Seleziona una pagina

L'avvocato di Lunden Alexis Roberts, madre di uno dei cinque figli di Hunter Biden, ha rivelato di aver consegnato agli investigatori federali una quantità significativa di documenti finanziari di Hunters e ha detto che sarebbe stato sorpreso se non fosse stato incriminato.

Clint Lancaster, che rappresenta Roberts, ha detto che stava rispettando un mandato di comparizione consegnando una quantità significativa di documenti finanziari di Hunters e che sia lui che Roberts sono stati intervistati dagli investigatori.

Lancaster ha detto alla CNBC che lui e Roberts avevano parlato con un assistente procuratore degli Stati Uniti, un agente dell'FBI e un agente dell'IRS che porta un distintivo e una pistola più di un anno fa a Little Rock, Ark.

Mi aspetto che venga incriminato, ha detto l'avvocato di Biden. Basandomi solo su ciò che ho visto nei suoi registri finanziari, sarei sorpreso se non fosse incriminato.

Tuttavia, Lancaster ha detto che lui e Roberts non vogliono che Hunter vada in prigione.

Se Biden fosse stato incriminato, sarebbe probabile che i pubblici ministeri federali condannassero un tasso di condanna superiore al 95%.

DailyMail.com ha riferito in esclusiva che Roberts aveva testimoniato davanti a un gran giurì federale a febbraio per presunti crimini fiscali di Bidens.

Roberts, 30 anni, e Biden, 52, hanno concepito la figlia Navy Joan insieme nel 2018 e per anni Biden ha rifiutato di riconoscere l'esistenza delle sue figlie più giovani.

È triste, perché il bambino gli somiglia, con i capelli biondi, ha detto l'avvocato.

Lunden Roberts ha testimoniato in un tribunale federale nello stato natale di Joe Bidens, Delaware, martedì mattina.

Roberts, 30 anni, è stato citato in giudizio per fornire prove nell'indagine triennale segreta del Dipartimento di giustizia sugli oscuri affari finanziari di Hunters

Alla domanda se Biden avesse mai visto la figlia o avesse espresso interesse a farlo, Lancaster ha detto: No, non l'ha fatto.

Inizialmente è stato riferito che Biden ha incontrato Roberts mentre studiava investigazione sulla scena del crimine alla scuola di specializzazione e lavorava come spogliarellista in un club di Washington che frequentava.

I testi scoperti l'anno scorso da DailyMail.com hanno rivelato che era, in effetti, sul libro paga di Rosemont Seneca ed era rimasta in contatto con lui per tutta la gravidanza. Roberts ha lavorato in una posizione di livello junior presso la società di investimento di proprietà di Biden.

Il New York Times, dopo aver riconosciuto la legittimità del famigerato laptop di Bidens, ha anche riferito che gli investigatori federali avevano chiesto a Roberts dell'entità aziendale che usava per pagarla e se quell'entità avesse ricevuto pagamenti da Burisma, dove sedeva nel consiglio di amministrazione.

Nel dicembre 2018, tre mesi dopo la nascita di Navy Joan, Biden ha inviato un'e-mail alla sua assistente Katie Hodge per chiedere: a chi viene pagata la busta paga ora e negli ultimi 9 mesi? secondo le e-mail scoperte dal laptop abbandonato da DailyMail.com.

Hodge ha risposto: Negli ultimi nove mesi siamo stati tu, io, Lunden, Hallie, Liz ed Erin. Ma al momento solo io e Erin.

I testi trovati sul laptop includono un messaggio di Roberts il 24 luglio 2018 che gli informava che la data di scadenza dei loro figli era l'8 settembre.

Quando non ha risposto, ha inviato un messaggio di nuovo l'8 agosto per dire: contattato alcune volte, è chiaro che non vuoi essere raggiunto. Devo parlarti. Se senti il ​​bisogno di metterti in contatto con me, la mia linea è sempre aperta. Spero sia tutto a posto.

Ancora una volta, Biden non ha risposto, proprio come non ha mai contattato per incontrare Navy Joan dopo la sua nascita, secondo quanto riportato nella causa di paternità.

L'esistenza di Navy Joans è rimasta un segreto fino a quando Roberts non ha presentato domanda di paternità e mantenimento dei figli nel maggio 2019, pochi giorni dopo che Biden ha sposato la sua seconda moglie, Melissa Cohen, dopo una vorticosa storia d'amore di sei giorni.

Avendo inizialmente negato che Navy Joan fosse sua, Biden fu costretto a fare un test del DNA nel novembre dello stesso anno che dimostrò una volta per tutte che lui è il padre.

Nel suo libro di memorie, Beautiful Things, Hunter ha affermato di essersi scatenato così tanto sulla scia del suo divorzio nel 2017 da Kathleen Buhle che non riusciva a ricordare le sue conquiste

La battaglia era tutt'altro che finita, tuttavia, poiché Roberts ha combattuto per mesi per costringere il figlio minore del 46° presidente a rivelare i dettagli dei suoi affari finanziari.

Anche dopo che il DNA ha dimostrato di essere il padre, Hunter ha affermato di non avere abbastanza soldi per pagare il mantenimento dei figli. Quando un giudice dell'Arkansas gli ha ordinato di produrre documenti finanziari, ha deciso in via extragiudiziale.

Nel suo libro di memorie, Beautiful Things, Hunter ha affermato di essersi scatenato così tanto sulla scia del suo divorzio nel 2017 da Kathleen Buhle che non riusciva a ricordare le sue conquiste.

È il motivo per cui in seguito avrei sfidato in tribunale la donna dell'Arkansa che ha avuto un bambino nel 2018 e ha affermato che il bambino era mio. Non ricordavo il nostro incontro, ha scritto il tossicodipendente in via di guarigione.

Ecco quanta poca connessione avevo con nessuno.

Gli investigatori hanno affermato nei documenti del tribunale che i beni di Bidens valevano l'incredibile cifra di 156 milioni di dollari, in gran parte a causa del suo ruolo di 50.000 dollari al mese molto studiato presso la compagnia energetica ucraina, Burisma, e dei suoi interessi commerciali in Cina.

Lunden e Hunter hanno concepito Navy Joan, il quarto dei suoi cinque figli, intorno a dicembre 2017 mentre aveva ancora una relazione con la vedova del fratello Beaus, Hallie Biden. Lunden è stato visto con Navy Joans nel 2021

I messaggi di testo dello spettacolo di laptop abbandonato di Hunters Lunden lo ha informato della data di scadenza del bambino e ha chiesto aiuto per prendersi cura del bambino più volte nel 2018, ma i suoi messaggi sono stati ignorati

Nelle sue memorie Hunter si riferiva a Lunden come alla donna dell'Arkansas e affermava di non avere alcun ricordo del nostro incontro

Biden ha dichiarato la povertà, tuttavia, insistendo sul fatto che è stato ripulito dal divorzio del 2017 da Buhle, con il quale ha tre figli.

Ha ripetutamente omesso di consegnare le sue dichiarazioni dei redditi, di rivelare il suo indirizzo di casa a Los Angeles o persino di fornire il suo numero di telefono, citando la minaccia di intrusione dei media.

Nel tentativo di dimostrare a questa Corte la mia buona fede, dichiaro di essere disoccupato e di non avere entrate mensili da maggio 2019, ha affermato Biden in documenti depositati presso l'Independence County Circuit Court.

Al momento ho debiti significativi (in parte a causa di obblighi derivanti dal mio divorzio definitivo nell'aprile 2017) che vengono calcolati dai contabili.

Biden è ora sotto indagine federale da parte dell'ufficio del procuratore degli Stati Uniti per il Delaware per presunta frode fiscale, e il Times ha riferito giovedì di aver detto a un socio che doveva chiedere un prestito per pagare la sua fattura fiscale di oltre 1 milione di dollari. Quell'indagine si è ampliata per includere l'esame se Biden abbia violato le leggi sul riciclaggio di denaro e sulle lobby straniere.

Lunden Roberts sembrava affascinante quando ha lasciato il tribunale di Batesville, in Arkansas, nel 2019, quando ha citato in giudizio Hunter Biden per il mantenimento dei figli

Navy Joan deve ancora incontrare suo nonno Joe, 79 anni, nonostante il presidente si vanti regolarmente del suo amore per gli altri sei nipoti, che ha portato sul palco dopo la vittoria elettorale

L'esistenza di Navy Joans è rimasta un segreto fino a quando Roberts non ha presentato domanda di paternità e mantenimento dei figli nel maggio 2019, pochi giorni dopo che Hunter ha sposato la sua seconda moglie, Melissa Cohen (nella foto), dopo una vorticosa storia d'amore di sei giorni. Condividono un figlio Beau Jr

I documenti del tribunale mostrano che Biden alla fine ha accettato di pagare il mantenimento dei figli e la sua quota di assistenza sanitaria di Navy Joans, sebbene i termini esatti siano sotto sigillo.

È stato più volte accusato di aver trattato il procedimento con disprezzo non presentandosi alle udienze, ma nel marzo 2020 è stato annunciato che le due parti avevano raggiunto una soluzione globale e definitiva di tutte le questioni senza la necessità di un processo.

Navy Joan non ottiene nessuno dei vantaggi, né la protezione dei servizi segreti 24 ore su 24, di cui gode il resto della stirpe Biden.

Tuttavia, gli amici dicono che la bambina dai capelli biondi è adorabile, amata, al sicuro e molto felice mentre cresce nelle zone rurali dell'Arkansas, beatamente inconsapevole della sua vicinanza al mondo caustico della politica statunitense.

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia