Seleziona una pagina

La modella Lucy Helmore, morta all'età di 58 anni, non è mai stata notata per aver attirato l'attenzione su di sé. Una donna tranquilla, i cui amici la ricordano come serena ma dicevano che era più felice da sola con i suoi cani

I suoi amici erano titani affascinanti e spesso oltraggiosi del set della moda come Isabella Blow e Alexander McQueen, aristocratici tra cui Lady Amanda Harlech e, naturalmente, musicisti come il suo primo marito, la pop star Bryan Ferry.

Ma la modella Lucy Helmore, morta all'età di 58 anni, non è mai stata notata per aver attirato l'attenzione su di sé. Una donna tranquilla, i cui amici la ricordano come serena ed elegante, ha sposato Bryan Ferry e poi il boss della discoteca Robin Birley, ma ha detto che era più felice da sola con i suoi cani. Ha detto a un intervistatore: Sono sicuramente qualcuno che ha bisogno di molto tempo per riflettere e digerire la vita.

Negli ultimi quattro anni aveva vissuto tranquillamente in una grande fattoria nello Shropshire, cacciando quasi tutti i fine settimana e allevando maiali di razza rara mentre il suo secondo marito Birley era rimasto a Londra a gestire l'esclusivo club 5 Hertford Street.

Le sopravvivono i suoi quattro figli di Bryan Ferry: Otis, Isaac, Tara e Merlin.

In una dichiarazione, la sua famiglia ha detto che era morta mentre era in vacanza in Irlanda circondata dai suoi amati cani, Daisy, Peg e Daphne.

La causa della sua morte non è chiara, ma l'ex marito Bryan Ferry si è dichiarato scioccato e rattristato dalla tragica notizia.

Un amico, che l'ha vista due settimane fa, ha notato che non sembrava molto bene, ma è stato sorpreso che fosse andata in Irlanda.

Il suo defunto padre, un assicuratore dei Lloyds e alcolizzato, aveva legami con l'area di Galway. Lucy era emersa dal suo matrimonio con Ferry dopo aver avuto bisogno di cure per la dipendenza da droghe e alcol e non aveva mai più bevuto.

Tuttavia, era una fumatrice entusiasta e si diceva che tirasse fino a 60 Marlboro Lights al giorno.

Negli ultimi quattro anni aveva vissuto tranquillamente in una grande fattoria nello Shropshire, cacciando quasi tutti i fine settimana e allevando maiali di razza rara mentre il suo secondo marito Robin Birley era rimasto a Londra a gestire l'esclusivo club 5 Hertford Street

Cresciuta in una casa a schiera di Kensington (per gentile concessione dei milioni che suo padre ha fatto in città) e educata alla scuola del convento, ha avuto una carriera di modella di successo, posando per famosi fotografi come Robert Mapplethorpe e Steven Meisel. Hanno catturato il suo sguardo a volte sardonico e la perfezione inquietante del suo viso in bone china.

Ha detto: La cosa che ricordo di Robert Mapplethorpe è che era incredibilmente veloce e sapeva esattamente cosa stava cercando di ottenere; quando ha sentito di aver ottenuto la fotografia, ci siamo semplicemente oziati nel suo loft e abbiamo fumato un sacco di canne.

Attraverso il mondo della moda ha incontrato il cantante dei Roxy Music Bryan Ferry. Stava cercando di superare l'essere stato scaricato dalla top model texana Jerry Hall, con cui era stato fidanzato, ma che lo ha lasciato per il lotario dei Rolling Stones Mick Jagger. Lucy, che quando si sono incontrati aveva 18 anni a Ferrys 32, ha detto: Sono rimasta molto sorpresa quando ho incontrato Bryan che fosse interessato a uscire con me. Sembrava leggermente surreale suppongo.

Ha sposato Bryan Ferry e poi il boss della discoteca Robin Birley, ma ha detto che era più felice da sola con il suo cane

Ha posato come modella per la copertina dell'album dei Roxy Music Avalon, ma con le spalle alla telecamera, una posa che Ferry sentiva essere tipica della sua intrigante riservatezza.

Una volta ha detto a un intervistatore che aveva un tocco di Greta Garbo ed era una Vergine. . . non facile. E fu allora che erano ancora sposati. Si sposarono un mese dopo l'uscita dell'album nel 1982 e si stabilirono in uno stile di vita da aristocratico terriero nel West Sussex.

Ferry, il cui padre si prendeva cura dei pony da fossa a Durham, era incantato dalla sua sposa disinvolta della classe alta la cui famiglia era legata a due baronetti e che prediligeva i divani ricoperti di peli di cane e cuscini spaiati e viali di tigli plissettati. Lucy ha detto del matrimonio a una celebrità: non volevo essere messo sotto i riflettori. L'atteggiamento della mia famiglia nei confronti della stampa e della pubblicità era decisamente disapprovato.

Sei apparso sui giornali solo se sei nato, sposato o sei morto. Questo mi ha colpito quando mi sono sposato con Bryan.

Ma se il loro sembrava essere uno stile di vita idilliaco, non passò molto tempo prima che iniziassero ad apparire delle crepe.

Un amico della coppia ha detto questa settimana: la noia è iniziata abbastanza presto nel matrimonio, i Roxy Music erano in tour e in tour, il che non ha aiutato. Li ho visti insieme nel 1983 ed erano una coppia incredibilmente affascinante, e poi nel 1985 era ovvio che c'erano alcuni problemi legati all'alcol dalla sua parte.

Bryan era così egocentrico e penso che fosse un problema. Ha speso tutte le sue energie cercando di proiettare l'immagine di un perfetto gentiluomo inglese.

In un'intervista, è stata piuttosto gentile riguardo al modo in cui le cose erano andate per loro. Ha detto: Ho imparato molto da Bryan e ho incontrato molti altri artisti che probabilmente non avrei mai incontrato altrimenti.

Spero che quando sono stato sposato con Bryan gli sono stato d'aiuto in modo creativo, ma è molto faticoso stare con un artista perché l'intero focus è la loro creatività. . . non c'è molto spazio per sviluppare il tuo.

Un amico della coppia ha detto questa settimana: la noia è iniziata abbastanza presto nel matrimonio, i Roxy Music erano in tour e in tour, il che non ha aiutato. Li ho visti insieme nel 1983 ed erano una coppia incredibilmente affascinante, e poi nel 1985 era ovvio che c'erano alcuni problemi legati all'alcol dalla sua parte

Ha anche cresciuto i loro quattro figli, che ha descritto come estremamente energici e che hanno bisogno di essere sempre impegnati in compiti fisici.

Il vortice domestico sembra averla sopraffatta. Nel 1993, ha trascorso nove settimane a disintossicarsi presso la clinica Farm Place, vicino a Ockley nel Surrey, e in seguito è stata astemio. Successivamente ha partecipato regolarmente alle riunioni degli Alcolisti Anonimi.

Ha detto: so di avere una personalità che crea dipendenza. Sono cresciuto con l'alcolismo. Mio padre era un alcolizzato. La sua genetica, in parte.

Quando arrivò, come forse inevitabilmente accadde, la fine del loro matrimonio fu dolorosa. La stessa Lucy una volta ha detto semplicemente che ci siamo allontanati, ma ha anche riconosciuto che l'intera sensazione di fallimento per il divorzio era qualcosa che sentivo molto forte.

Ferry è stata particolarmente generosa nel divorzio del 2003, pagandole 10 milioni.

Gli amici dicono che le ha anche comprato la casa a Kensington dove era cresciuta, e riferiscono che l'ha venduta di nuovo abbastanza di recente per fornire a ciascuno dei loro ragazzi un bel gruzzolo.

Man mano che i ragazzi crescevano, ravvivò un interesse per la fotografia e le sue opere furono esposte. Includevano foto di amici tra cui l'artista Damien Hirst e la defunta direttrice di una rivista aristocratica Isabella Blow, probabilmente la sua amica più cara, che si è suicidata nel 2007. Un altro membro del loro set londinese, che includeva Kate Moss, era lo stilista Alexander McQueen che ha preso la propria vita nel 2010.

La morte di Lucy in Irlanda è avvenuta meno di due settimane dopo che la sua amica Annabelle Neilson, ex moglie del finanziere Nat Rothschild, è crollata ed è morta all'età di 49 anni a Chelsea.

È una cerchia sociale elevata che ha perso quattro membri in un decennio.

Sebbene i più grandi interessi di Lucy fossero le attività di campagna, non è mai stata fuori dalla rivista Tatler ed è stata spesso vista andare a mostre d'arte e prime serate e feste con amici come Bunter Worcester, il 12° duca di Beaufort.

E c'erano sempre i suoi ragazzi a cui prestare attenzione.

Nel 2004, suo figlio maggiore Otis ha fatto irruzione nella camera della Camera dei Comuni all'età di 22 anni per protestare contro il divieto di caccia alla volpe.

Quattro anni dopo, è stato brevemente incarcerato per aver aggredito un manifestante di caccia. Ha detto in quel momento: sono preoccupata per il fatto che sia in prigione senza camicie o calzini puliti. Per qualcuno che ama così tanto la vita all'aria aperta, è molto difficile stare in una cella senza finestre o aria fresca. Anche se con il passare degli anni le piaceva la notte presto e si ritirava con una tazza di tè prima delle 22, è rimasta socievole.

Un amico ha detto: non era pettegola o supponente. Era un'amica molto leale.

Dodici anni fa Lucy si è risposata con Robin Birley, figlio del proprietario della discoteca Annabels, Mark Birley. Adeguandosi al luogo della dinastia Birley nel cuore della società londinese, al loro matrimonio hanno partecipato star come l'attore Hugh Grant, che all'epoca usciva con la sorellastra di Robin Birley, Jemima Goldsmith (la loro madre è Annabel Goldsmith), oltre al musicista Jools Holland e il marchese di Londonderry.

Robin, notoriamente tagliato fuori dal testamento del padre a seguito di un'aspra faida familiare, era stato lasciato permanentemente sfigurato dopo essere stato sbranato da una tigre da ragazzo durante una visita privata allo zoo di John Aspinall, proprietario del Clermont Club , il casinò sopra il vecchio Annabels.

Oggi Robin gestisce il club privato, 5 Hertford Street e vive sopra di esso.

Ma a quanto pare a Lucy non piaceva il suo stile di vita notturno, e invece viveva più o meno nella cucina della sua fattoria nello Shropshire con i suoi cani.

Il suo grande hobby era l'equitazione e la caccia alla volpe; faceva entrambe le cose dal 12.

Era una pilota molto, molto talentuosa, ha detto un amico. Ha mantenuto l'eleganza che aveva come umana a cavallo, quasi un'eleganza edoardiana.

Le piaceva apparire chic anche sul campo, con gli stivali da equitazione di Maxwells di Jermyn Street.

La stessa Lucy una volta disse: suppongo di trascorrere più tempo possibile con cavalli e cani. Non riesco a capire le persone a cui non piace stare da sole.

Ora, la vita solitaria che amava è stata interrotta, ma la grazia e la bellezza che hanno stregato una rock star vivranno nei ricordi di coloro che hanno incontrato questa donna molto singolare.

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia