Seleziona una pagina

L'ex manager di Halle Berry e attuale manager di Taraji P Henson ha chiuso la sua società di gestione a causa di molteplici accuse di cattiva condotta sessuale contro di lui.

Vincent Cirrincione, 70 anni, chiuderà immediatamente il suo omonimo Vincent Cirrincione Associates, riporta l'Hollywood Reporter.

I clienti attuali oltre a Henson includono Jussie Smollett, che appare in Empire, e Candice Patton, che appare in The Flash.

La notizia arriva dopo che il Washington Post riporta che nove donne hanno accusato il manager di lunga data di star di molestie sessuali.

Vincent Cirrincione (a sinistra), un manager bianco di Hollywood che ha aiutato diverse donne di minoranza come Halle Berry (a destra) e Taraji P. Henson a raggiungere la celebrità, ha chiuso la sua società di gestione dopo essere stato accusato di molestie sessuali da nove donne diverse. La foto sopra è stata scattata nel 2005

Cirrincione, 70 anni, è accusato da almeno tre donne di aver chiesto il sesso come condizione per accettare di rappresentarle. È visto sopra con Henson a Los Angeles nel 2015

Presumibilmente ha usato i nomi di Halle Berry e Taraji P Hensons nel tentativo di attirare e manipolare donne di colore innocenti e vulnerabili per le sue azioni predatorie.

Tre donne hanno affermato che Cirrincione ha chiesto il sesso come condizione per accettare di rappresentarle.

Un'altra donna ha detto che le era stato detto che avrebbe fatto avanzare ulteriormente la sua carriera nel mondo dello spettacolo in cambio di incontri sessuali mensili.

Un altro accusatore ha detto che Cirrincione si è masturbato davanti a lei durante un incontro nel suo ufficio.

Le donne, otto delle quali sono afroamericane e una delle quali è asiatica americana, hanno affermato che le presunte molestie e avances sessuali indesiderate sono avvenute nel corso di due decenni.

Candice Patton (a sinistra) e Jussie Smollett (a destra) sono rappresentate da Cirrincione

Cirrincione ha risposto alle accuse con una dichiarazione.

Ha detto che mentre ha intrapreso rapporti sessuali con un certo numero di donne, nega di richiedere il sesso come condizione per rappresentarle.

Viviamo in un'epoca in cui gli uomini si trovano di fronte a un'opportunità molto reale di assumersi la responsabilità delle proprie azioni. Sostengo questo movimento con tutto il cuore, ha detto Cirrincione.

Ho avuto clienti e dipendenti donne per tutta la mia carriera in questo settore. Mi sono costruita una reputazione per far progredire le carriere delle donne di colore.

Ho avuto relazioni mentre avevo relazioni impegnate, quelle che ora mi vergogno di dire stanno venendo alla luce e oscurano il mio passato e la mia reputazione.

Posso dire senza dubbio che non ho mai usato favori, sessuali o altro, come motivo per gestire nessuno. Voglio chiarire che nessuna di quelle relazioni era tutt'altro che consensuale.

Mi prendo la responsabilità della mia parte nella situazione e non sono qui per sminuire i sentimenti o le esperienze di nessuno.

Mi scuso con queste donne, il mio partner passato e presente, i miei clienti e dipendenti per il dolore che questo sta causando loro.

Avevo l'impressione di vivere la mia vita come un uomo di supporto alle donne. È con il cuore pesante che ora vedo che mi sbagliavo.

Tre donne sono andate sul record per la storia del Post.

Letha Remington ha affermato che nel 1993 Cirrincione le ha detto che non poteva rappresentarla dopo che lei aveva respinto le sue avances

Tamika Lamison (a destra) ha descritto un incontro con Cirrincione (a sinistra) in una suite d'albergo nel giugno 1996. Afferma che ha accettato di assumerla come cliente a condizione che si rendesse disponibile sessualmente con lui ogni volta che voleva

Peppur Chambers (sopra) ha detto di essere stata messa a disagio dalle anticipazioni di Cirrinciones, ma ha continuato a lavorare con lui per mesi dopo che lui ha accettato di investire nel suo progetto come produttore esecutivo

Nel 1993, Letha Remington disse che Cirrincione si rifiutò di rappresentarla dopo che lei aveva rifiutato le sue avances sessuali.

Tamika Lamison ha descritto un incontro con Cirrincione in una suite d'albergo nel giugno 1996. Ha detto che le aveva fatto ascoltare una chiamata con Berry, allora una stella nascente, prima di afferrarla e baciarla con la forza.

Lamison ha detto che Cirrincione si è offerto di assumerla come cliente a condizione che si rendesse disponibile a lui sessualmente ogni volta che voleva. Ha detto che ha respinto Cirrincione e se n'è andata.

Nel 2011, Peppur Chambers è stata invitata da Cirrincione a casa sua dopo che lei gli ha chiesto di produrre il suo spettacolo di burlesque, Brown Betties.

Chambers ha detto che ha cercato con la forza di baciarla.

Dopo aver accettato di investire come produttrice esecutiva del suo cabaret teatrale, Chambers, 47 anni, ha detto di sentirsi obbligata a continuare a incontrarlo per un periodo di almeno quattro mesi. Ma ha raccontato ai colleghi del suo incontro nel momento in cui ha avuto luogo.

Sei degli accusatori hanno affermato che, a seguito delle loro esperienze con Cirrincione, hanno abbandonato la carriera di attore o hanno preso lunghe pause dall'attività.

Hanno detto che il manager ha distrutto la loro autostima e il senso di autostima.

Il Post ha riferito che era un segreto di Pulcinella a Hollywood che Cirrincione avesse perseguito relazioni sessuali con aspiranti attrici.

Berry ha rilasciato un'altra dichiarazione su Instagram alla fine di venerdì dicendo che era furiosa per il fatto che il suo ex manager l'avesse usata per attirare e manipolare donne di colore innocenti e vulnerabili per le sue azioni predatorie

Berry ha detto al Post che mentre Cirrincione non ha mai agito in modo inappropriato con lei, ha concluso il suo rapporto d'affari con lui tre anni fa quando ha appreso di un'accusa contro di lui.

Più di tre anni fa, una donna era alla radio dicendo che il manager di Halle Berrys era la sua peggiore esperienza di casting sul divano di sempre, ha detto Berry al Post.

Quella notizia mi ha letteralmente fermato sui miei passi. Mi sono subito confrontato con Vince al riguardo e lui ha negato completamente.

Ma anche con la sua smentita, qualcosa non andava nel mio spirito, e con la possibilità che potesse essere vero, ho immediatamente interrotto la nostra relazione di oltre 25 anni.

Berry ha rilasciato un'altra dichiarazione su Instagram alla fine di venerdì.

Ieri sono stata rattristata dalle accuse contro il mio ex manager, Vincent Cirrincione, ma oggi sono malata dopo aver letto gli orribili resoconti dettagliati dei suoi abusi nei confronti di 9 donne, ha scritto.

Henson ha detto che nei due decenni in cui è stata gestita da Cirrincione, non ha mai visto né sentito alcun comportamento inappropriato da parte sua nei confronti di lei o di altre donne. Non ho mai avuto problemi con questo a nessun livello, ha detto Henson

Sono arrabbiato che mi abbia usato, e il modello che mi ha aiutato a diventare, per attirare e manipolare donne di colore innocenti e vulnerabili per le sue azioni predatorie.

Sono profondamente ferito e voglio che queste donne e innumerevoli altre sappiano che ti vedo.

Ti ho sentito. Sei importante. Combatterò per te.

Henson ha detto che nei due decenni in cui è stata gestita da Cirrincione, non ha mai visto né sentito alcun comportamento inappropriato da parte sua nei confronti di lei o di altre donne.

Non ho mai avuto problemi con questo a nessun livello, ha detto Henson. Mi ha totalmente rispettato.

Henson ha detto che Cirrincione era come una figura paterna che ha contribuito a guidare la sua carriera. A volte le pagava persino l'affitto, le tasse per l'assistenza all'infanzia e le tasse scolastiche di suo figlio.

Ha visto una madre single che cercava di realizzare i suoi sogni e l'ha nutrito, ha detto Henson.

Berry ha detto al Post che mentre Cirrincione non ha mai agito in modo inappropriato con lei, ha interrotto la sua relazione d'affari con lui tre anni fa quando ha appreso di un'accusa mossa contro di lui

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia