Seleziona una pagina

L'insegnante madre di due figli, 47 anni, viene licenziata dall'accademia ebraica privata per aver inviato foto di nudo a diversi ex studenti, 18 anni, su Snapchat dopo che il personale ha ricevuto una soffiata anonima da una scuola in Israele

  • Alexandra Handwerger, 47 anni, è stata licenziata dall'Accademia Ebraica il 30 gennaio
  • È arrivato dopo che la scuola ha ricevuto una soffiata via e-mail da un'altra scuola in Israele
  • Quando i funzionari della Florida hanno chiamato un numero di telefono, gli è stato detto di presunti nudi che ex studenti che ora avevano 18 anni avevano ricevuto dall'insegnante
  • Quando si è confrontata, la Handwerger ha ammesso che le foto erano sue ma non riusciva a ricordare come gli studenti avrebbero potuto entrare in possesso delle immagini
  • Il 19 febbraio è stata aperta un'indagine di polizia su Harbinger che si è allontanata dal marito, ma non è stata presentata alcuna accusa

Di James Gordon per Dailymail.com

Pubblicato: | Aggiornato:

Un'insegnante di scuola della Florida ha perso il lavoro dopo aver presumibilmente inviato foto di se stessa nuda ad ex studenti.

Alexandra Handwerger, 47 anni, madre di due ragazzi, era un'insegnante all'Accademia Ebraica, una scuola privata per bambini ebrei a Miami Beach dove le tasse scolastiche costano fino a $ 24.000 all'anno.

La scuola è stata informata dei presunti nudi dopo aver ricevuto una soffiata da un gruppo di uomini di 18 anni che erano ex studenti.

Alexandra Handwerger, 47 anni, è stata licenziata dal suo lavoro all'Accademia Ebraica il 30 gennaio

Il 19 febbraio è stata aperta un'indagine della polizia sull'Araldo, che si è allontanata da suo marito, Rosh Lowe. La coppia è raffigurata qui insieme a dicembre. Non sono state presentate accuse

Il suo licenziamento è avvenuto dopo che la scuola ha ricevuto una soffiata via e-mail da un'altra scuola in Israele su presunti nudi che ex studenti che ora avevano 18 anni avevano ricevuto dall'insegnante

Il gruppo, che attualmente sta studiando in Israele, ha affermato di aver ricevuto foto inappropriate da Handwerger tramite l'app Snapchat.

A Handwerger, che era il capo del dipartimento di inglese dell'Accademia, è stato chiesto dai capi della scuola come gli studenti si fossero procurati le foto.

Un rapporto della polizia ha rilevato che l'insegnante ha detto che non riusciva a ricordare come, ma che ha ammesso di aver sparato.

Handwerger è stata licenziata il 30 gennaio nonostante non fosse stata presentata alcuna accusa contro di lei. La polizia di Miami Beach è stata informata poche settimane dopo, il 19 febbraio.

A Handwerger, che era il capo del dipartimento di inglese dell'Accademia, è stato chiesto dai capi della scuola come gli studenti si fossero procurati le foto

Harbinger, una mamma di due ragazzi, si è allontanata dal marito Rosh Lowe, visto a sinistra

Jude Faccidomo, avvocato di Handwergers, afferma che le accuse sono infondate.

Il mio cliente non ha visto nessuna fotografia. Non ho visto nessuna fotografia, quindi non sono in grado di commentarle, ha detto a WSVN. Non ci sono accuse penali qui. È curioso che la polizia di Miami Beach stia indagando. Comprendiamo certamente la necessità e, ancora una volta, lo accogliamo con favore.

Quando si è confrontata, la Handwerger ha ammesso che le foto erano sue ma non riusciva a ricordare come gli studenti avrebbero potuto entrare in possesso delle immagini

Prendiamo queste accuse molto sul serio e siamo preoccupati per come si sono concretizzate. Questo problema è stato portato all'attenzione delle scuole attraverso pettegolezzi e allusioni. Il rapporto stesso fa riferimento a email false e fonti di seconda mano. Sfortunatamente, sembra che la natura salace dell'accusa abbia lasciato il posto a favorire le voci sulla sostanza.

Gli amministratori scolastici avevano affermato che Handwerger era probabilmente coinvolto con un ex studente circa un anno fa, ma entrambi hanno negato le accuse quando si sono confrontati.

Secondo un rapporto sull'incidente visto dagli amministratori scolastici di Local10, gli amministratori della scuola hanno ricevuto un'e-mail anonima in cui si affermava come un insegnante stesse inviando immagini inappropriate.

L'e-mail conteneva un numero di telefono, che dopo aver chiamato portava a un dirigente scolastico in Israele.

È stata inviata una lettera a casa ai genitori che affrontava il problema che diceva: Abbiamo ricevuto informazioni che c'è un video e possibili foto di un ex insegnante che sono inadeguate. Ci risulta che alcuni laureati e studenti in corso possano aver ricevuto copie dei video e/o delle foto.

Non siamo a conoscenza di come i nostri studenti abbiano ricevuto i video/le foto in questo momento, ma abbiamo condotto e continuiamo a condurre un'indagine approfondita sull'intera questione seria.

L'amministrazione scolastica ha anche affermato che un terapeuta deve incontrarsi con gruppi di studenti per discutere la situazione.

:

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia