Seleziona una pagina

La falsa ereditiera tedesca Anna Sorkin ha lavorato per far revocare le sue accuse di furto aggravato nel timore che potesse essere rispedita in Germania.

L'artista della truffa di 31 anni, nata in Russia, che è stata detenuta presso un ICE nello stato di New York nell'ultimo anno, ha cercato di richiedere asilo negli Stati Uniti ma la sua richiesta è stata respinta.

I suoi avvocati hanno lanciato una serie di appelli nel tentativo di impedirle di essere cacciata fuori dal Paese.

Il 17 febbraio 2022 è stato emesso un ordine di espulsione per il suo rimpatrio in Germania. I suoi avvocati hanno presentato ricorso e hanno ottenuto una proroga di 30 giorni.

Più di recente, l'avvocato di Sorokins Duncan Levin ha dichiarato a DailyMail.com di aver presentato due serie di ricorsi per conto del suo cliente.

Anna ha scontato tutto il suo tempo sulla sua materia penale e ora sta combattendo non solo per rivendicare il suo nome in quel caso, ma anche combattendo il governo federale, che l'ha rinchiusa e sta cercando di espellerla sulla base della sua condanna, ha detto Levin .

Stiamo appellando la sua condanna sulla base di una serie di errori procedurali e sostanziali nel suo processo, e lei ha un argomento molto forte. Mentre il processo di ricorso penale è in corso, sta facendo la difficile scelta di rimanere anche qui negli Stati Uniti dietro le sbarre a combattere la sua espulsione invece di dover impegnarsi nei suoi appelli da lontano anche se lo farebbe come una persona libera.

Anna Sorkin in una foto del marzo 2022 all'Orange County Detention Center di Goshen, New York

Giudo Cacciatori, Gro Curtis, Giorgia Tordini e Anna Delvey (nella foto all'estrema sinistra) partecipano al primo Tumblr Fashion Honor presentato a Rodarte al The Jane Hotel il 9 settembre 2014 a New York

Sorokin è trattenuta presso l'Orange County Correctional Facility di Goshen, New York, da marzo 2021 per ritardo del visto

In una dichiarazione inviata via e-mail a Fox News, Digital Sorkin ha dichiarato: Non vedo un motivo per cui dovrei essere bandito per sempre mentre così tanti criminali violenti vengono rilasciati quotidianamente dall'ICE.

Ha detto che la maggior parte dei suoi amici e del sistema di supporto si trovano negli Stati Uniti e come tutti vogliono che abbia successo.

Ha continuato: Non vedo l'ora di lasciarmi alle spalle i miei problemi ICE e finalmente avere la possibilità di riprendere il controllo della mia storia.

Per quanto riguarda la sua cittadinanza, Sorokin ha detto che deciderà la migliore linea d'azione in materia di immigrazione con i suoi avvocati a seconda dell'andamento del caso.

Levin ha detto che il team legale di Sorokins prevede di presentare presto un appello molto forte.

Ha detto: sta combattendo così per poter rimanere negli Stati Uniti. Quindi ora sta combattendo il procedimento di espulsione.

È molto ottimista sul nostro caso che abbiamo per noi e rimane ottimista, ha detto Levin di Sorokin.

[A] chiunque esamini più a fondo questo caso può vedere i problemi che hanno portato alla sua condanna. E di certo lo teme. Penso che sia ottimista sulla strada da percorrere.

Il 25 marzo 2021 è stata nuovamente arrestata per aver ritardato il suo visto negli Stati Uniti e da allora ha languito presso l'Orange County Correctional Facility a Goshen, New York.

Nel novembre 2021, una commissione di ricorso per l'immigrazione ha concesso a Sorkins la richiesta di soggiorno di emergenza, in attesa di rimozione.

Nel 2019, Sorkin, nota anche come Anna Delvey, la vita dell'alta società si è interrotta in modo sorprendente dopo essere stata accusata di molteplici accuse di frode dopo essere stata dichiarata colpevole da una giuria di Manhattan.

È stata condannata da quattro a 12 anni di carcere. Dopo aver scontato quasi quattro anni, è stata rilasciata nel febbraio 2021 per buona condotta.

In pochissimo tempo l'erede tedesca è tornata al suo precedente stile di vita elegante.

Ha affittato un appartamento di lusso a Chelsea, e ha fatto il circuito dei media dicendo audacemente che un giornalista criminale paga, in un certo senso.

Ha anche firmato un accordo con Netflix per consigliare sulla sua produzione di Inventing Anna. Un giudice ha permesso al jailbird di firmare l'affare redditizio come un modo per ripagare le sue vittime.

Sei settimane dopo essersi goduta il grembo della libertà, se è stata arrestata dagli agenti dell'immigrazione con l'accusa di aver ritardato il suo visto e da allora è sotto la custodia dell'ICE nello stato di New York.

Ho vissuto la maggior parte della mia vita adulta a New York e molti dei miei amici e del sistema di supporto hanno sede negli Stati Uniti, ha detto Sorokin.

Sorkin ha detto di avere una grande rete di persone che la supportano. Quando la Fox le ha chiesto se avesse dei dubbi sullo stabilire un legame professionale a New York City se dovesse essere rilasciata.

La sua risposta è stata che riceve costantemente varie offerte e presentazioni.

Venerdì, Sorkin ha lanciato la sua mostra d'arte personale intitolata Presumibilmente al Public Hotel di New York City. Ha partecipato virtualmente, secondo Juda Engelmayer di Herald PR.

Sono molto entusiasta della mia prima vera raccolta di 21 schizzi che sono autobiografici e toccano una varietà di argomenti, ha detto Sorokin. Ho riflettuto molto su questi lavori e ognuno ha un significato stratificato.

Questo è il primo passo per raccontare la mia storia dal mio punto di vista. Non voglio spiegare troppo e lasciare alle persone spazio per l'interpretazione.

Sorokin, che ha quasi 1 milione di follower su Instagram dopo che Netflix ha pubblicato uno spettacolo basato sulla sua vita chiamato Inventing Anna a febbraio, è riuscita a mantenere attivi i suoi account sui social media dalla prigione, apparendo frequentemente nelle interviste ai notiziari e sui podcast.

Negli ultimi tempi, Sorkin afferma di aver fondato il suo studio legale, dalla sua cella di prigione.

Nonostante non abbia una formazione legale e sia ancora detenuta in una struttura correzionale, Giovedì Delvey ha annunciato il suo nuovo studio legale Delvey & Daughters Double D in una dichiarazione pubblica.

L'azienda è pagabile tramite Dogecoin e può essere raggiunta tramite 1-800-BETTER-CALL-ANNA, un'opera teatrale della serie spin-off di Breaking Bad Better Call Saul che racconta un avvocato disonesto.

Nella sua dichiarazione, ammette che la prigione non è un bell'aspetto per un avvocato, ma significa semplicemente che ho più tempo per concentrarmi sulla risoluzione dei problemi dei miei clienti invece di aspettare per cene inutili e chiacchiere.

In effetti, il suo attuale avvocato, Manny Arora, sembrava sbalordito e un po' frustrato dalla rivelazione quando è stato raggiunto da DailyMail.com.

Ha detto che non era stata informata delle apparenti nuove ambizioni di carriera di Delvey e che era impossibile per lei fondare uno studio legale.

Anna Sorkins ha lanciato la sua mostra d'arte personale intitolata Presumibilmente al Manhattans Public Hotel

Sono molto entusiasta della mia prima vera raccolta di 21 schizzi che sono autobiografici e toccano una varietà di argomenti, ha detto Sorokin, che ha parlato virtualmente ai presenti. Ho riflettuto molto su questi lavori e ognuno ha un significato stratificato

Anna Sorkin è stata vista in tribunale per la sua condanna del 2019 per molteplici accuse di frode

CRONOLOGIA DI ANNA DELVEYS SALITA E CADUTA DAL VIVERE L'ALTA VITA DI MANHATTAN ALLA DETENZIONE DEL GHIACCIO

2011: Anna Sorokin si iscrive a una laurea in moda alla Central Saint Martins di Londra

2013: Anna lascia la Central Saint Martins e si trasferisce a Parigi dove inizia a fare uno stage presso Purple Magazine.

Questo è quando inizia a chiamarsi Anna Delvey

Estate 2013: Anna viene a New York per la settimana della moda con Purple e decide che preferirebbe rimanere in America piuttosto che tornare in Europa. Inizia a lavorare negli uffici dei Purples a New York City

2013-2017: New York e l'Europa

Anna si immerge nella società di New York, partecipando a feste di moda e mescolandosi con gli amministratori delegati.

Smette di fare tirocinio con Purple e non è chiaro dove abbia vissuto per la maggior parte del suo tempo a New York e si presenta alle feste in tutta Europa a Berlino e Parigi, vestita con abiti firmati.

Durante questo periodo si crede che abbia una relazione con un fidanzato futurista di TED talk. Nel 2016 si sono lasciati e lei è a New York da sola.

2016-2017: Gli anni della truffa e la Fondazione Anna Delvey

Fino al 2017, i genitori di Sorokins le davano ancora i soldi per l'affitto. Non sapevano dove viveva a New York.

Intorno al 2017 è quando Anna ha iniziato a vivere negli hotel, occupandosi per la prima volta in 11 Howard.

Alla fine del 2016 ha iniziato a sollecitare prestiti fraudolenti da banche e scoperti di conto per costruire la Anna Delvey Foundation, il suo club artistico che voleva costruire a Park Avenue South.

Novembre 2016-dicembre 2016: Anna tenta di frodare la City National Bank ma viene rifiutata.

30 dicembre 2016 2 febbraio 2017: Anna cerca di frodare Fortress per un prestito di 22 milioni di dollari.

Gennaio 2017: Anna froda la City National Bank. Le danno $ 100.000 come scoperto di conto che usa per dimostrare di avere soldi nella sua ricerca di un prestito con Fortress.

Fortress ha speso $ 45.000 del prestito. Ha quindi chiesto la restituzione dei restanti $ 55.000 e ha utilizzato quei soldi per pagare parte del suo stile di vita, senza mai restituire i soldi alla City National.

Aprile 2017: Anna froda Citibank depositando assegni falsi e incassandoli prima che rimbalzassero.

Aprile 2017: viaggio a Marrakech

Anna porta due amiche Rachel de Loach Williams e il suo istruttore di fitness a La Mamounia, uno degli hotel più costosi del mondo.

Hanno anche portato un regista per documentarli mentre giravano per il resort, giocando a tennis e visitando le terme.

Williams, una photo editor di Vanity Fair, ha finito per dedicare l'intero viaggio al suo lavoro American Express. È costato $ 60.000.

Anna ha convinto il gruppo che stava semplicemente avendo problemi con la sua banca europea come aveva fatto per anni.

Luglio 2017: Anna viene arrestata per furto di servizi dopo aver saltato i conti al Beekman, il W, e per aver lasciato un conto del pranzo di $ 200 all'hotel Le Parker Meridien.

È stata rilasciata.

Ottobre 2017: Anna viene arrestata con l'accusa di frode e furto aggravato

Viene portata a Rikers Island

Maggio 2018: The Cut pubblica un articolo di approfondimento sui crimini di Anna. Diventa una sensazione di Internet

Marzo 2019: inizia il processo Annas a New York City. Fa infuriare il giudice presentandosi in ritardo e rifiutandosi di indossare gli abiti che il suo avvocato le ha portato

25 aprile 2019: Anna viene dichiarata colpevole di tre dei cinque capi di imputazione di cui è stata accusata.

La giuria la assolve dal tentativo di frodare Fortress e anche di aver frodato il suo amico editore di foto di Vanity Fair.

Maggio 2019: Anna viene condannata da quattro a 12 anni di reclusione

11 febbraio 2021: Anna viene rilasciata per buona condotta e torna a New York City, attirando l'attenzione dei media e consultandosi con i servizi di abbonamento per un accordo redditizio.

Finisce per firmare con Netflix per consigliare sulla sua produzione di Inventing Anna

Un giudice lo consente come mezzo per recuperare abbastanza soldi per ripagare le sue vittime

Marzo 2021: sei settimane dopo essere stata rilasciata, Anna viene prelevata dall'Immigrazione e dalle forze dell'ordine doganali per aver ritardato il suo visto.

Viene portata in una prigione nello stato di New York

17 febbraio 2022: viene emesso un ordine di espulsione affinché Anna la rimandi in Germania.

I suoi avvocati fanno appello e ottengono una proroga di 30 giorni.

Marzo 2022: Anna dovrebbe essere deportata da New York

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia