Seleziona una pagina

La star di Revenge Madeleine Stowe, 62 anni, ha lo stesso aspetto di 30 anni fa quando era in Last Of The Mohicans mentre fa un raro avvistamento a Los Angeles

Di Heidi Parker per Dailymail.com

Pubblicato: | Aggiornato:

Madeleine Stowe mantiene un aspetto giovane anche se si sta avvicinando all'età della pensione.

Lunedì l'attrice 62enne di Revenge ha fatto un raro avvistamento a Los Angeles mentre dimostrava di avere ancora un viso giovane e una figura snella.

La star che è meglio conosciuta per i suoi film The Last Of The Mohicans (1992), 12 Monkeys (1995) e The Generals Daughter (1999) era vestita in modo casual mentre portava fuori il suo cagnolino.

Ancora una bellezza: lunedì Madeleine Stowe ha fatto un raro avvistamento a Los Angeles mentre ha dimostrato di avere ancora un viso giovane e una figura snella

La star di Hollywood, che è sposata con Brian Benben, veterano di Private Practice, 64 anni, ha indossato un cappotto in stile militare grigio chiaro con profili rossi e bottoni di bronzo per la sua uscita casual.

Sotto c'era una camicia abbottonata scozzese blu e bianca.

La ragazza di copertina indossava anche jeans strappati e sfilacciati che coprivano la sua figura da pinup.

E la graffetta dello schermo argentato ha aggiunto stivali marroni dall'aspetto confortevole che erano sbiaditi sulla punta.

Abbigliamento invernale: la star di Hollywood, sposata con Brian Benben, veterano di Private Practice, 64 anni, ha indossato un cappotto in stile militare grigio chiaro con profili rossi e bottoni di bronzo per la sua uscita casual

I suoi lunghi capelli erano sciolti in morbide onde e aveva un trucco minimo quando la si vedeva fuori dalla sua macchina grigia.

Stowe e Benben si sono incontrati sul set di The Gangster Chronicles della NBC e si sono sposati nel 1982. Condividono una figlia May, nata nel 2006.

Più di recente, Stowe è apparso nella serie Netflix Soundtrack nei panni di Margot Weston, mentre Benben è stato visto l'ultima volta in Bravos Imposters che è andato in onda per due stagioni nel 2017 e nel 2018.

Nel 2018 ha parlato con Gulf News di come sono cambiati i film a Hollywood dagli anni '90, quando era al culmine della sua carriera.

Un bagliore giovanile: i suoi lunghi capelli erano sciolti in morbide onde e aveva un trucco minimo quando la si vedeva fuori dalla sua macchina grigia

Non fanno [film] come Last of the Mohicans o 12 Monkeys [più], ha detto la star.

Sai, i film che sono stati realizzati per budget compresi tra 35 milioni e 80 milioni di dollari, non lo fanno.

Fanno i 200 milioni o fanno tutto sotto i 15 anni, e quindi tutti gli attori ora si stanno spostando in televisione, ha detto, definendola un'avventura interessante.

Una delle attrici più belle di Hollywood: Here Stowe era affascinante alla premiere di Snatch alla Directors Guild a Los Angeles nel 2001

E ha toccato il movimento MeToo.

Devo raccontarti una storia divertente. Non ho mai avuto un momento #MeToo nel settore. Sono stato uno dei più fortunati. Ma a quanto pare, era dilagante, tanto che sono rimasto un po' scioccato, ha detto Stowe.

Ha lavorato nei film Playing by Heart (1998) e Imposter (2001) che sono stati supervisionati dallo stupratore condannato Harvey Weinstein.

Un classico: il film del 1992 The Last Of The Mohicans, con, da sinistra, Stowe, Johdi May, Steven Waddington e Daniel Day-Lewis

I suoi primi lavori: nel film del 1978 The Nativity con John Shea nei panni di Joseph e Madeleine nei panni di Mary

Ho avuto a che fare con Harvey Weinstein e non ho mai avuto problemi, perché cercava sempre di convincermi a fare un film, quindi è sempre l'equilibrio del potere, e non volevo farli, ha detto Stowe.

E finirebbe per convincermi a farlo. Ma non ho mai avuto nessuno che fosse altro che cortese. E se avevi ragione per un progetto, avevi ragione, se non eri per me, era molto transazionale Ma sono le donne che non hanno il potere di parlare, che devono affrontare molte molestie sul posto di lavoro che è un vero motivo di preoccupazione. Ed è davvero importante che l'esperienza delle attrici durante il movimento #MeToo non metta in ombra ciò che stanno attraversando le vere donne, ha aggiunto Stowe.

Ruolo rovente: l'attrice è apparsa nella serie TV Revenge dal 2011 al 2015. Ha interpretato Victoria Grayson al fianco di Emily VanCamp, che interpretava Amanda Clarke

: