Seleziona una pagina

Con la festa del papà a meno di una settimana di distanza, Hoda Kotb ha parlato di suo padre più grande della vita e di come pensava che fosse il vicepresidente degli Stati Uniti quando era una bambina, dicendo che le aveva insegnato che poteva essere qualsiasi cosa e fare qualsiasi cosa.

I genitori di The Today, Abdel Kader e Sameha Kotb, hanno vissuto in Egitto prima di emigrare negli Stati Uniti per crescere la loro famiglia. Era una giovane al college quando suo padre morì di infarto all'età di 51 anni.

Era come una di quelle chiamate nella notte in cui vai, Oh mio Dio, Hoda, 55 anni, ha detto lo spettacolo del lunedì del momento in cui ha saputo che suo padre era morto.

Guardando indietro: Hoda Kotb, 55 anni, ha ricordato il suo defunto padre, Abdel Kader, nel programma Today di lunedì, dicendo che era un gran lavoratore

Ispirazione: Hoda, nella foto con suo padre e sua sorella, Hala, ha detto che suo padre ha insegnato loro che potevano essere qualsiasi cosa e fare qualsiasi cosa

Ha solo dato l'esempio. Era qualcuno che era un gran lavoratore, ha ricordato di suo padre, che lavorava come specialista di energia fossile. Sono venuti qui dall'Egitto, sai, e si sono davvero fatti la vita.

Hoda ha spiegato che suo padre ha finito per diventare il presidente della sua stessa azienda, ma pensava che fosse il vicepresidente del paese.

Sognavo che mio padre non potesse essere il vero presidente, ma poteva essere il vicepresidente perché non era nato qui, ha spiegato. Ricordo di essermi svegliato credendo che mio padre fosse vicepresidente.

È strano parlarti di questo, ha detto alla sua co-conduttrice Jenna Bush Hager, il cui padre, George W. Bush, è stato il 43° presidente degli Stati Uniti.

Ricordi: The Today anchor ha detto alla sua co-conduttrice, l'ex prima figlia Jenna Bush Hager, che pensava che suo padre fosse vicepresidente degli Stati Uniti quando era un bambino

Perdita: i genitori di Hodas Abdel e Sameha, nella foto, vivevano in Egitto prima di emigrare negli Stati Uniti Era una studentessa del college quando suo padre morì di infarto all'età di 51 anni

Ma lo pensavo perché era una figura così grande nelle nostre vite, ha detto Hoda, che ha un fratello, Adel, e una sorella, Hala.

Ci ha appena insegnato il duro lavoro, come portarlo a termine, e tutti credevamo di poter essere qualsiasi cosa e fare qualsiasi cosa. Ce lo hanno insegnato loro, mia madre e mio padre.

Hoda ha notato che sogna ancora suo padre e pensa a lui più di 30 anni dopo la sua morte.

Mi chiedo cosa penserebbe di questa vita che hai creato, ha detto Jenna, 38 anni.

Famiglia: Hoda e il suo fidanzato, Joel Schiffman, hanno due figlie adottive, Haley Joy, tre, e Hope Catherine, una

Adorabile nonna: la madre di Hodas, Sameha, è raffigurata con sua nipote Haley

Hoda e il suo fidanzato, Joel Schiffman, hanno due figlie adottive, Haley Joy, tre, e Hope Catherine, una.

Parlando con DailyMail.com nel 2018, ha condiviso come la memoria di suo padre abbia influenzato la sua decisione di diventare mamma sulla cinquantina.

Penso che qualsiasi mamma più anziana che dice di non aver fatto i conti probabilmente sta mentendo. Ci ho assolutamente pensato e cosa significa. Cosa significa per il futuro, ha detto. Ma mio padre è morto quando aveva poco più di 50 anni e io avevo circa 20 anni

Ero un giovane al college. È stato improvviso, spaventoso e terribile. Ma i semi che ha gettato per me durante quei 20 anni, rimangono con me oggi. Le cose che mi ha insegnato sono ancora una parte di me adesso.