Seleziona una pagina

Le figlie di un mediatore di pegni dell'Oregon che è stato assassinato all'inizio di quest'anno da una prostituta hanno finalmente raggiunto un accordo in una battaglia legale in cui hanno affermato che due avvocati le avevano tagliate fuori dal suo testamento di $ 10 milioni.

Jimmy Pearson, 63 anni, avrebbe redatto un nuovo testamento circa otto mesi prima di essere trovato ucciso a colpi di arma da fuoco nella sua camera da letto nella sua villa da 2 milioni di dollari nella città di Milwaukie, nell'Oregon, il 1 marzo.

Nistasha Tate, 24 anni, si è dichiarata colpevole giovedì ed è stata condannata all'ergastolo per l'omicidio. Gli investigatori sospettano che Tate abbia rapinato Pearson frequentemente e se ne sia andato con i bidoni pieni di quelli che si sono rivelati gioielli in costume.

Le due figlie di Pearson, Tawnya, 33 anni, e Sarah, 36 anni, erano state tagliate fuori dal testamento e al loro posto c'erano gli avvocati Ken Bauman e Johnathan Haub, che negli ultimi anni avevano svolto attività legale per Pearson.

Ironia della sorte, all'inizio degli anni '90, Haub ha perseguito Pearson per vendita di erba, molto prima che fosse legalizzata in Oregon. Pearson ha scontato quasi quattro anni di prigione per aver venduto la droga ed è stato penalizzato di centinaia di migliaia di dollari.

Jimmy Pearson (nella foto al centro), visto qui con le figlie Tawnya (a sinistra) e Sarah. Jimmy è stato ucciso il 1 marzo

Il testamento di Pearsons è stato oggetto di una recente battaglia legale dopo che è stato scoperto che aveva tagliato fuori le sue due figlie all'inizio del 2020

Nistasha Tate è in piedi mentre si dichiara colpevole di furto e omicidio di Milwaukie, l'uomo d'affari dell'Oregon Jimmy Pearson giovedì

Johnathan Haub, un consulente legale di Pearson, lo ha effettivamente aiutato a metterlo in prigione per aver spacciato marijuana all'inizio degli anni '90

I Pearson hanno raggiunto un accordo con Bauman e Haub in ottobre.

Le due donne ricevettero entrambi i banchi dei pegni del padre, mentre la maggior parte del resto della proprietà andò in un fondo fiduciario per i suoi nipoti.

Haub e Bauman hanno ricevuto $ 75.000 ciascuno.

Gli uomini hanno minimizzato il conflitto, dicendo che i desideri dei loro amici sono stati alla fine onorati.

Jimmy voleva che i suoi nipoti si prendessero cura, ha detto Bauman.

Sarah Pearson ha rifiutato di discutere la battaglia legale quando gli è stato chiesto un commento all'inizio di questa settimana.

È molto ingiusto riguardo a quello che è successo a lui e a tutte le persone coinvolte, ha detto in un messaggio su Facebook. Sbagliato su così tanti livelli.

Tuttavia, il testamento ha portato a mesi di un aspro conflitto legale che ha coinvolto quello che le figlie dicono essere stato uno strano comportamento dei loro padri e un litigio per le donne che hanno avviato il proprio banco dei pegni.

Il 63enne possedeva una catena di banchi dei pegni nell'area di Portland chiamata A-1 Hawk e viveva in una tenuta con cinque camere da letto e otto bagni lungo il fiume Willamette.

La sua famiglia lo ha descritto come generoso, socievole e affettuoso dei suoi quattro nipoti.

Una delle due posizioni del banco dei pegni A-1 Hawk di proprietà di Pearson. Le figlie hanno ricevuto i negozi in un accordo legale dopo che è stato rivelato che avevano avviato un proprio banco dei pegni cinque mesi prima che Pearson cambiasse il suo testamento

Pearsons $ 2 milioni di Milwaukie, tenuta dell'Oregon dove è stato assassinato dalla prostituta Nistasha Tate

Tawny e Sarah hanno contestato il testamento rifatto, dicendo che il loro padre non era lui stesso quando ha scelto gli avvocati per ereditare i quasi $ 10 milioni di partecipazioni.

Haub aveva solo detto che Pearson aveva cambiato idea e non avrebbe fornito ulteriori ragioni per cui aveva preso la decisione, aggiungendo che lui e Bauman avevano servito come consulenti legali informali per l'uomo.

Sarah Pearson ha affermato che Bauman ha redatto un testamento del 2018 per Pearson che ha nominato le figlie come beneficiarie.

Ha aggiunto che Jimmy ha iniziato a comportarsi in modo diverso intorno al 2018 fino alla sua morte.

Ha dormito a malapena, ha detto in una dichiarazione giurata. Sembrava confuso, stressato, sovraccarico di lavoro e mentalmente esausto. Mia sorella ed io eravamo preoccupati che stesse abusando di Adderall e di altre sostanze.

I registri pubblici mostrano che potrebbe esserci stato un litigio tra Pearson e le sue figlie all'inizio del 2020, quando le donne hanno aperto il proprio banco dei pegni. In un post su Facebook, Tawnya ha detto che in quel momento si erano separati dal padre.

La modifica del suo testamento è stata apportata cinque mesi dopo. Tawnya e Sarah non l'hanno saputo fino a dopo la morte di Jimmy.

Haub ha detto che lui e Pearson sono diventati amici durante il caso della marijuana e ha usato l'avvocato per garantire per lui con la polizia locale quando ha aperto il suo banco dei pegni quando è uscito di prigione.

Tawnya e Sarah hanno avviato la propria attività di banco dei pegni all'inizio del 2020, semplicemente dicendo che si erano separati da Jimmy

Le sorelle Pearson ora erediteranno entrambi i banchi dei pegni A-1 Hawk dei loro padri come parte dell'insediamento

Pearson è stato descritto come generoso e socievole e un uomo che amava adorare i suoi quattro nipoti, che ora erediteranno il resto della sua proprietà in un trust

Al ritiro di Haubs dall'ufficio del procuratore degli Stati Uniti nel 2017, ha affermato che Pearson ha detto che avrebbe voluto che Haub fosse mio padre

Ho scritto al capo, disse Haub. Ho detto che quest'uomo è un uomo d'onore. Collabora con le forze dell'ordine. Ha pagato il suo debito.

Haub ha aggiunto che di tanto in tanto si incontravano a pranzo e facevano insieme opere di beneficenza.

Al ritiro di Haubs dall'ufficio del procuratore degli Stati Uniti nel 2017, ha affermato che Pearson ha detto che avrebbe voluto che Haub fosse mio padre.

Bauman, nel frattempo, ha incontrato Pearson tramite Emmert International, una società di ingegneria e logistica. Bauman ha lavorato per il proprietario, Terry Emmert.

Emmert, guarda caso, è un testimone firmatario del testamento di Pearsons 2020.

Bauman, un ex agente dell'FBI e procuratore federale, ha affermato di aver offerto un lavoro legale per Pearson pro bono e ha definito Pearson un grande personaggio.

Haub ha affermato che lui e Bauman non avevano intenzione di ereditare la proprietà di Pearsons e ha affermato che la modifica era stata apportata temporaneamente mentre Pearson lavorava con un avvocato immobiliare per rendere ufficiali le modifiche.

Haub ha detto che il cambiamento dei beneficiari era inteso come una cosa temporanea e che Bauman ha indirizzato Pearson a un avvocato immobiliare a Corvallis che potrebbe aiutare a soddisfare i desideri di Pearson per la sua proprietà.

Bauman si rifiuta di dire ciò che Pearson gli ha detto sulle sue motivazioni per escludere le sue figlie dal testamento, né attesterà lo stato mentale di Pearson al momento delle revisioni.

Jimmy avrebbe potuto (aver deciso) che due amici fidati che non avevano bisogno di soldi sarebbero state le persone appropriate e nessuno prevede che verrai ucciso, giusto? potrebbe realizzare i suoi desideri poiché lo conoscevano, ha detto Bauman, anche se ha detto che stava speculando.

Pearson, visto qui con la figlia Sarah alla sua festa di compleanno, aveva iniziato a comportarsi in modo strano un paio d'anni prima di morire, secondo le figlie

Il testamento ha nominato Baumans paralegal come rappresentante personale per la proprietà di Pearsons, ha detto un avvocato che ha familiarità con il testamento. Quel ruolo dava alla donna l'autorità di distribuire gli oggetti personali di Pearson come riteneva opportuno.

Il resto dei beni delle vittime dell'omicidio, compresa la sua casa e le imprese, sono stati divisi tra Haub e Bauman.

Sarah Pearson non ha risposto alle richieste di commento, ma in un messaggio su Facebook ha detto solo che il padre aveva il cuore più grande ed era il tipo di uomo che avrebbe aiutato chiunque.

La lotta per il testamento alla fine è passata alla mediazione dove è stata decisa.

Bauman ha detto che uno degli obiettivi primari dei due avvocati era quello di provvedere ai nipoti di Pearson.

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia