Seleziona una pagina

Il tuttofare che ha ucciso la madre del Queens, Orsolya Gaal, ha fatto la sua prima apparizione in tribunale, dopo che la polizia ha detto di aver confessato il brutale omicidio ed è stato ripreso poche ore dopo dal video di sorveglianza con le bende sulle mani.

David Bonola, 44 anni, è stato accusato giovedì della Corte Suprema del Queens con l'accusa di omicidio di secondo grado, manomissione di prove fisiche e possesso criminale di un'arma di quarto grado.

I pubblici ministeri affermano di aver accoltellato Gaal dozzine di volte nella sua casa di Forrest Hills nelle prime ore del 16 aprile dopo aver litigato con lei nel tentativo di riaccendere la loro storia d'amore, e poi trascinato il corpo della madre di 51 anni in un parco vicino a lei borsone da hockey per i propri figli.

Giovedì sera, il procuratore distrettuale del Queens Katz ha rivelato di averle tagliato la gola e poi di averla pugnalata in altre parti del corpo più di 50 volte.

Dopo essere stato arrestato, ha fatto una tranquilla confessione alla polizia e poi ha mangiato un bagel con crema di formaggio, secondo il New York Post.

Due ragazzi rimangono senza madre e un giovane adolescente affronta il trauma aggiuntivo di essere a casa quando è avvenuto questo atroce omicidio, ha detto Katz in una nota.

Come affermato, l'imputato ha pugnalato la vittima più di 50 volte e poi ha tentato di sbarazzarsi del corpo infilandolo in un borsone e trascinandolo attraverso un tranquillo quartiere residenziale lasciando una scia di sangue e una comunità terrorizzata, ha aggiunto.

In un video di sorveglianza poche ore dopo l'omicidio, Bonola poteva essere visto camminare lungo la 114a strada vicino al suo appartamento a Richmond Hill, subito dopo le 6 del mattino di sabato mattina.

Bonola nel video può essere visto con una benda avvolta intorno alla mano sinistra mentre si fa strada lungo la strada prima di entrare nel suo appartamento.

David Bonola, 44 anni, è stato accusato giovedì della Corte Suprema del Queens per l'omicidio di Orsolya Gaal nella sua casa di Forest Hills

David Bonola sembrava avere una benda su una delle sue mani nel video di sorveglianza

David Bonola viene mostrato giovedì mentre viene portato fuori dal 112° distretto nel Queens per l'omicidio della sua ragazza, sposata, madre di due figli, Orsolya Gaal

David Bonola, 44 anni, è stato arrestato giovedì nelle prime ore del mattino. È stato individuato dalla polizia mercoledì sera e portato per essere interrogato, poi ha confessato di aver ucciso Orsolya Gaal, 51 anni, nella sua casa il 16 aprile poco prima dell'una di notte.

Più tardi, sabato, Bonola si sarebbe recato da un CityMD per ricevere aiuto per i tagli alle mani.

È stato inviato al Bellevue Hospital dopo che i medici di pronto soccorso hanno affermato che le ferite erano troppo profonde per essere curate.

La polizia dice che Gaal e Bonola, che avevano svolto un lavoro tuttofare per lei, avevano avuto una relazione occasionale per due anni prima che lui la uccidesse con un coltello da cucina nel seminterrato la scorsa settimana, mentre suo figlio di 13 anni era al piano di sopra .

Secondo il NYPD, Bonola era andato a casa nel tentativo di far risorgere la relazione poiché la relazione era giunta al termine.

La denuncia penale che accusa Bonola cita sia i filmati di sorveglianza che le sue stesse dichiarazioni e ammissioni come prove nel caso contro di lui.

Bonola, originario del Messico e trasferitosi negli Stati Uniti più di 20 anni fa, è stato arrestato giovedì nelle prime ore del mattino.

È stato individuato dalla polizia mercoledì sera e portato per l'interrogatorio, dove i poliziotti affermano che ha confessato di aver ucciso Gaal nella sua casa il 16 aprile poco prima dell'una di notte.

Fonti della polizia che hanno parlato con il New York Post affermano che ha versato le sue viscere in modo del tutto reale e poi ha continuato a mangiare un bagel con crema di formaggio come se niente fosse.

È stato molto concreto, molto approfondito, ha risposto a tutte le loro domande, ha detto al giornale una fonte della polizia. In nessun momento ha chiesto un avvocato.

Poi, mentre giovedì è stato messo in un'auto della polizia davanti a giornalisti che gli chiedevano perché l'ha uccisa, ha urlato: F**k you motherf****r!

Bonola, che giovedì ha confessato l'omicidio al NYPD dopo il suo arresto, è stato citato in giudizio nel tribunale del Queens

Bonola, originario del Messico e trasferitosi negli Stati Uniti più di 20 anni fa, è stato arrestato giovedì nelle prime ore del mattino

Bonola e la vittima hanno iniziato a vedersi per la prima volta nel 2020 dopo aver lavorato nella casa di famiglia dove Gaal viveva con il marito Howard di 53 anni e due figli. È stata una relazione saltuaria che hanno riacceso ad aprile, ma che di recente si era conclusa di nuovo.

Secondo fonti del NYPD, Bonola si era recato a casa nel tentativo di far risorgere la relazione dopo che era giunta al termine.

Venerdì sera, poco dopo mezzanotte, Gaal ha fatto entrare Bonola in casa sua. Non è chiaro se lo avesse invitato a casa o se si fosse presentato senza preavviso. Entrarono e scesero nel seminterrato perché suo figlio più giovane, Leo, era al piano di sopra in quel momento. Suo marito Howard e il figlio maggiore Jamie erano fuori città a studiare i college.

Giù nel seminterrato, la coppia ha iniziato a litigare, ha detto la polizia. Bonola sarebbe andato a casa quella sera per parlare di nuovo della relazione.

Segue un'accesa discussione tra i due nel seminterrato. Si brandisce un coltello. Segue una violenta lotta, che porta la nostra vittima ad essere accoltellata spietatamente e brutalmente per oltre 55 volte, causandone la morte, ha spiegato il capo degli investigatori del NYPD James Essig.

Ad un certo punto, la coppia ha iniziato a litigare e Bonola l'ha pugnalata 58 volte usando un coltello che ha trovato all'interno della casa. L'arma del delitto è stata lasciata sulla scena.

Il signor Bonola ha quindi recuperato la borsa da hockey appartenente al figlio della signora Gaals, l'ha messa nella borsa e, come mostrato dal video, è stato visto rotolare il corpo lungo i marciapiedi, lasciando una scia insanguinata per le strade di Forest Hills, ha continuato Essig.

Ha poi recuperato la borsa da hockey di suo figlio e ha aspettato fino alle 4 del mattino, quindi ha portato il suo corpo fuori di casa e l'ha scaricato a meno di mezzo miglio di distanza. Ha anche inviato un messaggio a Howard Klein, marito di Gaals, sostenendo di essere stato qualcuno che una volta aveva mandato in prigione nel tentativo fallito di allontanare la polizia dal suo odore.

Bonola si è poi recato a casa sua, attraverso Forest Park. Il giorno successivo, è andato in ospedale per il trattamento delle ferite alle mani.

Gli investigatori avevano indizi che li indicavano in un luogo in cui sono stati scoperti stivali, una maglietta e bende insanguinate.

Il filmato di sorveglianza intorno alle 4:30 sembra mostrare una figura che tira una borsa dall'aspetto simile lungo il marciapiede.

Mercoledì sera, mentre gli agenti di polizia stavano perlustrando l'area del Queens per le riprese video, hanno individuato Bonola e si sono avvicinati a lui. Sapevano della relazione e volevano interrogarlo, quindi lo portarono per interrogatorio al 112esimo distretto, dove confessò l'intero omicidio.

In una conferenza stampa giovedì, gli investigatori del NYPD hanno rivelato che aveva lavorato come tuttofare nella casa della famiglia Gaals ed era noto alla famiglia. Non è chiaro se il marito di Gaals Howard Klein fosse a conoscenza della loro relazione.

Bonola, 44 anni, è stato arrestato giovedì nelle prime ore del mattino. È stato individuato dalla polizia mercoledì sera e portato per essere interrogato, poi ha confessato di aver ucciso Gaal nella sua casa il 16 aprile poco prima dell'una di notte.

Il tuttofare viene mostrato giovedì. Ha confessato l'omicidio una volta in custodia mercoledì notte

Il coltello da cucina usato dal tuttofare David Bonola per pugnalare Orsolya Gaal 58 volte nel seminterrato della sua casa. La polizia pensa che l'abbia preso dalla casa

Crediamo che il rapporto che il signor Bonola aveva con la nostra vittima fosse un rapporto di tipo intimo e questo derivava da una disputa di tipo domestico che stavano avendo sulla loro relazione intima, ha detto il tenente del NYPD Tommy Thompson della squadra della Omicidi del Queens North.

Erano stati fuori e dentro e si erano lasciati prima, ma si erano riuniti all'inizio del mese di aprile e la loro relazione era considerata finita, ha aggiunto la detective del NYPD Julie Morrill.

Bonola vive a Richmond Hill, un quartiere del Queens a due passi da dove Gaal viveva con la sua famiglia.

Gaal aveva trascorso venerdì sera a uno spettacolo al Lincoln Center di Manhattan con le amiche.

È quindi tornata nel Queens prima delle 23:00, fermandosi per un drink alla Forest Hills Station House, dove aveva un Moscow Mule. Poi tornò a casa in Juno Street.

Non è chiaro se il suo assassino fosse già all'interno della casa o se lo avesse fatto entrare in seguito, ma alle 00:40 è stata pugnalata 58 volte al collo, al busto e al braccio.

Suo figlio Leo di 13 anni era al piano di sopra in casa in quel momento ma non ha sentito nulla.

Crediamo che il signor Bonola arrivi tra le 12:30 e le 00:40. È un tuttofare che è impiegato dalla signora Gaal. Avevano una relazione intima da 2 anni.

Bonola o viene fatto entrare volontariamente o usa una chiave che sa essere conservata nel barbecue. Segue un'accesa discussione nel seminterrato e poi una violenta lotta prima che Bonola accoltelli spietatamente e brutalmente la signora Gaal per oltre 55 volte, causandone la morte.

Bonola ha quindi recuperato una borsa da hockey appartenente al figlio. Dopo aver smaltito il corpo, il signor Bonola è fuggito attraverso Forest Park, dove gli investigatori hanno scoperto la giacca da lui indossata.

Gaal con i suoi figli, Jamie di 17 anni e Leo di 13 anni, e il marito Howard Klein alla vigilia di Natale del 2021

Bonola ha commentato queste foto di Orsolya Gaal dicendole che aveva l'aspetto dell'amore, se ne andava ed era la donna più bella

David Bonola, 44 anni, è stato accusato giovedì di omicidio, manomissione criminale e possesso criminale di un'arma. Ha fatto una piena confessione di aver ucciso Orsolya Gaal dopo essere stato arrestato

Bonola vive in questo edificio a Richmond Hill, nel Queens. L'edificio è stato registrato giovedì

Vestiti fuori dall'abitazione dell'assassino giovedì. La polizia ha sequestrato i suoi stivali intrisi di sangue e la maglietta che indossava quando ha commesso il crimine

Sabato è stato curato in un ospedale locale per le ferite alle mani.

Al momento, non ha arresti (precedenti) di cui siamo a conoscenza. Non ci sono sospetti in sospeso, ha detto il capo degli investigatori, James Gessig, in una conferenza stampa.

La polizia ha detto di aver ricevuto una chiamata intorno alle 8:10 di sabato mattina per la segnalazione di una borsa sospetta con del sangue all'angolo tra Metropolitan Avenue e Jackie Robinson Parkway.

Il corpo di Gaals è stato trovato la mattina successiva da un dog sitter che ha chiamato la polizia. I poliziotti hanno quindi seguito una scia di sangue lasciata dalla borsa trascinata, che riportava a casa di Gaals.

Hanno trovato il figlio, Leo, all'interno illeso e lo hanno preso per interrogarlo, mettendolo in manette, prima di lasciarlo andare più tardi quel giorno.

Il marito di Gaals Howard e suo figlio maggiore Jamie, che era stato sulla costa occidentale, tornarono di corsa. Da allora non si sono più visti né sentiti.

Giovedì, il sindaco Eric Adams ha definito l'omicidio un incidente davvero orribile.

Si ritiene che questa sia l'assassino di Orsolya Gaals, che ha trascinato il suo corpo lungo il marciapiede dopo averla pugnalata quasi 60 volte nella sua cantina nel Queens sabato

In una conferenza stampa giovedì, gli investigatori del NYPD hanno rivelato che la coppia ha avuto una storia d'amore di due anni

La casa della famiglia Klein è rimasta sigillata mercoledì mattina con diversi veicoli della polizia di New York parcheggiati all'esterno

Coloro che vivono e lavorano vicino alla casa di Bonolas 114th Street lo hanno descritto come una specie di gufo notturno.

È stato spesso visto in sella alla sua bicicletta e suonare musica, a volte con in mano una chitarra. l'uomo era un nottambulo a cui piaceva suonare la musica ed era spesso visto in sella alla sua bicicletta.

Bonola si era già sposato una volta e aveva avuto due figli con una donna che era morta in seguito. Un locale ha detto che Bonola aveva anche prestato servizio nell'esercito messicano.

Qual è il senso di questo? Non so il motivo per cui l'ha fatto. Se n'è andata, ha detto a Fox News Richie, un lavoratore dell'11 settembre. Cosa ha realizzato?

Un fiorista locale, Martin Calixto, ha detto che Bonola si fermava spesso e comprava una sola rosa rossa ogni volta. Ha persino riconosciuto Gaal dalle foto che Bonola gli aveva mostrato in passato.

Era molto innamorato di lei. Stava parlando di lei come di una ragazza molto simpatica, molto rispettosa. È difficile da credere. Era un bravo ragazzo, maledizione. Per me è difficile da credere, continuò.

***
Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia