

Ma la fortuna di Cody Ronald Wards si è esaurita sei mesi dopo, nel febbraio 2019, quando è stato arrestato sulla costa meridionale del New South Wales a causa degli elaborati investigatori del sindacato descritti all'epoca come forse il più grande mai visto sul dark web in Australia.

Ward, 27 anni, si aspetta pienamente di trascorrere gran parte della sua vita dietro le sbarre quando viene condannato venerdì dal tribunale distrettuale del NSW.

La sua amica d'infanzia Shanese Koullias, 24 anni, e sua sorella Patricia Koullias, 22 anni, sono già state condannate per il loro coinvolgimento nel sindacato.

Ward ha operato sotto lo pseudonimo di NSWGreat dal 2011 e nell'agosto 2018 ha rilasciato un'intervista anonima a una testata giornalistica che si vantava del suo sindacato della droga.

Cody Ronald Ward (nella foto) sarà condannato venerdì per un elaborato giro di droga da 17 milioni di dollari che ha ideato nel dark web dopo essersi vantato in un articolo di notizie

Sono fiducioso nella mia capacità di rimanere anonimo come NSWGreat, è stato citato nell'articolo, secondo i fatti concordati del caso.

La corte aveva già sentito Ward, nel corso di quattro anni, gestito il sindacato della droga sul dark web da una casa di Callala Bay, specializzata in LSD, ecstasy, MDMA e anfetamine.

Prima del suo arresto, Ward si vantava regolarmente del suo stile di vita sontuoso online e pubblicava foto di se stesso con auto sportive di lusso come una Maserati e una Mercedes Benz.

Ward ha effettuato più di 10.500 transazioni di droga proibite sul mercato dei sogni, dove ha mantenuto una valutazione di 4,94 stelle, secondo il Sydney Morning Herald.

Ha allestito cassette postali in diversi sobborghi di Wollongong per le sue spedizioni di droga con gli pseudonimi di Luke Denison e Angus Harris.

Ha anche ricevuto pacchi negli uffici postali della regione meridionale degli stati con i nomi di William Taylor, Ryan Print, Jackson Abbey, Oliver White e George Smith.

Le sorelle Shanese Koullias, 24 anni, (a destra) e Patricia Koullias (a sinistra) sono già state condannate per il loro ruolo nel sindacato della droga

Ward ha importato 1,65 kg di MDMA, 1,9 kg di anfetamine, 88.308 compresse di LSD, 17,6 g di compresse di ossicodone e 66,69 g di cocaina, secondo i fatti appaltati alla corte.

Ha quindi portato i farmaci all'amico d'infanzia Shanese Koullias in un'unità di Callala Bay dove sono stati conservati e confezionati prima di aggiornare lo stock sulla sua pagina NSWGreat.

La polizia ha detto al tribunale che NSWGreat era operativo dal 2011 utilizzando cinque piattaforme di mercato sul dark web a cui era possibile accedere solo tramite un browser speciale.

Ward ha rifiutato di essere intervistato quando la polizia lo ha arrestato, ma ha detto loro dove trovare un certo numero di patenti di guida nella camera da letto della sua casa in affitto a Callala Beach e le chiavi nel garage dei suoi genitori vicino casa.

Cody Ronald Ward (nella foto) operava sotto lo pseudonimo di NSWGreat e una volta vantato che lo pseudonimo avrebbe protetto la sua identità

Gli articoli collegavano Ward alle cassette postali in cui venivano inviati in buste droghe per un valore di milioni di dollari, comprese quelle arrivate dopo che i tappi postali erano stati messi su alias di Wards.

Il proibito importato ha rivelato letture di purezza, trame e aspetto identiche, affermano i fatti.

Anche Shanese Koullias, 24 anni, e la sorella Patricia Koullias, 22 anni, sono state arrestate in quel momento e da allora sono state condannate per reati di spaccio di droga.

Patricia Koullias è stata condannata a tre anni di reclusione con un periodo di non libertà vigilata di 22 mesi.

Shanese Koullias sta scontando un massimo di otto anni dietro le sbarre con un periodo di non libertà vigilata di cinque anni e può beneficiare della libertà condizionale per la prima volta nel febbraio 2024.

Ward si è dichiarato colpevole di una serie di accuse, tra cui tre capi di imputazione per importazione di una quantità commerciale di droga controllata alle frontiere e tre capi di imputazione per grande fornitura di droga commerciale, ciascuno con una pena massima dell'ergastolo.

Code Ronald Ward è stato arrestato dopo che la polizia ha perquisito la sua casa in affitto a Callala Beach (nella foto) nel febbraio 2019

Ward ha detto alla corte che si aspettava di trascorrere gran parte della sua vita dietro le sbarre durante l'udienza della sentenza.

In precedenza si è descritto in tribunale come un vero perdente quando ha ricordato la sua adolescenza.

Ward ha creato diversi alter ego mentre giocava online e in seguito è inciampato nel mercato della droga, dove ha trovato un senso di comunità, scopo, accettazione sociale e amici.

Nella vita reale, ero un perdente a nessuno importava parlare con me, tutti mi guardavano dall'alto in basso, ha detto alla corte a novembre.

Online tutti mi ammiravano, tutti mi parlavano.

Ward ha aggiunto di non aver preso molto sul serio il presunto sindacato della droga perché da adolescente recitava nei panni di un trafficante di droga mentre giocava ai videogiochi.

Ero molto coinvolto nei giochi di ruolo in cui eri profondamente coinvolto in un personaggio come faresti come attore, ha detto alla corte.

Cody Ronald Ward (nella foto) si è dichiarato colpevole di sei accuse, tutte con la pena massima dell'ergastolo