Seleziona una pagina

Hai sentito parlare dell'Iniziativa Q?

È un nuovo schema di registrazione rapida che si diffonde su Facebook e Twitter a macchia d'olio, invitando le persone a iscriversi a Q una nuova forma di valuta privata creata dagli ex ragazzi di PayPal.

Per invogliare le persone a unirsi a quello che è stato soprannominato il prossimo bitcoin anche se non è una criptovaluta, gli sviluppatori affermano che stanno regalando somme significative della valuta.

A loro volta, affermano che potrebbe valere $ 2 trilioni in futuro per i primi utenti.

Per aderire, devi essere indirizzato da un membro esistente, ecco perché vedi gli inviti allo schema disseminati sui social media

La registrazione è gratuita, ma per farlo è necessario un invito da parte di un utente esistente. È inoltre necessario inviare il proprio nome e indirizzo e-mail.

Sembra troppo bello per essere vero?

Può darsi, ma più di due milioni di persone si sono già iscritte all'iniziativa, ha rivelato ieri e quella cifra sta salendo.

Al momento, Q è inutile e non può essere speso. Gli sviluppatori ammettono che anche se tutto va secondo i piani, ci vorranno anni prima che la valuta valga qualcosa.

L'azienda ha instillato un senso di urgenza per convincere le persone a registrarsi. Prima entri, maggiore è la tua allocazione di Q monete.

C'è anche un live ticker sulla home page dell'azienda che mostra il valore decrescente delle allocazioni di monete man mano che più persone si iscrivono.

Dovresti sempre pensare attentamente ai link che ti vengono inviati, specialmente quelli che affermano di farti guadagnare soldi per niente.

Ma Initiative Q è una pepita d'oro o semplicemente troppo bella per essere vera? Diamo un'occhiata.

Un esempio di messaggio di invito dell'Iniziativa Q

Ecco un esempio di messaggio inviato:

L'iniziativa Q è un tentativo da parte di ex-PayPal di creare un nuovo sistema di pagamento al posto delle carte di credito progettate negli anni '50.

Il sistema utilizza la propria valuta, la Q, e per convincere le persone a iniziare a utilizzare il sistema una volta pronto, stanno assegnando Q gratuitamente alle persone che si iscrivono ora (l'importo diminuisce man mano che più persone si iscrivono, quindi è meglio iscriversi in anticipo).

La registrazione è gratuita e chiedono solo il tuo nome e un indirizzo email.

Non c'è niente da perdere, ma se questo sistema di pagamento diventa un metodo di pagamento leader a livello mondiale, le tue Q possono valere molto.

Se ti sei perso il bitcoin sette anni fa, non vorresti perderlo.

Il collegamento smetterà di funzionare una volta terminato gli inviti.

Fammi sapere dopo che ti sei registrato, perché ho bisogno di verificarti da parte mia.

Cos'è l'Iniziativa Q?

Q non è in realtà una criptovaluta.

È una valuta privata che gli sviluppatori sperano diventi lo standard nei pagamenti e la valuta globale di riferimento.

Quindi, invece di usare sterline, dollari o euro, c'è Q.

L'iniziativa Q afferma che utilizzerà una politica monetaria professionale (come fanno i governi) piuttosto che una predeterminata (come fa bitcoin).

Secondo l'hype del sito web Initiative Qs, è il sistema di pagamento del futuro.

Dice: La rete di pagamento Q integrerà i migliori miglioramenti tecnologici che sono stati fatti nel settore dei pagamenti negli ultimi decenni per creare una rete di pagamento flessibile, facile da usare ed economica.

Non è chiaro quali siano i miglioramenti tecnologici a cui si riferisce il post.

Aggiunge: queste tecnologie sono disponibili da anni, ma non sono state adottate a causa di una classica barriera di pollo e uova: nessun acquirente vuole entrare a far parte di una nuova rete senza venditori e nessun venditore offrirà un'opzione di pagamento che nessun acquirente utilizza.

L'iniziativa Q risolve il problema dell'adozione associando la rete di pagamento a una nuova valuta globale e distribuendo questa valuta gratuitamente agli early adopter.

La valuta è il frutto di un'idea di Saar Wilf, che ha gestito una prima start-up di pagamenti nel 1997, e in seguito ha fondato Fraud Sciences, che è stata infine acquisita da PayPal.

I modelli economici e monetari Q sono stati sviluppati con l'aiuto dell'economista Lawrence White, professore di teoria e politica monetaria alla George Mason University.

Vale la pena ricordare che White ha prodotto articoli e libri a sostegno della nozione di free banking in cui le banche non sono soggette a regolamenti speciali oltre a quelli applicabili alla maggior parte delle imprese e all'abolizione del Federal Reserve System (il sistema bancario centrale degli Stati Uniti).

È forse uno schema per diventare un po' più ricco lentamente. C'è ancora molta strada da fare prima che Q diventi una rete di pagamento leader e ci sono molti rischi lungo la strada

Iniziativa Saar Wilf Q

L'iniziativa Q richiede centinaia di milioni di membri per raggiungere il suo obiettivo. L'azienda afferma che ciò non sarà realizzabile se i membri sono tenuti a pagare, quindi le Q sono distribuite gratuitamente per ora.

L'iniziativa Q afferma che verranno emessi due trilioni di monete, che alla fine varranno un dollaro USA ciascuna. Quindi Q potrebbe valere l'incredibile cifra di $ 2 trilioni in futuro.

Wilf ha detto a This is Money: è forse uno schema per diventare un po' più ricco lentamente. Come spieghiamo nella nostra sequenza temporale [sul sito Web dell'azienda], c'è ancora molta strada da fare prima che Q diventi una rete di pagamento leader e ci sono molti rischi lungo il percorso.

Tuttavia, se raggiungiamo l'obiettivo, la ricompensa per i primi utenti dovrebbe essere abbastanza significativa.

Commentando l'elevata valutazione futura delle valute, ha aggiunto: È una valutazione molto ragionevole per una valuta utilizzata in una rete di pagamento globale leader.

Questo secondo l'equazione dello scambio nell'economia monetaria e gli attuali volumi di transazione delle principali reti di pagamento.

Naturalmente, non siamo ancora una rete leader e ci sono molti rischi e sfide da affrontare.

Puoi sicuramente discutere sulla probabilità di successo, ma il modello di valutazione in caso di successo è abbastanza affidabile.

Gli inviti a partecipare all'Iniziativa Q sono disseminati su piattaforme di social media come Facebook

Come funziona?

Per aderire, devi essere indirizzato da un membro esistente, ecco perché vedi gli inviti allo schema disseminati sui social media.

Una volta effettuata la registrazione, sia a te che alla persona che riceve l'invito riceverete dei token Q.

Inoltre, ti viene data la possibilità di guadagnare di più della valuta finora inesistente invitando fino a cinque altre persone.

Initiative Q afferma che c'è un'ulteriore opportunità di guadagnare più Q completando una serie di attività tra cui l'installazione dell'applicazione Q, l'aggiunta di informazioni e l'esecuzione di acquisti non specificati.

In questa fase Qs può essere solo prenotato e non utilizzato.

È uno schema piramidale?

Uno schema piramidale è un modello di business che richiede di reclutare altri membri per recuperare la quota di adesione e realizzare profitti utilizzando il denaro conferito da membri successivi.

Qui, la combinazione della necessità di reclutamento e delle promesse di ricchezze future è un classico segno di una struttura piramidale, ma l'Iniziativa Q non può essere tecnicamente descritta come uno schema piramidale poiché nessun denaro è (ancora) passato di mano.

Quello che facciamo non è diverso dai programmi di riferimento di aziende come DropBox, AirBNB, Uber e molte altre, ha affermato Wilf.

Chiaramente le persone si sono chieste che l'azienda twittasse.

Initiative Q venderà i miei dati personali?

L'iniziativa sta chiaramente prendendo piede e finora ha attirato più di due milioni di utenti.

Alcuni critici affermano che il rischio maggiore per le persone coinvolte è che i loro dati personali potrebbero essere a rischio.

Tuttavia, l'iniziativa Q afferma che i dati raccolti non verranno condivisi o venduti, aggiungendo che il database verrà distrutto se Q fallisce.

Va tutto bene ma, come sanno gli utenti di Facebook, le politiche sulla privacy possono cambiare.

Devo iscrivermi?

È il classico: se il tuo amico saltasse da un ponte lo faresti? tipo domanda.

Solo perché i tuoi amici e la tua famiglia sui social media si stanno iscrivendo alla prossima grande cosa non significa che dovresti seguirli ciecamente.

Vale la pena fare un passo indietro e esaminare la proposta.

Questa e-mail viene inviata una volta che ti sei registrato con successo allo schema

Qui, gli stessi sviluppatori hanno ammesso che Q rimarrà senza valore per gli anni a venire anche se tutto andrà secondo i piani.

L'obiettivo di $ 2 trilioni sembra essere stato strappato dal nulla per aumentare l'interesse.

Potresti pensare di non avere nulla da perdere iscrivendoti all'iniziativa perché è gratuita e l'azienda ha dato la sua parola che i dati personali non saranno condivisi o venduti, ma le politiche sulla privacy spesso evolvono.

Vale la pena ricordare anche l'adagio, non esiste un pranzo gratuito qui.

Il rovescio della medaglia, il fondatore Wilf, ha una passata esperienza nel settore dei pagamenti e ha venduto un'attività a PayPal che riflette bene.

Resta da vedere se l'iniziativa avrà successo.

Ma se sei seriamente intenzionato a investire, dovresti farlo a lungo termine in società di qualità, fondi, fondi di investimento e mercati secondo Ben Yearsley, direttore di Shore Financial Planning.

Ha aggiunto: Il modo più rapido per perdere denaro è investire in schemi per arricchirsi rapidamente che sembrano troppo belli per essere veri e spesso lo sono.

Se ti sembra sbagliato, probabilmente lo è! Per la maggior parte degli investitori, attenersi agli investimenti tradizionali è la strategia migliore.