Seleziona una pagina

La vedova dell'ex campione del mondo di rally Colin McRae ha vinto una battaglia per creare un complesso residenziale di lusso vicino alla villa di famiglia vicino a dove sono morti suo marito e suo figlio.

McRae, 39 anni, è stato tragicamente ucciso quando il suo elicottero si è schiantato vicino ai terreni della sua casa a Lanark nel settembre 2007.

Anche suo figlio di cinque anni Johnny e l'amico Ben Porcelli, di sei anni, sono morti insieme all'amico di famiglia Graeme Duncan, 37 anni.

La sua vedova Alison, 49 anni, aveva chiesto il permesso per una tenuta multimilionaria su un terreno vicino alla casa di famiglia.

La vedova di Colin McRaes, Alison, sta progettando di trasformare un pezzo di terra nella loro tenuta in case

I documenti di pianificazione affermano che la terra trasformata in abitazioni è attualmente abbandonata

Il terreno, vicino a Lanark, sarà trasformato in 16 case, nonostante le preoccupazioni della gente del posto

L'anno scorso la signora McRae ha presentato piani con i capi del South Lanarkshire Council per cercare di trasformare la terra precedentemente utilizzata da un'azienda di confezionamento di frutta e verdura in 16 grandi appezzamenti di case.

Nonostante le obiezioni di due vicini che avevano preoccupazioni per il traffico, i piani hanno ora ricevuto il via libera dalle autorità locali a condizione che la signora McRae effettui un pagamento di 24.000 da utilizzare per le strutture della comunità.

In un rapporto, i funzionari di pianificazione del consiglio hanno affermato: Il richiedente chiede un permesso di pianificazione dettagliato per la formazione di 16 appezzamenti di case orientati attorno a tre vicoli ciechi.

Il sito è abbandonato e ricoperto di vegetazione e sminuisce il carattere paesaggistico e l'amenità dei residenti nelle vicinanze.

Nel complesso, la riqualificazione del sito migliorerebbe notevolmente la qualità ambientale dell'area e integrerebbe il carattere paesaggistico dell'area.

Una dichiarazione di progettazione, presentata a nome della sig.ra McRaes, recitava: La proposta comprende la formazione di 16 lotti di case servite su un sito che si estende per circa 1,9 ettari a Bellefield Road, Lanark.

McRae, un ex campione del mondo di rally, è tragicamente morto in un incidente in elicottero nel 2007 nella tenuta

Sono morti anche il figlio di cinque anni Johnny (a sinistra) e l'amico dei figli Ben Porcelli (a destra), di sei anni

Nel 2013, i capi comunali hanno concesso alla signora McRae il permesso per nove case nel sito, ma i lavori di costruzione non sono mai iniziati.

E nel 2010, i capi della pianificazione hanno rifiutato i suoi piani per costruire una nuova casa a tre miglia dalla sua attuale proprietà dopo aver stabilito che avevano violato i regolamenti. Quella proposta ha visto obiezioni con una vicina che temeva che lo sviluppo avrebbe danneggiato la sua proprietà.

Dopo l'incidente nel 2007, un rapporto dell'Air Accidents Investigation Branch (AAIB) ha concluso che la causa dell'incidente non è stata determinata positivamente.

Tuttavia, un'indagine su un incidente mortale presso la Lanark Sheriff Court ha visto lo sceriffo Nikola Stewart stabilire che l'incidente è avvenuto perché McRae ha eseguito manovre di basso livello non necessarie.

McRae è stato il campione del mondo di rally del 1995. Ha vinto 25 rally ed è salito sul podio in 42.

Alison e Colin hanno avuto due figli insieme, una figlia Holly e il loro figlio Johnny

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia