Seleziona una pagina

Billy McFarland potrebbe scontare una pena detentiva di sei anni dopo essersi dichiarato colpevole di tre accuse di frode e aver mentito a un funzionario federale, ma almeno una persona è al suo fianco Anastasia Eremenko.

La modella russa di 28 anni ha rivelato nel documentario di Hulu Fyre Fraud che lei e McFarland stanno uscendo insieme, sostenendo di aver incontrato il criminale condannato dopo il suo disastroso evento musicale alle Bahamas.

Quando Billy ed io ci siamo incontrati, era il destino. Era amore. Non so come spiegarlo, dice Ermenko.

Non ho mai avuto questo tipo di connessione. Ma ha disegnato la mia connessione solo con la mia energia.

Condivide anche alcune delle lettere d'amore in prigione che il suo ragazzo ha inviato dalla sua nuova casa, il Federal Correctional Institute di Otisville.

Modella, detenuta: Anastasia Eremenko (a sinistra) è una modella russa che ha iniziato a frequentare Billy McFarland (a destra) sulla scia delle ricadute del Fyre Festival, sostenendo di non avere idea del suo passato

Dalla Russia: ha promesso di rimanere al suo fianco mentre sconta la sua condanna a sei anni per frode e titoli (Eremenko sopra nella docuserie)

Magnetismo: Quando Billy ed io ci siamo incontrati, era il destino. Era amore. Non so come spiegarlo, dice Ermenko

Sunnies: ci sono filmati di Ermenko che piange il giorno della condanna dei McFarlands e una serie di foto dei due che sembrano essere state scattate lo stesso giorno

In una lettera a Ermenko, McFarland si lamenta di dover fare la doccia nel lavandino, mentre in un'altra scarabocchi Billy ama Anastasia.

Ermenko commenta: Non andare in galera, la galera fa schifo.

La modella dice anche di essere stata colta alla sprovvista quando ha appreso del passato dei McFarlands.

Ma poi lo cerco su Google, è allora che mi rendo conto che era collegato a Fyre Festival. La mia mente, forse la mia testa, dicevano una cosa, ma poi ho avuto questi sentimenti nel cuore, osserva durante il documentario.

Mi ha spiegato che a un certo punto immagino abbia perso il senso della realtà.

Ci sono anche filmati di Ermenko che piange il giorno della condanna dei McFarlands e una serie di foto che sembrano essere state scattate lo stesso giorno.

Alcuni di questi sono impostati per sembrare scatti di paparazzi.

Eremenko vive ancora in città, poco più di 10 anni dopo essersi trasferita negli Stati Uniti all'età di 17 anni per laurearsi.

Ha frequentato la scuola nel Delaware e poi ha continuato a fare la modella dopo la laurea.

Eremenko ha girato campagne per Balmain, ha sfilato in passerella per Thom Browne ed è apparso sulla copertina di Elle Fashion.

Vive ancora a New York City, dove tra cinque anni il suo nuovo ragazzo potrebbe essere in grado di raggiungerla.

McFarland nel frattempo lotta per affrontare molti dei problemi con la sua truffa nel documentario, come la sua affermazione di aver affittato milioni di dollari di ville e palazzi per il concerto.

Eeremenko è uscito a New York lo scorso febbraio

Ha detto di avere ricevute per dimostrarlo, ma quando gli è stato chiesto perché gli ospiti non fossero stati indirizzati a queste case dopo essere arrivati ​​al Fyre Festival, ha affermato di aver perso tutte le chiavi del portafoglio immobiliare multimilionario che avrebbe presumibilmente avuto affittato per i partecipanti.

Un importante organizzatore della produzione di eventi di New York City afferma che gli è stato ordinato di compiere un atto sessuale su un funzionario del governo da McFarland.

Andy King, che è il co-fondatore e direttore creativo di Inward Point, rivela nel secondo documentario sul festival chiamato Fyre su Netflix che pochi giorni prima dell'inizio del festival, McFarland è stato informato che la dogana non avrebbe rilasciato i quattro -autocarri pieni di Evian che aveva spedito alle Bahamas fino al pagamento di una tassa doganale di $ 175.000.

Incapace di accedere a quella somma di denaro, McFarland ha escogitato un piano alternativo, chiamando King al telefono e affermando presumibilmente: beh, sei il nostro meraviglioso leader gay e abbiamo bisogno che tu scenda, farai schifo per aggiustare quest'acqua problema?

King dice che dopo quella chiamata da McFarland, si è fatto una doccia, si è lavato la bocca e poi è andato incontro al funzionario in modo da poter eseguire l'ordine.

Alla fine, il funzionario disse a King che avrebbe rilasciato l'acqua e avrebbe accettato il pagamento in un secondo momento.

Ci sono filmati di Ermenko che piange il giorno della condanna dei McFarlands e una serie di foto dei due che sembrano essere state scattate lo stesso giorno

Parlando: la modella condivide anche alcuni dei loro scambi, in cui McFarland si lamenta di dover usare un lavandino per fare la doccia in prigione

DailyMail.com ha contattato l'FBI per vedere se erano a conoscenza della richiesta e ha detto che l'agenzia non avrebbe confermato o negato che questa accusa fosse sotto inchiesta.

Il NYPD nel frattempo non ha giurisdizione da quando il reato è avvenuto alle Bahamas, nonostante entrambi gli uomini lavorino a New York City.

McFarland sta attualmente scontando una condanna a sei anni in una prigione federale dopo essersi dichiarato colpevole di due capi di imputazione per frode telematica, un conteggio per frode bancaria e un conteggio per false dichiarazioni alle forze dell'ordine federali.

King è stato uno dei soldati più fedeli dei McFarland durante la pianificazione del Fyre Festival, al fianco del truffatore fino alla fine del disastroso evento.

Eremenko ha detto alla fine della serie Hulu: non andare in prigione. La prigione fa schifo

A un certo punto è scappato per altre responsabilità lavorative, ed è stato allora che le cose hanno preso una brutta piega.

Dovevo andare alle Bermuda per gli incontri con l'Americas Cup e mi ero perso il grande incontro con la dogana, e ovviamente la dogana aveva detto che devi pagarci $ 175.000 in contanti oggi per farci rilasciare l'acqua. Ero sceso, Billy mi ha chiamato. Parlerò per intero, in ogni caso non andrà lontano, spiega un re sempre più agitato.

Billy ha chiamato e ha detto: Abbiamo bisogno che tu prenda una cosa importante per la squadra.

King dice che ha subito pensato: Oh mio Dio, prendo qualcosa per la squadra ogni giorno.

McFarland ha quindi esposto il suo piano.

King ha spiegato: Ha detto: beh, sei il nostro meraviglioso leader gay e abbiamo bisogno che tu scenda, farai schifo per risolvere questo problema con l'acqua? E ho detto, Billy, cosa?

E lui disse: Andy, se scendi e succhi [Preston] Cunninghams d**k, che è il capo della dogana, e gli fai svuotare tutti i contenitori con l'acqua, salverai questo festival.

Quella richiesta incredibile e apparentemente illegale è stata seguita da un'altra rivelazione scioccante.

E sono letteralmente tornato a casa, mi sono fatto una doccia, ho bevuto del collutorio e sono tipo, oh mio Dio, sono davvero, inizia King.

E sono salito in macchina per attraversare l'isola per prenderne uno per la squadra. E sono arrivato nel suo ufficio, completamente pronto a succhiargli il cazzo.

Alla fine, King e Cunningham hanno concluso un accordo che era sia legale che onesto.

Ma non avrebbe potuto essere più gentile e ha detto: Andy ascolta, rilascerò tutta l'acqua, ti lascerò servire, ma voglio essere una delle prime persone a ricevere questa tassa di importazione per quello che stai facendo. E io ho detto: OK, fantastico.

King poi chiude la sua storia con un po' di risate, affermando: Riesci a immaginare? Nei miei 30 anni di carriera, questo è quello che stavo per fare. Lo avrei fatto, onestamente, per salvare il festival.