Seleziona una pagina

Un figlio di mafiosi ha affermato di sapere chi ha davvero ucciso Jimmy Hoffa e dove è sepolto dopo aver affermato che Netflixs The Irishman ha sbagliato il destino dei leader sindacali.

La scomparsa del capo sindacale dei Teamsters Hoffa nel luglio 1975 era stata uno dei misteri più duraturi d'America.

La sua morte è al centro del nuovo film di Martin Scorsese in cui Frank The Irishman Sheeran, interpretato da Robert De Niro, compie l'omicidio.

La vita reale Sheeran ha affermato di aver ucciso Hoffa sparandogli due volte alla nuca in una casa a Detroit.

Ma Phillip Moscato Jr, il cui padre era il mafioso Phillip Brother Moscato Sr, ha detto a Fox Nation che è stato un altro sicario, Salvatore Sally Bugs Briguglio, a uccidere Hoffa.

Moscato Jr afferma anche di sapere dove è sepolto Hoffa, interpretato da Al Pacino, dicendo al presentatore Eric Shawn: So dove è sepolto Jimmy Hoffa, assolutamente. Sally Bugs è quella che ha premuto il grilletto a Detroit.

Il figlio dei mafiosi Phillip Moscato Jr ha affermato di sapere chi ha davvero ucciso James Hoffa, nella foto a sinistra. Frank The Irishman Sheeran, nella foto a destra, ha affermato di aver ucciso Hoffa sparandogli due volte alla nuca in una casa a Detroit

Moscato Jr, il cui padre era il mafioso Phillip Brother Moscato Sr, ha detto a Fox Nation che è stato un altro sicario, Salvatore Sally Bugs Briguglio, nella foto, a ucciderlo

Phillip Moscato Jr, parlando a destra con l'ospite Eric Shawn a sinistra, afferma anche di sapere dove è sepolto Hoffa, interpretato da Al Pacino. Dice: Io sono l'unica persona che conosce l'ubicazione della sua ultima dimora. È lì, credo al cento milioni di percento, lo so

Prima della sua morte nel 2003, all'età di 83 anni, Sheeran ha concesso centinaia di ore di interviste registrate su nastro all'avvocato per negligenza medica Charles Brandt.

L'omicidio di Hoffas è stato solo uno delle dozzine di omicidi scioccanti di cui Sheeran ha ammesso molti su ordini di Hoffas confessioni che Brandt ha trasformato in un libro di successo.

Ma Moscato Jr contesta la sua versione dei fatti, aggiungendo: È stato un colpo di Sal Briguglio. Ricordo Sally da quando ero piccola.

Sono l'unica persona che conosce l'ubicazione della sua ultima dimora. È lì, credo al cento milioni di percento, lo so.

Di suo padre, Moscato Jr aggiunge: Era un tipo tosto, uno dei ragazzi più duri mai usciti da Jersey City. Era un mafioso della vecchia scuola.

Dice che suo padre gli ha detto la verità sull'omicidio poco prima della sua morte.

Moscato Jr ha detto: Dice che ho qualcosa che voglio dirti e voglio che tu ascolti davvero bene. Dice, devo dirti dove è sepolto Jimmy Hoffa. Sono tipo, cosa vuoi dire che hai intenzione di dirmi la posizione?

Dice che ti dirò dov'è sepolto Jimmy Hoffa e me l'ha detto. Mi ha dato il luogo in cui è sepolto Jimmy Hoffa.

Al Pacino, Martin Scorsese e Robert De Niro arrivano per la prima di The Irishman a Londra il mese scorso. Anche prima della sua uscita, The Irishman è stato preso di mira dalla critica che insistono sul fatto che non sia neanche lontanamente basato su una storia vera e che Sheeran, interpretato da De Niro, fosse un fantasista

Al Pacino come Jimmy Hoffa, a sinistra. Robert De Niro nel ruolo di Frank The Irishman Sheeran, a destra

Una posizione ipotizzata per i resti è 200 Outwater Lane nel New Jersey, anche se Moscato Jr non rivela dove pensa esattamente che siano i resti di Hoffas.

Ha detto: voglio assicurarmi che quando esce, esca nel modo giusto. Voglio che anche loro [la famiglia Hoffas] si sentano a proprio agio riguardo alla posizione che sto regalando.

Questo è un processo che sto facendo. Semplicemente non lo sto sbottando. Ma la storia è insieme, è decisamente insieme, ha senso.

La scomparsa del capo sindacale dei Teamsters Hoffa nel luglio 1985 è uno dei misteri più duraturi d'America

Lo stesso Briguglio fu ucciso tre anni dopo la scomparsa di Hoffa nel 1978 in un omicidio che rimane irrisolto.

Anche prima della sua uscita, The Irishman è preso di mira dai critici che insistono sul fatto che non è neanche lontanamente basato su una storia vera come è stato ampiamente propagandato e che Sheeran era un fantasista.

Phil ha detto a Fox Nation: Frank Sheeran è pieno di merda. Non sa di cosa sta parlando. Non torna. Non sono qui per fare del male a nessuno, ma voglio che la vera storia sia raccontata per la famiglia Hoffa.

Frank Sheeran non ha mai ucciso una mosca, ha detto anche John Carlyle Berkery, un ex mafioso irlandese a Filadelfia. Le uniche cose che ha ucciso sono state innumerevoli brocche di vino rosso. Si capiva quanto fosse ubriaco dal colore dei suoi denti.

L'ex agente dell'FBI John Tamm ha descritto le affermazioni del sicario come sciocchezze oltre ogni immaginazione. Altri agenti dell'FBI hanno detto a un pubblico ministero di non aver dato credito alle affermazioni di Sheerans.

E il boss della mafia Ralph Natale ha detto: L'uomo che ha ucciso Jimmy Hoffa era Sal Briguglio, era il grilletto. Di Sheeran ha aggiunto: Tutta la sua vita è stata una bugia. Non l'ha ucciso, non in un milione di anni.

Un tamburo da 55 galloni del tipo utilizzato per trasportare il corpo dell'ex capo dei Teamster Jimmy Hoffa nel New Jersey si trova nell'area di una discarica di 47 acri a Jersey City, dove l'FBI ha ottenuto un mandato di perquisizione per scavare alla ricerca di un corpo

Una posizione ipotizzata è 200 Outwater Lane nel New Jersey, anche se Moscato Jr non rivela dove esattamente pensa che i resti di Hoffas siano

Dan Moldea, il più importante esperto di mafia delle Americhe, ha incontrato De Niro nel 2014. In quello che ha descritto come un incontro controverso, ha detto alla star che la sua idea cinematografica era basata su una bugia. De Niro è stato molto gentile e Dan è stato molto energico, ha detto un testimone oculare.

Moldea crede che Sheeran sia stato coinvolto nel complotto per uccidere Hoffa, ma dice che i suoi contatti con la mafia sottolineano che non era direttamente coinvolto nell'omicidio.

Crede anche che fosse Briguglio, l'uomo che Sheeran in seguito ammise di aver ucciso a Little Italy.

Il due volte vincitore dell'Oscar De Niro ha difeso il film, dicendo: Come dice Marty, non stavamo dicendo che stavamo raccontando la storia vera, stavamo raccontando la nostra storia.