Seleziona una pagina

Il comico Isaac Butterfield ha colpito un nutrizionista americano per aver elencato i più grandi shock culturali che ha scoperto mentre viveva in Australia.

Il mese scorso, Emily Keefe, 24 anni, conosciuta come Healthy Emmie su YouTube, ha condiviso le cose che non sopportava quando lavorava come insegnante a Melbourne dopo essersi trasferita da Boston per 12 mesi.

Le cose che pensava fossero strane includevano autovelox, persone che dicevano Macca, niente monete da un centesimo, WiFi lento, toccare le carte di credito per pagare e la parola toilette.

In uno dei suoi video sulla vita nel Down Under, Emily ha detto: Isaac, se vuoi fare un video su questo, lo guarderò mentre mangio il mio sushi.

Per rappresaglia, la cabarettista australiana di 25 anni che ha più di un milione di abbonati YouTube ha risposto al fuoco dell'American Vegan perché non riusciva a gestire l'Australia.

Il comico Isaac Butterfield (a sinistra) ha dato un'occhiata alla nutrizionista americana Emily Keefe (a destra) dopo aver elencato i più grandi shock culturali che ha scoperto mentre viveva in Australia

Autovelox

Emily ha detto di aver imparato a proprie spese dopo aver incassato più di $ 1.000 in multe per eccesso di velocità durante i suoi 12 mesi di permanenza a Melbourne.

Se lavori per il governo australiano, c'è una grande possibilità che io abbia pagato da solo il tuo stipendio annuale, ha riso.

In risposta, Isaac disse: Non sei mai stato a Bankstown. Fanno 100 km/ora facendo una ciambella con il fumo blu che esce dalle gomme e questo è solo nel drive-through Macca per prendere un grande cappuccino.

Gli autovelox in Australia salvano vite. Beh, almeno per i 100 metri che portano all'autovelox e i 100 metri dopo, e poi tutti fottutamente lo pavimentano.

Ma ehi, i politici hanno bisogno di quelle multe pagate perché altrimenti come avranno abbastanza fondi?

Macca (McDonalds)

Emily ha detto che era molto confusa quando gli australiani si riferivano a McDonald's come Maccas.

Fermo, voi americani chiamate Maccas McDonalds. Il motivo per cui possiamo dettare come lo chiami è perché il primo McDonalds in assoluto è stato effettivamente aperto in Australia nel 1952, ha scherzato Isaac.

Era solo un piccolo ristorante ma il suo proprietario Sir Donald Bradman l'ha aperto nella sua città natale di Bowral, non molte persone sanno che questo è ciò che il primo Macca in assoluto apre le sue porte. L'hamburger 99,94 è stato il primo ad essere rilasciato, poi gli americani lo hanno rubato.

Isaac in realtà si riferiva alla leggenda del cricket australiano Don Bradman, noto per la sua impareggiabile media di battuta di 99,94 in carriera.

Nel video, Emily si riferiva anche a McDonald's come MCD o Mickey Ds, a cui Isaac ha detto: Okay ascoltate voi americani dovete smetterla di inventare nomi.

Per rappresaglia, la cabarettista 25enne che ha più di un milione di abbonati YouTube ha risposto al fuoco dell'American Vegan perché non riusciva a gestire l'Australia

I penny non esistono

Emily ha detto nel suo video: Gli australiani non usano i penny, in realtà non me ne sono reso conto fino alla fine del mio viaggio lì perché uso sempre la mia carta.

Il centesimo è caduto quando si è resa conto di non aver ricevuto alcun resto dopo aver riempito la sua macchina di benzina un giorno.

Non hai bisogno di fottuti penny amore. Come mai? Quanto è dura la tua vita che fai affidamento su pochi centesimi, rispose Isaac.

Se sei un giovane australiano intelligente, quello che farai è andare alla stazione di servizio quando ero giovane. Stavo facendo un duro, ci ho messo 20 dollari, ho messo $ 20 e due centesimi perché hai due centesimi gratis.

In un periodo di diciamo 52 anni, non ho fatto i conti, avrai un pieno di benzina gratis che sono quasi due serbatoi gratis in una vita se vivi fino a 104 anni.

Toccando le carte di credito

Negli Stati Uniti, non tocchiamo, non eravamo cool come te Australia, ha detto Emily.

Isaac ha risposto dicendo: Chi porta contanti? Tocco tutto amico. Io cammino, Tocco questo, tocca quello. Comprerò banane, tocca, tocca, tocca, non ci pensi nemmeno.

Emily ha detto che non capiva perché gli australiani si riferissero alla benzina invece del gas

La parola benzina

Nel suo video, Emily ha detto di non capire perché gli australiani si riferissero alla benzina invece del gas.

Isaac ha risposto: Non capisci la parola benzina? Il suo petrolio. Voi americani amate accorciare la merda, anche noi. Petrolio, taglialo, hai benzina.

Va bene

Emily ha detto che un'altra espressione che non era abituata a sentire andava bene, il che significa nessun problema, nessuna preoccupazione o nessun dramma.

Isaac ha risposto: Emmie, come hai un problema con questo? Nessuno va fuori di testa per questo, nessuno protesta nelle strade per questo va bene, se qualcuno dice che va bene.

Forse è colpa delle Americhe se va bene è un po' strano Va bene va bene ed è fottutamente restare.

Emily ha detto che pensava che il WiFi in Australia facesse schifo, cosa che Isaac era felicemente d'accordo con lei

Australiano contro Ozzy

Emily ha detto di essere stata trascinata nella brace dopo aver pronunciato Aussie in un modo insolito.

È australiano, ok? E qualsiasi altra cosa è altamente razzista e solo un consiglio caldo potrebbe suonare foneticamente come Ozzy ma si scrive australiano, ha detto Isaac.

Gabinetto

L'uso della parola toilette. In Australia, invece di dire bagno, tutti dicono toilette, ha detto Emily.

Isaac ha risposto: Se hai bisogno del bagno, stai facendo la pipì, se hai bisogno del bagno, stai facendo la cacca.

WiFi lento

L'ascolto dell'Australia è fantastico, ma il WiFi in Australia fa schifo, ha detto Emily, a cui Isaac ha felicemente concordato con la sua affermazione.

Stai parlando di merda del nostro Wi-Fi? Hai ragione al 100%. Il nostro WiFi è assolutamente terribile, Emmie, hai colpito nel segno, ha detto.

Indovina un po? Ti ho perdonato per tutto il resto per averlo inchiodato in testa e aver detto al governo australiano che dovrebbero vergognarsi di se stessi.