Seleziona una pagina

La figlia di Steve Bing, Kira Kerkorian, ha dimostrato di essere davvero la sua figlia biologica mentre tenta di prendere il controllo della defunta proprietà multimilionaria dopo aver diseredato lei e il figlio Damian Hurley nel suo testamento, secondo i documenti del tribunale ottenuti da DailyMail.com.

Kira, 21 anni, ha fornito alla corte un test di paternità, utilizzando il DNA ottenuto da Bing che era all'obitorio pochi giorni dopo la sua morte, che mostra che Stephen Bing (defunto) sembra essere il padre biologico di Kira Rose Kerkorian.

Bing si è suicidato all'età di 55 anni il 26 giugno, saltando dal suo appartamento al 27° piano a Los Angeles.

Un rapporto sulla catena di custodia, ottenuto anche da DailyMail.com, rivela che il DNA di Bings è stato prelevato dal suo corpo all'obitorio. segnalando a Kiras l'intenzione di contestare la volontà.

L'investitore cinematografico di Hollywood, che ha ricevuto un'eredità di 600 milioni di dollari da suo nonno quando ha compiuto 18 anni, ha fatto redigere un testamento nel 2001 che diseredava tutti i figli che avrebbe potuto avere.

La Fondazione Clinton sembra l'unico beneficiario del Bings Living Trust.

L'avvocato di alto profilo Adam Streisand ha depositato documenti in cui rappresenta Damian Hurley in questo caso.

La figlia di Steve Bing, Kira Kerkorian, ha dimostrato di essere sua figlia nel tentativo di rilevare la proprietà dei multimilionari defunti dopo aver diseredato lei e il figlio Damian Hurley nel suo testamento, secondo i documenti del tribunale ottenuti da DailyMail.com. Nella foto: Bing con Kira e sua madre Lisa Bonder

Kira, 21 anni, ha fornito alla corte un test di paternità, utilizzando il DNA di Bing ottenuto dopo la sua morte, che mostra che Stephen Bing (decedente) sembra essere il padre biologico di Kira Rose Kerkorian.

Bing è stato rivelato per la prima volta come il padre di Kiras in una disputa legale tra la tennista professionista Lisa Bonder e il suo ex marito, il miliardario Kirk Kerkorian (nella foto insieme), che è stato portato a credere che Kira fosse sua figlia. Un investigatore privato ha estratto il filo interdentale dalla spazzatura di Bings per ottenere un campione di DNA per il test di paternità

Ora la corte vuole che Kira dimostri di essere la figlia biologica di Bing per essere nominata amministratore, oltre a volere che la sua beneficiaria del trust, la Fondazione Clinton, la nomini. Bing, che fondò la sua fiducia nel 1983, era stato a lungo amico dei Clinton

La Fondazione Clinton è elencata come beneficiaria del trust di Bings

Bing è stato rivelato per la prima volta come il padre biologico di Kira in una disputa legale tra la tennista professionista Lisa Bonder e il suo ex marito, il miliardario Kirk Kerkorian, che è stato portato a credere che Kira fosse sua figlia.

Un investigatore privato ha estratto il filo interdentale dalla spazzatura di Bings per ottenere un campione di DNA per il test di paternità, ha affermato Bing.

Il mese scorso, Kira ha presentato una domanda per essere nominata amministratore della proprietà del suo defunto padre, del valore di soli $ 337.000.

La corte ha chiesto a Kira di provare di essere la figlia biologica di Bing per essere nominata amministratore, oltre a volere che la sua beneficiaria del trust, la Fondazione Clinton, la nominasse.

Bing, che ha fondato la sua fiducia nel 1983, era stato a lungo amico dei Clinton ed è stato raffigurato con Bill nel corso degli anni.

Alla notizia della sua morte, Bill Clinton ha twittato: amavo moltissimo Steve Bing. Aveva un grande cuore ed era disposto a fare tutto ciò che poteva per le persone e le cause in cui credeva.

Mi mancherà e il suo entusiasmo più di quanto possa dire, e spero che finalmente abbia trovato la pace.

Nonostante abbia escluso Kira e suo figlio Damian Hurley con l'attrice britannica Elizabeth Hurley dal suo testamento, Bing in seguito ha stretto relazioni sia con Damian che con Kira, combattendo persino per farli entrare nella fiducia dei nonni l'anno scorso.

Prima della sua morte, Bing aveva un patrimonio netto stimato di $ 590 milioni, secondo vari rapporti.

Sebbene la sua proprietà fosse valutata a soli $ 337.000, le sue proprietà non furono incluse in quella valutazione.

Al momento della sua morte, Bing stava combattendo una causa per violazione del contratto da 7 milioni di dollari contro l'imprenditore Matthew Khourys, la società KRE Wellness, derivante da un accordo stipulato nel 2015.

Khoury afferma che tra l'autunno 2015 e l'estate 2019, Bing non ha pagato le ricevute di qualificazione e ha intentato una causa contro Bing ad aprile.

L'investitore cinematografico di Hollywood, che ha ricevuto un'eredità di 600 milioni di dollari da suo nonno quando ha compiuto 18 anni, ha fatto redigere un testamento nel 2001 che diseredava tutti i figli che avrebbe potuto avere

Steve Bing ha diseredato i suoi due figli Damian Hurley (nella foto con la madre Elizabeth Hurley) e Kira Kerkorian dal suo testamento, mentre Kerkorian combatte per il controllo della sua proprietà che è stata valutata a soli $ 337.000, secondo documenti ottenuti esclusivamente da DailyMail.com

Kira dice nei documenti del tribunale che vuole essere nominata amministratore speciale per la tenuta di Bings in modo da poter combattere la causa.

Bing è morto il 22 giugno, pochi giorni prima dell'anniversario di un anno della morte della sua ragazza, l'attrice 28enne Allexanne Mitchum per overdose di droga, hanno rivelato i post sui social media della sua famiglia.

Il multimilionario si è suicidato a 55 anni a giugno, saltando dal suo appartamento al 27° piano a Los Angeles pochi giorni prima dell'anniversario della morte della sua fidanzata di 28 anni

La coppia ha litigato, ma Bing ha chiamato e i due hanno fatto pace.

Tuttavia, prima di tornare nella loro casa di Palm Springs, ha preso quella che credeva essere una pillola di Xanax.

La pillola è stata cucita con fentanil causando un sovradosaggio di Allexanne.

Ha smesso di respirare quel giorno ed è stata dichiarata morta il 3 luglio 2019.

La zia di Allexannes ha detto che anche prima del blocco del coronavirus Bing stava lottando con la sua salute mentale, sentendosi in colpa per la morte di Allexannes.

A marzo, poco prima del blocco, Steve, mia madre ed io ci saremmo incontrati a pranzo al The Bel Air. Steve ha chiamato quella mattina e mi ha chiesto di venire perché non si sentiva bene, ha scritto sua zia Carrie su Facebook.

Sono andato nel suo appartamento a Century City, gli ho comprato un sacco di generi alimentari e abbiamo parlato per ore. Stava interrogando Dio, l'aldilà, il significato di tutto e di qualsiasi cosa.

È diventato davvero silenzioso e i suoi occhi si sono riempiti di lacrime e ha detto E il senso di colpa sapevo esattamente cosa intendeva.

Secondo quanto riferito, Bing voleva avere figli con Allexanne, come ha detto sua zia in un post su Facebook: Steve aveva due figli e mentre combatteva per loro, non erano pianificati.

Steve non voleva essere un cattivo padre, come sosteneva che fosse suo padre, quindi sono rimasto sorpreso che volesse essere un padre, ma mi ha detto che Allexanne aveva paura di essere lasciata sola se fosse morto, dato che aveva 25 anni più di lei.

Bing è morto il 22 giugno, pochi giorni prima del primo anniversario della morte della sua fidanzata, l'attrice 28enne Allexanne Mitchums (nella foto insieme), per overdose, hanno rivelato i post sui social media della sua famiglia

L'anno scorso, il padre di Bing, Peter Bing, aveva cercato di impedire a Kira e Damian di essere beneficiari della sua fiducia, sostenendo che erano figli d'amore e che avrebbero dovuto essere esclusi.

Bing si è lanciato nella battaglia legale per i suoi figli e ha combattuto con successo il caso, assicurando che Damian e Kira ne sarebbero stati beneficiari.

In un tributo pubblicato su Instagram sulla morte di Bing, Hurley ha rivelato di aver ricostruito la sua amicizia con Bing nell'ultimo anno.

Sono rattristato oltre ogni immaginazione che il mio ex Steve non sia più con noi. È una fine terribile, scrisse Hurley.

Il nostro tempo insieme è stato felice e sto postando queste foto perché anche se abbiamo attraversato momenti difficili, sono i ricordi belli e meravigliosi di un uomo dolce e gentile che contano.

Nell'ultimo anno ci eravamo avvicinati di nuovo. Abbiamo parlato l'ultima volta il 18° compleanno dei nostri figli. Questa è una notizia devastante e ringrazio tutti per i loro bei messaggi.