Seleziona una pagina

Monica Youngblood (nella foto) è stata dichiarata colpevole di DWI ieri in tribunale anche se ha affermato la sua innocenza e sta contestando le prossime elezioni statali a novembre

Un legislatore statale del New Mexico è stato ritenuto colpevole di guida in stato di ebbrezza dopo aver implorato in lacrime la polizia di non arrestarla durante un test di sobrietà lungo la strada, dichiarando che combatto sempre per voi ragazzi.

Monica Youngblood, 41 anni, repubblicana di Albuquerque, è stata arrestata a maggio con l'accusa di DWI aggravato durante una sosta al checkpoint.

La polizia ha detto che la 41enne aveva gli occhi iniettati di sangue, puzzava di alcol e che non si era comportata bene in quattro diversi test di sobrietà sul campo.

Quasi 40 minuti di filmati con la telecamera della polizia mostrano la Youngblood interrogata dagli agenti al posto di blocco e successivamente quando è stata ammanettata e portata per l'elaborazione.

Un giudice oggi ha condannato Youngblood per guida in stato di ebbrezza aggravata, un verdetto che arriva come un duro colpo negli ultimi mesi della dura campagna di rielezione dei legislatori repubblicani contro il crimine.

Ha mantenuto la sua innocenza in una battaglia legale che è culminata in un processo giudiziario di quasi quattro ore presso il tribunale metropolitano della contea di Bernalillo.

L'avvocato di Monica Youngbloods, Paul Kennedy, ha dichiarato nella sua dichiarazione di apertura al Metropolitan Court che non c'erano prove che il suo cliente fosse danneggiato quella notte.

La polizia ha detto che la 41enne aveva gli occhi iniettati di sangue, puzzava di alcol e che non si era comportata bene in quattro diversi test di sobrietà sul campo, incluso il camminare in linea retta

Youngblood, che ha rifiutato di fare un test del respiro, ha insistito sul fatto che non aveva bevuto ed era invece arrabbiata per una lite con il suo ragazzo quando è stata fermata al checkpoint DWI

Aveva fatto non solo bene, ma anche molto bene nei test di sobrietà sul campo, secondo quanto riferito dall'Albuquerque Journal.

Tuttavia, il giudice Kevin Fitzwater è rimasto impassibile dalla sua difesa. Ha descritto il suo comportamento nel video della polizia dell'episodio come irriverente o come quello di qualcuno le cui facoltà erano compromesse.

Youngblood rischia un minimo di 48 ore di carcere e fino a 90 giorni dietro le sbarre, oltre a $ 500 di multa, screening della droga e completamento di un programma educativo DWI.

Fitzwater ha programmato la condanna di Youngbloods per il 3 ottobre.

Youngblood, che ha rifiutato di fare un esame del respiro la notte del suo arresto, ha insistito sul fatto che non aveva bevuto ed era invece arrabbiata per una lite con il suo ragazzo.

Ha pregato in lacrime gli ufficiali di non arrestarla prima di aver ripetutamente detto loro che è una legislatrice che combatte per la polizia.

Combatto letteralmente per voi ragazzi, combatto per voi ragazzi ogni volta che ne ho la possibilità, si può sentire Youngblood dire dal retro dell'auto della squadra.

L'ufficiale risponde: Questo non ti fa bene bere e guidare.

La deputata repubblicana viene vista tirare fuori la lingua durante i test di sobrietà

Dopo aver completato la serie di test, Youngblood è apparsa scioccata (sopra) quando l'ufficiale ha detto che la stava arrestando per guida in stato di ebbrezza

Il legislatore repubblicano ha anche detto all'ufficiale di aver sponsorizzato una legislazione che avrebbe ripristinato la pena di morte per gli assassini di poliziotti.

Così tante persone mi dicono che voi ragazzi trattate le persone di colore come una merda, e io ho sempre difeso voi, si sente dire Youngblood.

Youngblood ha anche sponsorizzato una legislazione che prevede sanzioni più dure per i conducenti ubriachi ripetuti, nonché un disegno di legge che non consentirebbe il rilascio di coloro che sono stati arrestati per un DWI a proprio riconoscimento.

È stata ammonita per un conteggio di DWI aggravato per aver rifiutato un test del respiro.

Prima del suo arresto, il filmato della bodycam mostra l'ufficiale che chiede a Youngblood di uscire dalla sua macchina per poter eseguire una serie di test di sobrietà.

Le è stato chiesto di contare alla rovescia, di recitare l'alfabeto, di camminare in linea retta e di stare su una gamba sola.

La deputata repubblicana (sopra nel 2016) ha affermato di aver sponsorizzato una legislazione per ripristinare la pena di morte per gli assassini di poliziotti. Ha anche sostenuto un disegno di legge per sanzioni più severe per i conducenti ubriachi ripetuti

Durante il calvario, Youngblood si è ripetutamente lamentata di avere freddo nonostante l'ufficiale avesse commentato che la temperatura era intorno ai 60 gradi.

Dopo aver completato i test, Youngblood è apparso scioccato quando l'ufficiale ha detto che la stava mettendo agli arresti.

Ho fatto tutto quello che mi hai chiesto di fare agente, per favore agente, mi stai prendendo in giro? lei disse.

Ad un certo punto durante il suo arresto, Youngblood sembrava suggerire di essere stata maltrattata perché l'ufficiale non avrebbe rimosso le manette in modo che potesse asciugarsi le lacrime.

Youngblood è stata rilasciata lo stesso giorno dopo il suo arresto e dovrebbe comparire in tribunale per la citazione in giudizio il 13 giugno.

In seguito ha detto in una dichiarazione a KOB-TV che si è pentita di non aver fatto il test del respiro.

Youngblood, un agente immobiliare, ha vinto per la prima volta il seggio nel 2012 con 10 punti percentuali su un avversario democratico. È stata incontrastata negli ultimi due cicli elettorali.

In qualità di legislatore, Youngblood ha spinto per ripristinare la pena di morte nel New Mexico e ha sponsorizzato la legislazione relativa al DWI.