Seleziona una pagina

Un'ex studentessa insegnante e assistente allenatrice di atletica leggera che è stata accusata di avere una relazione sessuale con uno studente delle superiori potrebbe vedersi ritirare le accuse.

Taylor Boncal, 23 anni, è stato accusato di tre conteggi di aggressione sessuale di secondo grado nella New Britain, nel Connecticut, a marzo. Ma Boncal, che ha detto alla polizia di amare il ragazzo dopo che è stata arrestata, da allora ha ottenuto una riabilitazione accelerata.

Se Boncal completa con successo il programma che è per la prima volta, sospetti non violenti, le accuse verranno ritirate nel 2020.

Il giudice Joan Alexander ha concesso la riabilitazione accelerata la scorsa settimana e ha affermato che Boncal dovrà rimanere nel programma fino a luglio 2020, secondo il New Britain Herald.

Boncal non può accettare un lavoro che richieda alcun ruolo di supervisione sugli studenti, inclusi l'insegnamento e il coaching. Inoltre, non può avere alcun contatto con lo studente maschio di 18 anni con cui avrebbe avuto una relazione sessuale.

Boncal e il ragazzo si sono incontrati mentre lei era un'insegnante studentessa alla Conrad High School come parte dei suoi studi per la Central Connecticut State University.

Secondo quanto riferito, il ragazzo ha chiesto il numero di Boncals a dicembre 2017 e la coppia ha iniziato a scambiarsi messaggi di testo e foto espliciti.

Dopo essere stata arrestata, Boncal ha detto alla polizia di essere innamorata del ragazzo

Secondo la polizia, il primo incontro sessuale è avvenuto a dicembre, intorno a Natale, a casa di Boncals. La prima volta che hanno fatto sesso, sia lei che il ragazzo hanno detto di aver avuto un rapporto sessuale e poi lei gli ha fatto sesso orale. Il ragazzo ha detto alla polizia di aver avuto rapporti sessuali altre tre volte a casa sua prima dell'11 gennaio.

Il 12 gennaio, un altro studente che utilizzava un servizio di saggistica a basso costo, ha raccontato la vicenda al direttore atletico della scuola e il ragazzo è stato chiamato nell'ufficio del preside per essere interrogato. In un primo momento ha cercato di negare la relazione, ma poi lo ha ammesso, affermando che non voleva che Boncal si mettesse nei guai.

Boncal è stato messo in congedo amministrativo ed è stato successivamente interrogato dalla polizia. Ha affermato che la vittima era gentile con lei. Boncal ha dichiarato di amare la vittima ed era emotiva per i suoi sentimenti per lui, secondo il suo mandato di arresto, che è stato ottenuto da DailyMail.com.

La coppia si è incontrata alla Conard High School di West Hartford, nel Connecticut, dove era una studentessa insegnante e assistente allenatrice di atletica leggera

Né il ragazzo né i suoi genitori volevano che Boncal affrontasse le accuse, secondo un portavoce della città di West Hartford.

Il preside della Conrad High School Julio Duarte ha inviato una lettera ai genitori al momento dell'incidente dicendo che la scuola non tollerava alcun comportamento che compromettesse la sicurezza o il benessere dei nostri studenti. Come educatori, ci viene affidato il compito di proteggere ed educare tutti i nostri studenti e sappiamo che ci sono certi confini che non possono mai essere superati, si legge nella lettera. Spero che non lascerai che la cattiva condotta di questo individuo getti un'ombra su tutti i membri del nostro staff che dimostrano ogni giorno il loro impegno nei confronti dei nostri studenti.

Sebbene il ragazzo fosse maggiorenne quando hanno avuto rapporti sessuali, i pubblici ministeri hanno ritenuto che i loro incontri fossero violenze sessuali perché era un'insegnante nella scuola che lui frequentava quando si sono verificati.