Seleziona una pagina

Si sta sicuramente assicurando che il suo feed di Instagram sia popolare.

Giovedì Demi Lovato ha posato in topless per uno scatto intimo mentre non indossava il reggiseno mentre si abbassava la tuta di jeans.

Lo sfacciato 25enne ha posato allo specchio per lo scatto sensuale in quella che sembrava essere una stanza d'albergo.

Meglio il denim che conosci: giovedì Demi Lovato ha posato in topless per uno scatto intimo mentre non indossava il reggiseno mentre si abbassava la tuta di jeans

In un altro scatto Demi rivela la sua scollatura in una canotta attillata mentre indossa un trucco drammatico.

Nel frattempo, la cantante pop ha ammesso di fare uso di droghe promuovendo contemporaneamente la sua sobrietà diversi anni fa.

La cantante ha fatto la confessione nel suo nuovo documentario Simply Complicated, ammettendo che nel 2012 stava ancora usando sostanze per un periodo di tempo.

Splendida: in un altro scatto Demi rivela la sua scollatura in una canotta attillata mentre indossa un trucco drammatico

La pop star 25enne è andata in riabilitazione nel 2010 per farsi curare per una dipendenza da alcol e droghe e per farsi curare un disturbo alimentare e autolesionismo.

Della sua ricaduta nel 2012, ha ricordato: non stavo lavorando al mio programma, non ero pronta per diventare sobria, ha spiegato, aggiungendo, stavo intrufolando [cocaina] sugli aerei, l'ho intrufolata nei bagni, l'ho rubata per tutta la notte sono andata su una curva di tipo, due mesi in cui stavo usando quotidianamente.

C'è stata una notte in cui ho usato un mucchio di coca e ho fatto scoppiare alcune barrette di Xanax e ho iniziato a soffocare un po'. Il mio cuore ha iniziato a battere forte e ho pensato tra me e me, Oh mio Dio, potrei essere in overdose in questo momento, ha detto il cantante di Cool For The Summer.

Il suo manager Phil McIntyre ha ricordato: Eravamo a New York e lei chiaramente era impegnata in qualcosa, ed era in onda per promuovere questo nuovo modo di vivere, e io ero tipo, ne sei così pieno.

McIntyre ha finito per contattare il sobrio allenatore di Demis Mike Bayer, ma non è stato un percorso facile.

Stavo usando mentre avevo un compagno sobrio, ammise Demi. E ho attraversato circa 20 diversi compagni sobri.

Stavo intrufolando [cocaina] sugli aerei, l'ho intrufolata nei bagni, l'ho intrufolata per tutta la notte Demi ha detto della fase che ha costretto la sua squadra a darle un ultimatum

La cantante è stata temporaneamente messa in attesa psichiatrica dopo un incidente in cui ha ingoiato mezza bottiglia di pillole a Palm Springs.

Ma ha continuato a prendere droghe, come ha ricordato: uscivo di nascosto e mi prendevo droghe, falsificavo i miei test antidroga con la pipì di altre persone

Alla fine, ciò che ha spinto Demi a fermare l'abuso di sostanze è stato il pensiero di perdere le persone a cui tiene.

La cosa più importante per Demi è perdere le persone, perdere le persone a cui tiene e che la amano, ha detto Bayer.

McIntyre ha detto: ho lavorato con tutti i dirigenti aziendali del team, agenti, avvocati, tutti, per dire, se Phil cammina, noi camminiamo,

Questa è stata la resa dei conti di tutti gli showdown. Ha aggiunto.

Demi era così sconvolta al pensiero che la sua squadra se ne fosse andata da lei, ha chiesto cosa poteva fare per convincerli a rimanere, a quel punto Bayer ha chiesto di rinunciare e distruggere il suo cellulare che conteneva le informazioni di contatto per gli spacciatori.

Ha fatto molta strada: mercoledì Demi ha condiviso un'immagine scioccante di come appariva prima della sua guarigione dalla bulimia nervosa insieme a un'immagine più sana di quest'anno

Quando avevo una relazione con Wilmer sono passato tre anni senza purgarmi e quando ci siamo lasciati questa è una delle prime cose che ho fatto Demi ha ricordato della sua rottura con l'attore Valderrama

È imbarazzante guardare indietro alla persona che ero, ha detto Demi, aggiungendo, penso che quell'approccio abbia funzionato per me perché è stato l'inizio del processo di resa.

Mercoledì il hitmaker di Confident ha pubblicato foto scioccanti del prima e dopo; uno in cui sembra magra e sottopeso mentre soffre di bulimia nervosa accanto a uno scatto più sano più recente.

Ha etichettato le foto allora e ora e ha sottotitolato che il recupero è possibile.

La cantante racconta la sua battaglia contro il disturbo alimentare nel suo nuovo documentario.

Ha confessato che la sua rottura con Wilmer Valderrama l'ha fatta ricadere nelle sue lotte passate.

Quando avevo una relazione con Wilmer sono rimasta tre anni senza epurare e quando ci siamo lasciati è stata una delle prime cose che ho fatto, ha detto al suo manager, Phil McIntyre.

Non sono il bambino simbolo della guarigione: Demi ha ammesso che è una lotta continua per rimanere sobria

Meno devo pensare al cibo, più facile è avere una vita normale e non voglio deludere nessuno, quindi quando ho dei momenti in cui sbaglio, mi vergogno molto. Ciò che ha dato inizio alla ricaduta è stata la mancanza di Wilmer. E quando mi sento solo, il mio cuore ha fame e finisco per abbuffarsi.

Ha ricordato uno dei ricordi della sua prima infanzia di abbuffate, dicendo: Avrei cucinato i biscotti per la mia famiglia e li avrei mangiati tutti e nessuno ne avrebbe avuto da mangiare. Quello è stato il mio primo ricordo del cibo come medicina per me,

Il cibo è ancora la sfida più grande della mia vita e controlla Non voglio dargli il potere di dire che controlla ogni mio pensiero, ma è qualcosa a cui penso costantemente.

Demi è riuscita a rimanere pulita sin dal suo periodo di riabilitazione nel 2010, ma ammette che la sua guarigione le richiede ancora di essere vigile ogni giorno e condivide le difficoltà del suo stile di vita astemio nella sua nuova serie di documentari su YouTube.

Voglio essere il miglior modello che posso essere per i miei fan, la star di 25 anni ha ammesso che è stato difficile aprirsi per i suoi nuovi docuserie in cui parla di sconfiggere i suoi demoni

Nel frattempo, il cantante ha ammesso che rimanere sobrio è una sfida continua.

In un'intervista con Billboard.com discutendo della serie YouTube, ha detto: Penso che ciò che è stato difficile nel processo è stato essere onesti su dove sono oggi nella mia vita. Dire al mondo che non sono il bambino poster per la guarigione.

A volte è una lotta, ea volte devo ancora affrontare problemi di cui ho sofferto in passato. È una sfida mantenere la guarigione, e ne parlo nel film.

Quindi, per me, è come ammettere che non sono ovviamente perfetto, ma ammetterlo davanti alla telecamera. Voglio essere il miglior modello che posso essere per i miei fan, quindi ammettere che non sono perfetto, è un po' strano per me.

In una clip dei suoi docuserie della scorsa settimana, si sente Demi riflettere sui suoi anni travagliati mentre ammette: non è stato facile lavorare con me

Sono andato avanti come un bender per tipo due mesi, dove stavo usando quotidianamente, ha continuato.

Demi è stata coinvolta in un breve alterco fisico su un jet privato in Perù nel 2010, dove apparentemente ha preso a pugni il suo ballerino Alex Welch.

Dopo la colluttazione, la star della Disney è andata in riabilitazione per problemi emotivi e fisici.

La pop star è andata in riabilitazione nel 2010 per cercare cure per una dipendenza da alcol e droghe e per farsi curare un disturbo alimentare e autolesionismo. È raffigurata lo stesso anno

Demi, che vive anche con il bipolarismo, ha 50,3 milioni di follower su Twitter e 61,5 milioni di persone che guardano le sue foto su Instagram ed è orgogliosa di essere un modello per tutti i suoi fan.

La hitmaker di Sorry Not Sorry pensa che ciò che la rende un buon modello sia che ha dovuto fare i conti con i propri demoni ed è stata onesta riguardo alle difficoltà che ha dovuto affrontare nella sua vita.

Ha detto: Penso che questo sia ciò che mi rende un modello per le persone è che non sono perfetta. È che sono onesto su dove mi trovo, ma penso di essere stato per così tanto tempo un forte sostenitore delle cose in cui credo e di alcune cose con cui faccio ancora fatica.

Penso che spiegare che davanti alla telecamera sia stato difficile per me, ma è necessario. La gente ha bisogno di sentire che non è un viaggio perfetto e ogni giorno è facile; alcuni giorni sono impegnativi.

Penso che spiegare che davanti alla telecamera sia stato difficile per me, ma è necessario. La gente ha bisogno di sentire che non è un viaggio perfetto, Demi ha detto a Billboard dei suoi docuserie