Seleziona una pagina

Demi Lovato è in lutto per la perdita del suo amico modello, scomparso in seguito a una lotta contro la dipendenza.

La cantante 27enne ha partecipato alla sua Instagram Story mercoledì sera per rendere omaggio al suo amico Thomas Trussell III, 31 anni, che è stato trovato morto in un motel Super 8 a Echo Park, Los Angeles, l'8 ottobre.

A seguito di un'autopsia, la causa della morte è stata rinviata in attesa di ulteriori indagini, ma Lovato afferma che la colpa della sua morte era la dipendenza.

Devastato. Per favore, stringi forte i tuoi cari. Dì loro che sono speciali e che li ami. Assicurati che lo sappiano. RIP al mio boo @sirtruss [tre emoji del cuore], ha condiviso su Instagram, insieme a scatti in bianco e nero di Trussell.

Il post arriva quasi 15 mesi dopo essere stata ricoverata in ospedale a causa di un'overdose di droga.

Demi Lovato, 27 anni, ha partecipato alla sua Instagram Story mercoledì sera per rendere omaggio al suo amico di nome Thomas Trussell III, scomparso l'8 ottobre

Devastato: i post arrivano quasi 15 mesi dopo essere stata ricoverata in ospedale a causa di un'overdose di droga mentre condivideva scatti in bianco e nero del suo fischio con una sincera didascalia di tributo

Lovato dice che Trussell, un modello maschio di 31 anni, è morto in seguito alla sua battaglia contro la dipendenza

Era un modello maschile che si dilettava anche nella recitazione in piccoli ruoli di recitazione

Lovato ha continuato: La dipendenza NON è uno scherzo. il paradiso ha guadagnato questo bellissimo angelo la scorsa notte a causa di quella terribile malattia. Sono distrutto e mi mancherai sempre @sirtruss. Se tu o qualcuno che conosci sta lottando, sappi che va bene chiedere aiuto.

Trussell è un modello con Next Models Agency in Australia.

Lovato stessa è in via di guarigione, ha esortato i suoi 74,5 milioni di follower a chiedere aiuto se loro o qualcuno che conoscono stanno lottando con la dipendenza.

Solo 14 mesi fa, la cantante Sober è stata trovata priva di sensi nella sua casa di Hollywood.

I servizi di emergenza sono arrivati ​​​​a casa di Demis nella tarda mattinata del 24 luglio 2018 e l'hanno portata in ospedale dopo aver subito un'overdose di eroina, ha affermato TMZ.

La dipendenza NON è uno scherzo: poiché lei stessa è in via di guarigione, ha esortato i suoi 74,5 milioni di follower a chiedere aiuto se loro o qualcuno che conoscono stanno lottando con la dipendenza

Le fonti del sito affermano che la sua overdose si è verificata nella sua casa di Hollywood Hills da 8 milioni di dollari, dove gli amici le hanno dato l'antidoto per oppiacei Narcan.

Dopo il suo arrivo in ospedale, un'infermiera ha informato le forze dell'ordine che Demi aveva recentemente assunto metanfetamina, ha riferito The Blast.

Gli addetti ai lavori hanno anche insistito sul fatto che Demi non avesse in realtà un'overdose di eroina.

Il suo rappresentante ha informato TMZ quella sera: Demi è sveglia e con la sua famiglia che vuole esprimere grazie a tutti per l'amore, le preghiere e il sostegno.

Prove e tribolazioni: nel luglio 2018, la cantante Sober (nella foto la scorsa settimana a Gerusalemme) è stata trovata priva di sensi nella sua casa di Hollywood. È stata ricoverata in ospedale per quasi due settimane prima di essere ricoverata in un centro di cura

Aggiunto il rappresentante: Alcune delle informazioni riportate non sono corrette e chiedono rispettosamente la privacy.

Difficile: i servizi di emergenza sono arrivati ​​​​a casa di Demis nella tarda mattinata del 24 luglio 2018 e l'hanno portata in ospedale dopo aver subito un'overdose di eroina, ha affermato TMZ

TMZ ha affermato di aver festeggiato la notte prima di essere ricoverata in ospedale, inclusa una festa di compleanno al bar e al ristorante Saddle Ranch per una sua ballerina di supporto.

In un singolo intitolato Sober, uscito lo scorso giugno, Demi ha rivelato che i suoi sei anni di sobrietà erano finiti e ha chiesto perdono ai suoi genitori.

È stata ricoverata in ospedale per quasi due settimane prima di entrare in un centro di cura dove ha rotto il silenzio in un post sui social media ora cancellato.

Voglio ringraziare Dio per avermi mantenuto vivo e vegeto. Sono sempre stata trasparente riguardo al mio viaggio con la dipendenza, ha spiegato.

Quello che ho imparato è che questa malattia non è qualcosa che scompare o svanisce con il tempo. È qualcosa che devo continuare a superare e che non ho ancora fatto.

Da allora, l'ex giudice di X-Factor è rimasto positivo nell'allenamento e nella ricerca di nuovi talenti.

Da allora ha firmato con Scooter Braun, la cui impressionante lista di clienti include artisti del calibro di Ariana Grande, Justin Bieber e Kanye West.

A maggio ha pubblicato uno scatto di se stessa con il dirigente 38enne con la didascalia: RAGAZZI!!!!!!! I sogni si sono avverati oggi per me. Ho ufficialmente un NUOVO MANAGER!!! E non un nuovo manager qualsiasi ma l'unico @scooterbraun!!!!

Lovato si è separata dal suo manager di lunga data Phil McIntyre di PhillyMack l'anno scorso.

Ha pubblicato sei album in studio dal suo debutto strepitoso, Dont Forget, nel 2008.

Nuova direzione: a maggio ha annunciato di aver firmato con Scooter Braun, la cui impressionante lista di clienti include artisti del calibro di Ariana Grande, Justin Bieber e Kanye West