Seleziona una pagina

Una famiglia è alla ricerca di risposte dopo che una mamma del Texas è morta in una caduta sospetta da un parcheggio.

Taylor Gruwell-Miller, 26 anni, è precipitata verso la morte da The Icon nel parcheggio dell'appartamento Ross a Dallas il 23 settembre mentre era con qualcuno che aveva incontrato in riabilitazione.

Voglio solo la verità, ha detto suo padre Rich Gruwell alla WFAA. Mia figlia non si è tolta la vita.

La polizia di Dallas ha rilasciato giovedì il video di sorveglianza di quella notte nel tentativo di far luce sulla sua morte.

Scorri per il video

Taylor Gruwell-Miller, 26 anni, è precipitata mortalmente da una struttura di parcheggio a settembre

La sua famiglia è rimasta senza risposte su come sia morta dopo essere stata vista con un uomo che aveva incontrato in riabilitazione

La polizia di Dallas chiede aiuto al pubblico per identificare altri uomini visti in questo video mentre interagiscono con l'uomo con cui Gruwell-Miller era quella sera

Gruwell-Miller viene vista camminare verso un veicolo con l'uomo che ha incontrato in riabilitazione pochi minuti prima di morire

Le autorità affermano che la notte in cui è morta, la madre di due bambini piccoli era con un uomo che aveva incontrato in riabilitazione mentre riceveva aiuto per abuso di farmaci da prescrizione.

Nel video, si vede Gruwell-Miller salire in macchina con l'uomo al parcheggio. Sembrano tenersi per mano ma sembrano anche discutere.

Una volta in macchina, sono andati all'ultimo piano del garage. Pochi minuti dopo Gruwell-Miller morì e l'uomo tornò da solo al terzo piano del garage.

L'uomo, secondo la WFAA, era un linebacker di football del college che era in libertà vigilata per una condanna per droga. Ha lasciato la struttura di riabilitazione con lui due giorni prima di morire.

Secondo la polizia, l'uomo ha rifiutato di incontrare gli investigatori e le sue dichiarazioni scritte hanno contraddetto il video di sorveglianza.

Penso che almeno una persona sappia cosa è successo a mia figlia, e vorrei solo che quella persona dicesse la verità, qualunque essa sia, ha detto suo padre Rich Gruwell. Fatti avanti e di' cosa è successo.

Ci sono altri due uomini nel video che gli investigatori chiedono al pubblico di aiutare a identificare. Potrebbero essere in grado di fare luce sugli eventi che hanno portato alla morte della madre.

Suo padre ha detto che è andata in riabilitazione ad agosto e ha parlato spesso con lei e di quanto le mancassero i suoi figli.

Abbiamo parlato dei suoi figli e di quanto fossi orgoglioso di lei, ha detto Gruwell. Sono sempre stato orgoglioso di lei.

Lo ha chiamato per i soldi della benzina quella notte. Gruwell ha detto che si è chiesto perché non fosse in riabilitazione, ma che è stata una breve conversazione. Era morta appena quattro ore dopo.

Due ore dopo la morte di Gruwell-Miller, l'uomo con cui era ha mandato un messaggio a un suo amico chiedendole se l'avesse vista.

Ha mandato un messaggio alla sua amica che l'aveva lasciata e quando è tornato a prenderla lei era sparita. Ha mandato di nuovo un messaggio all'amica alle 2 del mattino chiedendole è con te?

Ha anche detto alla polizia di aver lasciato la madre di due figli al livello più alto del garage, insieme al suo cane, ed è tornato a trovare un'amica, ma quando è tornato lei non c'era più.

La polizia dice che non c'erano prove che un cane fosse con la coppia quella sera.

La famiglia della donna è sconvolta. Dicono di volere risposte per il bene di Gruwell-Millers, due bambini piccoli

È stato trovato dalla polizia la mattina seguente, svenuto nella sua auto. Quando si è svegliato singhiozzava dicendo alla polizia che qualcuno a lui vicino era morto contraddicendo la sua dichiarazione scritta che non sapeva che Taylor fosse morta.

La polizia ha il suo telefono in custodia, ma la sua password è protetta e si rifiuta di sbloccarlo per loro.

Suo padre dice di aver persino inviato una lettera ai genitori dell'uomo, implorandolo di collaborare e allegando foto dei bambini Gruwell-Millers, chiedendo il bene dei suoi nipoti.

I due bambini di Taylor, Greyden di due anni e Emory di 4, non sono stati ancora informati che la loro madre è morta. Nel frattempo stanno con il padre fuori dallo stato.

Il loro padre è un brav'uomo, ha detto Gruwell. Sta facendo del suo meglio.

Chiunque abbia informazioni sull'identità delle persone nel video o informazioni su questo incidente è incoraggiato a contattare il detective Derick Chaney al numero 214-671-3650 o [email protected] Fare riferimento al caso numero 218587-2017