Seleziona una pagina

Leah Remini ha chiesto l'arresto di Danny Masterson con l'accusa di aver violentato tre donne solo all'inizio per la Chiesa di Scientology.

Masteron, 44 anni, è stato accusato mercoledì di aver violentato tre donne in incidenti separati tra il 2001 e il 2003.

Masterson, 44 anni, è accusato di aver violentato una donna di 23 anni tra gennaio e dicembre 2001, secondo la denuncia.

È anche accusato di aver violentato una donna di 28 anni nell'aprile 2003 e tra ottobre e dicembre di quell'anno di aver violentato una donna di 23 anni, che i funzionari affermano di aver invitato nella sua casa di Hollywood Hills.

Masterson, che ha anche recitato in Netflixs The Ranch, è stato accusato di tre accuse di stupro con la forza o per paura. Il caso è stato archiviato per mandato martedì.

Mercoledì sera, Remini, 50 anni, che apparteneva alla chiesa da anni ma che ora parla contro di essa e le sue pratiche non ortodosse, ha twittato: Finalmente, quando si tratta di Scientology, le vittime vengono ascoltate! Prega il Signore!

Questo è solo l'inizio di Scientology, i tuoi giorni per farla franca stanno volgendo al termine! #giustizia #scientologytheaftermath.

Leah Remini ha twittato dopo l'arresto di Masterson mercoledì sera che era solo l'inizio per la Chiesa di Scientology

Leah Remini e Danny Masterson nel 2009. Ha parlato a lungo contro Scientology

Tutti i presunti crimini sono avvenuti a casa di Masterson, ha detto il vice procuratore distrettuale Reinhold Mueller della divisione crimini sessuali, che sta perseguendo il caso.

Masterson, che è stato arrestato mercoledì prima di pagare la cauzione, ora rischia 45 anni di ergastolo in una prigione di stato.

A febbraio, Masterson è stata accusata di stupro da quattro donne in una causa.

Non è chiaro se quelle donne siano le stesse delle presunte vittime nelle nuove accuse.

A quel tempo, li ha sbattuti per averlo accusato di stupro, dicendo che la causa che hanno intentato contro di lui e la Chiesa di Scientology è solo una vergognosa presa di denaro.

Non è noto chi siano le presunte vittime dell'arresto di oggi o se siano in qualche modo collegate a questa precedente causa.

Un portavoce dell'ufficio del procuratore distrettuale ha affermato di aver rifiutato di sporgere denuncia per aggressione sessuale contro Masterson in altri due casi, uno per prove insufficienti e l'altro in base alla prescrizione per il crimine presunto.

Masterson è sposato con l'attore e modello Bijou Phillips dal 2011.

L'avvocato di Mastersons Tom Mesereau ha dichiarato in una dichiarazione: Il signor Masterson è innocente ed era fiducioso che sarà esonerato quando tutte le prove verranno finalmente alla luce e i testimoni avranno l'opportunità di testimoniare.

Ovviamente, il signor Masterson e sua moglie sono completamente scioccati considerando che queste accuse di quasi 20 anni fa si sono improvvisamente tradotte in accuse, ma loro e la loro famiglia sono confortati sapendo che alla fine la verità verrà fuori.

Le persone che conoscono il signor Masterson conoscono il suo carattere e sanno che le accuse sono false.

Danny Masterson è raffigurato con gli occhiali da sole con i suoi co-protagonisti dello spettacolo That 70s

Tutti i presunti crimini sono avvenuti a casa degli imputati, hanno detto i pubblici ministeri. L'attuale casa delle stelle sulle colline di Hollywood è raffigurata

Masterson, al centro, ha anche recitato in Netflixs The Ranch insieme ad Ashton Kutcher, a sinistra, e Sam Elliott, a destra

I presunti stupri sono arrivati ​​​​al culmine della fama di Masterson quando ha recitato nella sitcom retrò That 70s Show insieme ad Ashton Kutcher, Mila Kunis e Topher Grace. La serie è andata in onda su Fox TV dal 1998 al 2006 e ha avuto una lunga vita nell'aldilà nelle repliche.

Si era riunito con Kutcher nella sitcom western di Netflix The Ranch quando l'indagine della polizia di Los Angeles su di lui è stata rivelata nel marzo 2017. La notizia non ha avuto ripercussioni immediate sulla carriera per Masterson, ma più avanti nell'anno, dopo che le accuse contro Harvey Weinstein hanno scosso la cultura di Hollywood, è stato cancellato dallo spettacolo.

Masterson deplorò l'atmosfera hollywoodiana che lo portò a perdere il lavoro e all'epoca suggerì anche che la sua appartenenza di alto profilo alla Chiesa di Scientology stesse portando alla sua persecuzione.

Ha detto in una dichiarazione del 2017 che nel clima attuale, sembra che tu sia ritenuto colpevole nel momento in cui sei accusato.

Quattro donne hanno intentato una causa contro Masterson in California l'anno scorso sostenendo che l'attore le aveva drogate, violentate e aggredite sessualmente nei primi anni 2000.

Anche la Chiesa di Scientology, di cui Masterson è membro, è stata nominata come imputata nella lunga causa dopo che le donne hanno affermato di essere state perseguitate e molestate dalla chiesa nel tentativo di metterle a tacere dopo che si erano lamentate.

Masterson aveva chiesto a un giudice di archiviare la causa.

Il Tampa Bay Times ha riportato per ultimo che la Chiesa di Scientology si è trasferita in arbitrato nel caso.

Chrissie Bixler, ex Chrissie Carnell, parla con Leah Remini. Non è noto chi siano le presunte vittime dell'arresto di oggi o se siano in qualche modo collegate a questa precedente causa

Chrissie Bixler ha frequentato Masterson per diversi anni e afferma che avrebbe fatto sesso con lei con la forza ed è diventato violento quando lei ha rifiutato. Dice che il suo cane è misteriosamente morto dopo averlo denunciato. Non è noto chi siano le presunte vittime dell'arresto o se siano in qualche modo collegate a questa precedente causa

Bobette Riales, che ha frequentato l'attore per due anni dal 2002, afferma di averla drogata e aggredita sessualmente. Afferma di essere stata seguita, osservata e le è stata rubata la spazzatura dopo essere andata alla polizia con le sue accuse contro Masterson nel 2017. Non si sa chi siano le presunte vittime dell'arresto di oggi o se siano in qualche modo collegate a questa precedente causa

Due delle donne nominate nella causa erano le ex fidanzate di Masterson, Chrissie Bixler e Bobette Riales, mentre le altre due sono state identificate solo come Jane Does.

Ha detto che le donne sono tutte ex fidanzate che cercano solo di umiliarlo e afferma di essere impegnate in una vergognosa presa di denaro.

Ha sempre negato le accuse e ha affermato che un'indagine penale di due anni fa non ha portato ad alcuna accusa.

Nella causa le donne affermano che quando si sono fatte avanti per denunciare le accuse di aggressione sessuale contro Masterson, la chiesa avrebbe cospirato per perseguitare, molestare, invadere la loro privacy e causare stress emotivo nel tentativo di intimidirle e metterle a tacere.

Nella causa iniziale, Bixler ha detto di essere uscita con Masterson per diversi anni e di essersi unita a Scientology secondo i suoi ordini.

Afferma che Masterson la costringerebbe regolarmente a fare sesso con lui e dice che è diventato violento quando ha rifiutato, citando un'occasione in cui l'ha trascinata nuda sul pavimento della loro camera da letto mentre rimproverava il suo aspetto.

Bixler afferma che dopo l'incidente le è stato richiesto di fare un programma di etica in cui ha detto a un impiegato della chiesa del presunto comportamento abusivo di Masterson.

In nuovi atti del tribunale depositati a febbraio, la chiesa ha sostenuto che le donne hanno acconsentito al governo ecclesiastico quando sono diventate membri e quindi hanno rinunciato ai loro diritti di citare in giudizio

Ha detto che il dipendente le ha detto che era il suo lavoro come fidanzata di Mastersons fargli sesso ogni volta che lo desidera e che se lei avesse rispettato queste cose non sarebbero successe, secondo la causa.

Dopo essersi fatta avanti con le sue accuse, afferma che il suo cane è misteriosamente morto per ferite traumatiche inspiegabili alla trachea e all'esofago.

Secondo la causa, Bixler afferma di essere stata anche portata fuori strada a giugno da un'auto che l'aveva seguita. Nello stesso mese, Bixler afferma che uno degli amici di Mastersons ha minacciato di rilasciare foto di lei nuda scattate quando era minorenne.

Un'altra donna nella causa, Bobette Riales, afferma di aver subito minacce simili, tra cui essere seguita, osservata e rubata la spazzatura dopo essere andata alla polizia con le sue accuse contro Masterson nel 2017.

Riales afferma che Masterson, con cui è uscita per due anni dal 2002, l'ha drogata e aggredita sessualmente.

Le altre due donne, che non sono state identificate, affermano di aver subito Masterson e il suo presunto abuso tra il 1999 e il 2002.

Jane Doe 1 afferma che potrebbe essere stata drogata da Masterson dopo che lui le ha dato due drink ed è finito da solo nella sua stanza degli ospiti dove si è addormentata. Afferma di essersi svegliata con Masterson che faceva sesso con lei e di averlo respinto.

Alcuni anni dopo, Jane Doe 1 ha detto di sentirsi di nuovo disorientata dopo aver bevuto un drink offertole da Masterson. Afferma di essere svenuta e di essersi svegliata con l'attore che la violentava.

Jane Doe 1 afferma di aver denunciato l'incidente alla polizia di Los Angeles il 6 giugno 2004, ma ha affermato che la Chiesa di Scientology si è mobilitata contro di lei per assicurarsi che non fossero presentate accuse.

L'altra donna, Jane Doe 2, afferma di essersi sentita disorientata anche dopo essersi bevuta un drink offertole da Masterson. Jane Doe 2, che era un membro della chiesa fin dall'infanzia, afferma che Masterson l'ha aggredita sessualmente sotto la doccia e nella sua camera da letto.

Jane Doe 2 ha detto che sapeva da Scientology che non le sarebbe stato permesso di denunciare l'aggressione alle autorità civili al di fuori di Scientology, quindi non ha rivelato il presunto incidente al LAPD fino al 2017.

Da quando lo ha segnalato, Jane Doe 2 ha affermato che il suo telefono e il suo computer sono stati violati, la sua auto è stata vandalizzata e ha ricevuto molestie sui social media.

Masterson ha ripetutamente negato tutte le accuse contro di lui da quando sono venute alla luce per la prima volta nel 2017.

Netflix lo ha licenziato dal suo programma The Ranch dopo che la polizia di Los Angeles ha confermato che stavano indagando sulle accuse.