Seleziona una pagina

L'uomo che è stato colpito dalla polizia dopo aver preso d'assalto il golf resort del presidente Donald Trumps nell'area di Miami armato di pistola la scorsa settimana è stato trasferito da un ospedale a una prigione della Florida.

I registri della prigione della contea di Miami-Dade mostrano che il 42enne Jonathan Oddi, cittadino sudafricano che vive a Doral, è stato prenotato poco prima delle 19:00 di domenica mentre indossava ancora quello che sembrava essere un camice da ospedale.

La polizia dice che Oddi ha fatto irruzione nella hall del Trump National Doral Golf Club all'inizio di venerdì portando una bandiera americana e gridando al presidente.

Prenotato con la sua toga: Jonathan Oddi, 42 anni, è raffigurato con indosso una pistola dell'ospedale nella sua foto segnaletica che è stata scattata domenica. È stato colpito dalla polizia venerdì dopo aver preso d'assalto il Trump National Doral Golf Club

Oddi (nella foto sulla barella) è stato arrestato venerdì mattina dopo aver aperto il fuoco e aver urlato contro il presidente nell'atrio del Trump National Doral Golf Club in Florida

Secondo la polizia, ha sparato a un lampadario prima di scambiare colpi di arma da fuoco con gli agenti, che gli hanno sparato alle gambe e lo hanno preso in custodia.

Oddi è stato trattenuto senza vincolo con l'accusa di tentato omicidio di secondo grado, aggressione aggravata con arma da fuoco, furto con scasso, reato criminale, furto e falsa attivazione di un allarme antincendio.

Expat: Oddi è originario del Sud Africa ma vive e lavora a Doral, in Florida

Durante una breve apparizione in tribunale in teleconferenza lunedì, Oddi ha continuato a parlare con il suo avvocato e, secondo quanto riferito, ha ammesso di aver attivato l'allarme antincendio al resort, suscitando risate dai presenti in aula, ha riferito il Miami Herald.

Il tuo avvocato ha spento il microfono, ha detto il giudice Mindy Glazer all'imputato dopo che il suo avvocato d'ufficio ha spento l'audio. Probabilmente una mossa saggia.

La polizia è stata informata di un tiratore attivo armato di pistola intorno all'1:30 di venerdì.

Oddi, un cittadino sudafricano che vive in Florida, avrebbe tirato un allarme antincendio per attirare le forze dell'ordine nella lobby dei campi da golf. Ha anche drappeggiato una bandiera americana sul bancone dell'atrio.

Si dice che Oddi sia entrato nell'atrio e abbia iniziato a gridare retorica anti-Trump e a declamare dell'ex presidente Barack Obama e del rapper P. Diddy, prima di sparare al soffitto e ai lampadari mentre gli ufficiali si precipitavano dentro.

Non sappiamo quali fossero le sue intenzioni a lungo termine, ma sappiamo cosa stava facendo nel momento in cui stava cercando di coinvolgere i nostri agenti di polizia in una sorta di attacco di tipo agguato, ha detto il direttore della polizia di Miami-Dade Juan Perez.

Gli ufficiali di Doral e Miami-Dade hanno immediatamente affrontato l'uomo armato, scambiando colpi di arma da fuoco con l'uomo che è stato neutralizzato e preso in custodia.

C'era una forte presenza della polizia fuori dal golf resort di 800 acri venerdì mattina in seguito all'incidente che ha lasciato la hall in rovina

Aveva una bandiera americana che ha fatto drappeggiare sul bancone, ha detto Perez. Tutto questo faceva parte dell'indagine. Stavamo per prendere da lì e vedere quali sono le sue vere motivazioni e fino a che punto siamo arrivati ​​​​a quel punto, e poi avremo quella discussione con l'FBI per vedere fino a che punto si arriva.

Non stiamo dicendo che questo sia terrorismo, non stavamo dicendo nulla di tutto ciò, ma a questo punto non stavamo scontando nulla, ha aggiunto Perez.

Oddi ha lasciato la scena su una barella ed è stato portato al Kendall Regional Medical Center per essere curato per molteplici ferite da arma da fuoco agli arti inferiori.

Un ufficiale Doral ha subito una frattura al polso durante lo scontro ed è stato segnalato l'ultima volta in buone condizioni al Baptist Hospital.

Oddi è nato in Sud Africa ma è cresciuto in Argentina, dove ha frequentato il college, studiando il settore dei viaggi. Meno di un anno fa è diventato cittadino americano e vive in un condominio di lusso a Doral, non lontano dal corso.

Secondo il suo Facebook, è un consulente di fitness. Il suo profilo LinkedIn dice anche che è il fondatore di un'azienda chiamata Pegasus Minerals, che si occupa di pietre preziose. In precedenza ha anche lavorato come venditore televisivo, concentrandosi sulla vendita ad hotel e ristoranti.

Un amico che lavora regolarmente con Oddi, Luis David Gonzalez, è rimasto scioccato quando si è presentato nel suo appartamento venerdì mattina e ha trovato un gruppo di giornalisti fuori.

I servizi segreti erano sulla scena del golf resort di 800 acri a Doral, in Florida

In alto, l'ingresso dell'appartamento Oddis, a pochi minuti dal campo da golf

Ha detto di aver portato il suo amico a fare colazione con uova e caffè, perché era preoccupato che non lo vedesse dalla scorsa settimana. I due, però, sono stati contattati telefonicamente.

Ieri si sentiva male, ha detto Gonzalez al Sun Sentinel. Mi ha detto che si sentiva male, questo è quello che mi ha detto, ma non avrei mai pensato che avrebbe fatto una cosa del genere. Fondamentalmente non posso discutere cosa c'è che non va in lui. Sono solo un suo amico.

Gonzalez ha descritto Oddi come un ballerino e ha detto che viveva da solo con il suo cane.

Il Sun-Sentinel riporta che Oddi ha una ragazza, che all'epoca era fuori dal paese.

Nei post sui social media visti dal Miami Herald, Oddi sembra sostenere le cause liberali mentre adora anche la first lady Melania Trump.

#rocce flotus! Lei dà l'esempio del manierismo. Lei contrasta l'aggressività di Trump, ha scritto di una foto di Melania alla Casa Bianca.

In un'altra storia che mostra la copertina di una rivista Time sullo scandalo Stormy Daniels, Oddi scrive che la realtà è dura.

Oddi critica anche gli Stati Uniti per aver donato 10,4 milioni di dollari ogni giorno a Israele.

Hanno assistenza sanitaria gratuita e college. ma non perché non possiamo permettercelo!

Il suo punto è meno chiaro in un post su Instagram che mostra un meme di destra su Colin Kaepernick.

Non è chiaro cosa stesse protestando Oddi quando ha preso d'assalto il club. Nell'ottobre 2017 ha pubblicato un meme sul suo account Instagram in cui accusava Colin Kaepernick, il quarterback della NFL che Trump ha ripetutamente attaccato per essersi inginocchiato durante le partite, di non essere un eroe

Il meme mette a confronto Kaepernick, che è stato ampiamente criticato per essersi inginocchiato durante l'inno nazionale, con uno dei suoi ex compagni di squadra dei 49ers, Glen Coffee, che ha lasciato la NFL per diventare un Army Ranger.

Il meme implica che Coffee sia il vero eroe.

Nella sua didascalia, Oddi dice che non puoi confrontare due persone diverse, ma poi continua dicendo che Kaepernick si inginocchia per la popolarità.

Tuttavia, sembra essere favorevole secondo un tweet che gli è piaciuto di Sean Diddy Combs, a sostegno della protesta.

Il secondo figlio maggiore del presidente, Eric, ha twittato i suoi ringraziamenti alle forze dell'ordine locali per aver preso rapidamente in custodia il sospetto

Perez ha elogiato gli sforzi degli ufficiali che hanno trovato per fermare Oddi.

Sai, questi agenti non hanno esitato un secondo a ingaggiare questo individuo che stava sparando attivamente nell'atrio dell'hotel, ha detto. Hanno rischiato la vita sapendo che dovevano entrare per salvare vite umane in quell'hotel.

Perez ha detto che i servizi segreti erano sul posto e l'FBI era in arrivo.

Il Dipartimento delle forze dell'ordine della Florida indagherà sulla sparatoria coinvolta dall'agente, mentre la sicurezza interna e l'FBI dovrebbero indagare sul motivo.

La polizia stava preparando un mandato di perquisizione nella sua casa di Doral venerdì mattina ei suoi vicini sono stati evacuati mentre gli agenti hanno perlustrato l'area alla ricerca di potenziali trappole esplosive.

Dopo la sparatoria, il secondo figlio maggiore del presidente, Eric, ha twittato i suoi ringraziamenti alle forze dell'ordine locali.

Un enorme grazie agli incredibili uomini e donne del Dipartimento di @DoralPolice e @MiamiDadePD. Ogni giorno mantengono la nostra comunità al sicuro. Ti siamo molto grati! ha scritto Eric Trump.

Il Trump National Doral Golf Club di 800 acri, precedentemente noto come Doral Resort & Spa, è stato acquistato dalla Trump Organization nel 2012. Il suo campo caratteristico è il Blue Monster a Doral.

Il campo è stato l'ex ospite di un evento PGA Tour e, fino allo scorso anno, è stato il luogo del campionato mondiale di golf.

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia