Seleziona una pagina

Un uomo di Washington, rimasto ferito dopo essere stato sbranato da quattro pitbull mentre consegnava la posta, ha citato in giudizio il proprietario.

L'autista dell'UPS Kevin Backlund, 59 anni, è stato aggredito a settembre fuori da una casa di Puyallup dove è rimasto insanguinato, ferito e incapace di camminare.

Stavo combattendo per la mia vita, ha detto Backlund dell'orribile incidente, parlando con KHOU.

Sto cercando una ciotola per cani, un piatto per cani, giocattoli per cani, escrementi o qualsiasi cosa che indichi che c'era un pericolo nella proprietà, ha spiegato dei momenti che hanno preceduto l'attacco.

Kevin Backlund, 59 anni, è rimasto ferito e incapace di camminare dopo essere stato brutalmente attaccato da quattro pitbull mentre consegnava la posta a una casa di Puyallup, Washington, a settembre

I quattro pit bill sono attualmente in custodia nella contea di Pierce fino a nuovo avviso

Il proprietario ha affermato che i cani erano solo protettivi e facevano il loro lavoro quando hanno attaccato

Il signor Backlund era in cima a questo trailer coperto di sangue, aveva un cane appeso a una gamba, il tenente Steve Goodwin di Orting Valley Fire and Rescue ha testimoniato di ciò che ha visto sulla scena

Il proprietario ha affermato che c'era un cartello di Mean Dogs davanti al cancello, che la polizia ha trovato nascosto tra i cespugli

Quando Backlund suonò il clacson, fece vibrare la recinzione e non vide alcuna indicazione di un pericolo, entrò attraverso il cancello aperto della proprietà.

In pochi secondi, ha detto, i cani hanno attaccato tutti in una volta. Uno, poi due, poi tre. Tutti e quattro in una volta, secondo la stazione di notizie.

Backlund è stato in grado di telefonare ai servizi di emergenza dopo essere saltato su un rimorchio a pianale ribassato e aver respinto uno dei pitbull agganciato alla sua gamba.

Il signor Backlund era sopra questo trailer coperto di sangue, aveva un cane appeso a una gamba, il tenente Steve Goodwin di Orting Valley Fire and Rescue ha testimoniato durante un'udienza in tribunale di novembre.

Stavo combattendo per la mia vita, ha detto Backlund dell'orribile incidente, parlando con KHOU

Backlund singhiozzò mentre guardava indietro alle foto di se stesso dopo l'incidente in pericolo di vita

Il proprietario ha detto al telefono a un funzionario della contea: Abbiamo 3 milioni di dollari di attrezzature in quel lotto e quei cani stavano facendo il loro lavoro

Viene mostrato il sangue che gocciola sull'attrezzatura esterna dopo che i pitbull hanno attaccato Backland

Le foto orribili di un Backlund esausto in seguito lo mostrano seduto su una sedia a rotelle in ospedale, con un gesso alla gamba e altre ferite.

Il proprietario, che non è comparso in tribunale, ha affermato che i cani erano protettivi e stavano solo facendo il loro lavoro. Il proprietario ha impugnato la sentenza, che è stata respinta.

L'individuo ha anche affermato che c'era un segnale di avvertimento Mean Dogs davanti al cancello, che la polizia ha poi trovato parzialmente nascosto tra i cespugli, riferisce K5 News.

Abbiamo attrezzature per un valore di 3 milioni di dollari in quel lotto e quei cani stavano facendo il loro lavoro, ha detto il proprietario al telefono a un funzionario della contea.

Nell'intervista con KHOU, Backlund singhiozzò mentre guardava indietro alle foto di se stesso dopo l'attacco pericoloso per la vita.

Tutti e quattro i pit bill sono attualmente in custodia nella contea di Pierce.

I pubblici ministeri devono ancora decidere se il proprietario dovrà affrontare accuse penali derivanti dall'incidente di settembre.

I pubblici ministeri decideranno se il proprietario dovrà affrontare accuse penali per l'incidente

Backlund è raffigurato prima dell'attacco del cane. Ha detto di aver adottato le misure di sicurezza appropriate prima di entrare nella proprietà per consegnare la posta

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia