Seleziona una pagina

Il marito di un'insegnante pedofila che ha avuto rapporti sessuali con un'allieva di 15 anni è ancora con lei un anno dopo che è stata mandata in prigione.

Kandice Barber, 35 anni, ha portato il ragazzo minorenne in un campo, lo ha baciato sul collo accanto a una balla di fieno e gli ha sussurrato: Cosa vuoi fare adesso? prima di avere un rapporto completo.

La madre di tre figli, che aveva accarezzato il bambino inviandogli messaggi e video sessualizzati, ha minacciato di farlo cadere se l'avesse denunciata prima di accusarlo falsamente di stupro.

Dopo essere stata incarcerata per sei anni e due mesi l'anno scorso, suo marito, Daniel, ha pubblicato un tributo online con una maglietta di Superman e un'emoji che si bacia insieme a una didascalia che dice sempre.

Il marito di Kandice Barbers, Daniel, ha promesso di restare accanto a sua moglie nonostante la sua condanna per aver abusato sessualmente di un ragazzo minorenne

La madre di tre figli, che aveva accarezzato il bambino inviandogli messaggi e video sessualizzati, ha minacciato di farlo cadere se lui l'avesse denunciata

E la madre di Kandice, Dawn Green, ha ora confermato che il corriere Daniel, 38 anni, è rimasto fedele alla sua parola, ha riferito il Sun.

Sta bene, è stata una sentenza molto dura e ci vuole molto tempo prima che possa essere rilasciata, ha detto. Speriamo che possa essere trasferita presto in una prigione aperta.

L'insegnante di supplenza di Wendover, nel Buckinghamshire, ha individuato la sua vittima in una giornata sportiva scolastica e l'ha aggiunta su Snapchat per inviare messaggi di flirt.

Lo ha bombardato con messaggi tra cui uno in cui gli chiedeva Ti piacciono le tette o il sedere? E gli ha inviato una foto di se stessa su un letto circondata da giocattoli sessuali.

Barber è stata scoperta dopo che una foto in topless che aveva inviato alla sua vittima è stata fatta circolare così tanto che è finita per essere passata al preside della loro scuola.

È stata dichiarata colpevole di un conteggio di aver causato o incitato un bambino di età inferiore ai 16 anni a svolgere attività sessuale.

In un altro processo, l'anno prima, Barber è stata condannata per aver inviato al ragazzo una sua foto in topless e un video in cui si stava divertendo con un sex toy.

Dopo il secondo processo all'Aylesbury Crown Court, il registratore Bal Dhaliwal ha descritto la cura dell'adolescente da parte dei barbieri come oltremodo spregevole.

Barber (nella foto mentre lascia Aylesbury Crown Court nel Buckinghamshire con suo marito Daniel) è stata scoperta dopo che le foto in topless che aveva inviato alla sua vittima erano circolate così tanto da finire per essere passate al preside della loro scuola.

Barber nella foto con suo marito Daniel prima dell'inizio delle cause giudiziarie

Daniel, che stava guardando il procedimento a distanza in una stanza laterale, si è arrabbiato dopo il verdetto di colpevolezza, commentando: È uno scherzo.

Quando Barber emerse all'ingresso della corte, le afferrò la mano nel momento in cui la vide.

All'epoca gli amici sostenevano che Daniel fosse sotto il suo incantesimo.

Uno ha detto: Per quanto lo riguarda, quando si sono sposati è stato per sempre e lui sarà lì per Kandice quando lei uscirà di prigione.

Dopo il processo, un ex fidanzato si è fatto avanti per rivelare come la sua relazione con Barber fosse stata messa a dura prova a causa della sua ossessione per il sesso.

L'ex, che ha incontrato Barber sul sito di incontri Plenty of Fish, ha detto che la loro relazione era dominata dal suo enorme desiderio sessuale con il suo sesso esigente fino a sei volte al giorno, spesso in luoghi insoliti.

Kandice Barber e un ex partner si coccolano a un festival musicale in tempi più felici della loro relazione. L'ex fidanzato ha detto a MailOnline che non riusciva a stare al passo con le sue eccessive richieste sessuali

Ha ricordato: Le piaceva farlo fuori, a volte in macchina, in giardino o nei boschi. Stavamo guidando da qualche parte e ho detto, accosta, mi sento eccitato.

È solo diventato troppo per me. Ognuno ha i propri bisogni personali e quel genere di cose l'ha eccitata, ma alla fine non potevo essere disturbato, ne avevo abbastanza. Era troppo eccessivo.

Ha rivelato che Barber era un'appassionata ballerina del palo che si esibiva regolarmente per lui nel garage della sua casa nel Kent, dove viveva all'epoca e aveva eretto un palo permanente.

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia