Seleziona una pagina

Un russo disabile che si è offerto volontario per il primo trapianto di testa al mondo ha rivelato la sua nuova affascinante moglie e il loro figlio miracoloso dopo essersi trasferito negli Stati Uniti.

Valery Spiridonov, 33 anni, era pronto per farsi tagliare il collo dal professor Sergio Canavero soprannominato Dr Frankenstein e attaccato a un nuovo corpo sano in chirurgia sperimentale.

Il controverso medico italiano sta ora lavorando in Cina dove ha ricevuto finanziamenti per la sua ricerca.

Ma il russo, diventato famoso in tutto il mondo per la sua disponibilità a essere decapitato per la scienza, ha creato la sua nuova straordinaria vita dopo essersi trasferito in Florida con la moglie Anastasia Panfilova. Le immagini mostrano Spiridonov con il loro figlio appena nato.

Valery Spiridonov, che si è offerto volontario per il primo trapianto di testa al mondo, ha rivelato la sua nuova affascinante moglie e il loro figlio miracoloso dopo essersi trasferiti negli Stati Uniti. È raffigurato in Florida, mentre tiene in braccio suo figlio

Il russo, diventato famoso in tutto il mondo per la sua disponibilità a essere decapitato per la scienza, da allora ha creato la sua nuova straordinaria vita dopo essersi trasferito in Florida con la moglie Anastasia Panfilova (nella foto)

In un recente post Spiridonov ha rivelato che con lui in America ci sono la sua sposa, Anastasia Panfilova (nella foto) sulla trentina e il loro giovane figlio

Spiridonov, un esperto di computer, aveva lavorato per due anni con il dottor Canavero, ma ora accetta che i primi tentativi dei medici all'intervento chirurgico futuristico saranno ora effettuati su volontari cinesi piuttosto che su lui.

Ma ha anche rivelato i suoi sospetti che qualcosa sia andato storto con i piani di trapianto di testa che la medicina tradizionale ha denunciato come attualmente scientificamente impossibile.

Il russo, nel frattempo, si è trasferito negli Stati Uniti e sta studiando analisi informatica all'Università della Florida.

In un recente post sui social media, ha rivelato di essere stato raggiunto negli Stati Uniti dalla moglie Anastasia Panfilova e dal loro bambino.

Un'immagine mostra l'orgoglioso padre che soffre della malattia di Werdnig-Hoffman, una forma di atrofia muscolare spinale che spesso porta a una bassa aspettativa di vita mentre tiene il suo bambino.

Suo figlio, nato sei settimane fa, è sano, cosa che Spiridonov vede come un miracolo poiché la condizione può essere ereditata.

Sua moglie, laureata in tecnologia chimica e precedentemente studiata in Italia, è stata sottoposta a test durante la gravidanza.

Valery Spiridonov (a sinistra), 33 anni, era pronto a farsi tagliare il collo dal professor Sergio Canavero (a destra) soprannominato il dottor Frankenstein e attaccato a un nuovo corpo sano in chirurgia sperimentale

Anastasia Panfilova, laureata in tecnologia chimica e precedentemente studiata in Italia, è stata sottoposta a test durante la gravidanza

La coppia non si vede nelle foto insieme, ma ha spiegato online il suo amore per un uomo su una sedia a rotelle.

Queste persone sono molto più profonde, emotive, fedeli, di buon cuore e di solito sono anche molto intelligenti, non è questa la cosa principale?

Spiridonov ha detto: Vivevamo nella stessa città, ci incontravamo spesso per questioni professionali e presto ci rendevamo conto che ci sentivamo davvero bene insieme.

Ha diverse lauree che ci siamo sposati poco più di un anno fa a Mosca.

Spiridonov ha sfidato il dottor Canavero a confessare il suo lavoro in Cina, sospettato che l'italiano avesse riscontrato problemi con le sue tecniche dopo aver effettuato un trapianto di prova su due cadaveri.

Ho capito che era un grande rischio, che non era mai stato fatto prima, ha detto al quotidiano russo Komsomolskaya Pravda.

Ma cosa avevo da perdere? Non potevo perdere solo una piccola possibilità di camminare normalmente.

Spiridonov è chiaramente felice di come è andata a finire la sua vita, ma ha sfidato il dottor Canavero a confessare il suo lavoro in Cina, sospettato che l'italiano avesse avuto problemi con le sue tecniche dopo aver eseguito un trapianto di prova su due cadaveri

Il russo si è trasferito in America all'Università della Florida dove sta studiando l'analisi computerizzata delle emozioni

La coppia non si vede in foto insieme ma Panfilova (nella foto) ha spiegato online il suo amore per un uomo su una sedia a rotelle

Ha affermato che mancano informazioni da parte del dottor Canavero sul suo lavoro sperimentale in Cina.

Non mi rammarico che Canavero non sia arrivato alla meta finale o l'abbia raggiunta, e abbia fallito, ha detto.

Questo era solo un normale processo di lavoro. L'unica cosa che ci manca da lui è più pubblicità.

Tutti avrebbero beneficiato di informazioni su cosa è andato storto in Cina e perché.

Non ho tali informazioni oggi e non aiuta l'ulteriore ricerca. Spero che Canavero lo pubblichi in dettaglio un giorno.

Invece di diventare una cavia, Spiridonov ha progettato una sedia a rotelle intelligente azionata dalla voce e sta lavorando a progetti di consulenza.

Ha detto: sento un peso sollevato dal mio petto. Non ho mai avuto un motivo vano per diventare il primo (trapianto di testa).

Ho dedicato due anni della mia vita a questo progetto. Sarò felice di vederlo accadere (con qualcun altro).