Seleziona una pagina

Joel Mason (nella foto) è stato cresciuto da Richard Mason, fondatore del sito web di confronto dei prezzi MoneySuperMarket, per due decenni prima di scoprire che il magnate non era il suo vero padre

Uno dei tre ragazzi indotti con l'inganno a credere che un uomo d'affari multimilionario fosse il loro vero padre ha rotto il suo silenzio per rivelare come sua madre gli abbia nascosto la verità per due decenni.

Joel Mason è stato cresciuto da Richard Mason, fondatore del sito web di confronto dei prezzi MoneySuperMarket, fino a quando il magnate ha scoperto la verità quando i medici gli hanno detto che era sterile dalla nascita e che non poteva essere il padre dei ragazzi.

Ora che l'ex moglie del signor Mason, Kate, è condannata a pagargli 250.000 a seguito di uno straordinario caso legale che le ha permesso di mantenere segreta l'identità del vero padre, suo figlio Joel dice che non ha alcun desiderio di scoprire chi sia il suo padre biologico .

Parlando per la prima volta in un'intervista straziante, Joel, 19 anni, ha detto a MailOnline: Non ho litigato con la mamma per questo. Erano tutti a posto. Aveva appena avuto un matrimonio infelice e voleva dei figli. Ed eccoci qui. Non ho mai saputo fino a un paio di anni fa che Richard non fosse il mio vero padre.

Joel ha ammesso di avere una relazione difficile con il signor Mason, con cui non parla da tre anni, ma dice che considererà sempre l'uomo d'affari il suo vero padre.

Non so se lo definirei estraniato, disse Joel. Non saprei quale parola usare. Ma sono anni che non parlo con lui a causa del suo comportamento. È un uomo molto manipolatore, non il tipo di persona con cui vorresti stare. Ho iniziato a notarlo quando avevo 15 anni.

Ma è ancora mio padre e non cercherò il mio vero. Dubito che [il suo padre biologico] sappia anche che esistiamo. Ma Richard ora vuole che sia nelle nostre vite e che stabilisca un contatto.

Il devastato signor Mason non ha mai dubitato di essere il padre biologico dei ragazzi fino a due anni fa, quando gli è stata diagnosticata la fibrosi cistica, una malattia ereditaria che impedisce ai maschi affetti di generare figli in modo naturale.

Richard Mason, nella foto con la sua ex moglie e tre figli (da sinistra a destra Ed, Willem e Joel, cerchiati), ha cresciuto i ragazzi per 23 anni credendo che fossero suoi fino a quando i medici non gli hanno detto che era sterile

L'uomo d'affari ha detto che il suo mondo è andato in pezzi quando gli è stata diagnosticata la fibrosi cistica nel 2016 e gli è stato detto che non poteva essere il padre dei ragazzi. Sua moglie Kate in seguito ha ammesso una relazione di quattro anni

Il signor Mason, 55 anni, nella foto con la sua terza moglie Emma nella loro casa nel nord del Galles, dice che vuole che il vero padre dei ragazzi si faccia avanti per rappresentare la menzogna che la famiglia ha vissuto per anni

Il DNA e altri test hanno poi confermato oltre ogni dubbio che l'uomo d'affari non ha alcun legame biologico con il figlio maggiore, Willem, che ora ha 23 anni, Joel o suo fratello gemello Ed, 19 anni, che hanno messo in subbuglio la sua vita e la sua relazione con loro.

Il signor Mason crede che lo stesso uomo sia stato il padre di tutti e tre i ragazzi durante una relazione intermittente di quattro anni che sua moglie Kate, 54 anni, ha intrapreso alla fine degli anni '90.

Joel ha detto che sua madre alla fine ha confessato l'adulterio nel 2016, dieci anni dopo il loro divorzio, quando il signor Mason l'ha affrontata sulla paternità dei bambini.

Joel, che ha una strana somiglianza con il signor Mason, ha raccontato del suo shock quando lui ei suoi fratelli hanno scoperto che l'uomo che li ha cresciuti non era il loro padre naturale e all'inizio hanno lottato per crederci.

Ha detto: Quando a Richard è stata diagnosticata la fibrosi cistica, ci ha chiesto di fare gli esami del sangue.

Io e il mio gemello Ed eravamo d'accordo, ma il nostro fratello maggiore Willem ha rifiutato. All'epoca ero in sesta forma a scuola e pensavo fosse qualcosa che stesse facendo solo per ottenere soldi da mia madre.

Dopo aver divorziato dal signor Mason, la sua ex moglie è passata a una nuova relazione con Martin Smith (nella foto) che non è il padre biologico dei ragazzi (nella foto), fino a quando la coppia non si è separata di recente

Joel ha detto che lui e suo fratello gemello Ed (a destra) hanno concordato un DNA per dimostrare che il signor Mason non era il loro padre ma il loro fratello maggiore Willem (a sinistra) ha rifiutato. Nessuno dei fratelli vuole che il loro padre biologico si faccia avanti, dice Joel

All'inizio lo abbiamo messo in dubbio perché Richard si è rifiutato di fare un test del DNA davanti a noi o in tribunale, quindi abbiamo pensato che lo stesse solo dicendo e avesse incasinato i dati.

Ma più tardi abbiamo testato il nostro DNA contro quello del fratello Richards, nostro zio. Non eravamo imparentati con lui, il che significava che Richard non poteva essere il nostro vero padre. Questo è stato conclusivo, era la prova di cui avevamo bisogno.

Non mi ha fatto male perché da qualche anno non era mio padre. Non ho sentito niente. Non importava perché eravamo cresciuti e lui e mia madre avevano divorziato.

Ha aggiunto: Non ho chiesto a mamma chi è il nostro vero padre, sono sicuro che me lo dirò ma non voglio saperlo. Le mamme sono single ora, non si è risposata.

Joel (nella foto) dice che non ha alcun desiderio di trovare il suo padre biologico e che il signor Mason sarà sempre suo padre ai suoi occhi

Joel, che sta studiando Proprietà alla Nottingham University, ha raccontato come lui e la sua famiglia siano stati informati per la prima volta che suo padre aveva parlato con un quotidiano domenicale pochi giorni fa prima che l'articolo apparisse.

Ha spiegato: Siamo rimasti scioccati e sorpresi che tutto fosse stato reso pubblico. Questo è stato il suo operato. Solo qualcos'altro dopo la lunga battaglia in tribunale.

Richard ha mandato un messaggio a me e ai miei fratelli per dirci che aveva dato la sua storia a un giornale. Non eravamo contenti che fosse andato ai giornali.

Ed ha risposto, ma io e Will no. Vuole solo l'attenzione. È un grande fan dell'avvio di una nuova attività. È noto da due anni che non è il nostro vero padre, quindi perché fare tutto questo adesso?

Richard vuole che il nostro vero padre si metta in contatto, ma perché? Non sto parlando con lui e Willem è su una barca simile, ma Ed è un po' più vicino a lui.

Mamma e papà parlano solo tramite avvocati e presumo che il nostro padre naturale, chiunque sia, non ha stabilito alcun contatto e senza dubbio sa anche che esistiamo.

Joel, che si presenta come maturo, equilibrato e ragionevole, ha detto che è stato un buon affare che sua madre ha dovuto restituire 250.000 a suo padre.

Ha detto: È stato un affare equo, loro [i genitori] potevano entrambi fornire argomentazioni piuttosto convincenti e potevo vederlo da entrambi i punti di vista.

Ha raccontato come sua madre avesse investito parte dei soldi del divorzio in proprietà per assicurarsi che i suoi tre figli avessero uno stile di vita confortevole.

Dopo il divorzio è passata a una nuova relazione con Martin Smith, che ha vissuto con lei nell'enorme casa di famiglia che si affaccia sull'ippodromo di Uttoxeter nello Staffordshire fino a quando non si sono separati di recente.

L'ex moglie del signor Masons Kate (nella foto) è stata condannata a pagargli 250.000 a seguito di una causa legale straordinaria che le ha permesso di mantenere segreta l'identità del vero padre

L'uomo d'affari crede che lo stesso uomo sia stato il padre di tutti e tre i ragazzi durante una relazione intermittente di quattro anni che la sua ex moglie Kate, 54 anni, ha intrapreso con un ex collega alla fine degli anni '90

Joel ha continuato: mamma e Martin sono stati insieme per circa nove anni, ma si sono lasciati pochi mesi fa. Ha due gemelli con la sua ex moglie, erano una cosa sola quando li abbiamo incontrati, ora hanno 10 anni. Ora è andato a sciare con i suoi figli e la nuova signora.

Ha detto che Martin sicuramente non è il suo padre biologico e ha detto che è sempre stato più un amico che una figura paterna.

Joel ha detto che Martin e sua madre non si sono separati per il furore della paternità, dicendo: La relazione non ha funzionato. Lui è andato avanti e le mamme sono single e per conto suo.

Ha aggiunto: Martin vive ancora nella casa di famiglia, ma sta anche con sua madre. A volte può essere un po' difficile, ma di solito mantengono una relazione civile.

Il signor Mason, sposato tre volte, ha paragonato la sua scoperta di non aver avuto figli alla sofferenza di un lutto.

Parlando questa mattina a Good Morning Britain, l'imprenditore ha detto: è stato come essere colpito da un martello. Era come se il mondo fosse appena caduto. Mi sentivo come se da un lato mi fosse stato appena detto che avevo una malattia terminale, ma scoprire che i ragazzi non erano miei è stato molto difficile. Sono i miei figli.

Non ho mai dubitato che i bambini fossero miei fino a quando le cose non hanno cominciato ad accadere, a renderti sospettoso, quando mi è stata data la diagnosi. Ho pensato cosa devo fare ora? Li avevo sempre educati ad essere aperti e onesti. Ho detto loro, guardate, non farò mai niente di cui non voglio che tua madre sappia.

Ho sempre pensato che fosse una brava mamma per loro. È fredda e critica come persona, ma ho pensato che fosse una buona madre per loro.

Difendendo la sua decisione di portare in tribunale la sua ex moglie, il signor Mason, la cui terza moglie Emma ha avuto un cancro al seno due anni fa e ha subito una mastectomia, ha detto: Penso che fosse inevitabile che sarebbe successo. Questa era una bugia iniziata 23 anni fa da Kate. Alla fine è esploso. Ho dovuto fare ciò che era giusto.

Quando è scoppiata la storia, ho insistito sul fatto che tutte le foto dei ragazzi fossero bambini piccoli. Adesso hanno 19 e 23 anni. Ho iniziato l'azione quando erano uomini. Sono ragazzi intelligenti, ben educati, ho pagato loro l'istruzione privata, sanno cosa è giusto e cosa è sbagliato.

Toccando la sua relazione fratturata con i suoi figli, l'impatto che il caso giudiziario ha avuto su di loro e cosa avrebbe detto loro, il signor Mason ha detto allo show: Direi, Ragazzi non ho fatto niente di sbagliato. Ti amo, il più grande abbraccio di sempre ti sta aspettando. Bollitore in attesa di andare avanti, confezione da sei di birra Facciamo un pianto e un abbraccio e torniamo dove eravamo prima. E parla con tua madre.

La signora Mason, che è attualmente all'estero in vacanza con la nipote, è rimasta in silenzio.