Seleziona una pagina

Una foto appena scoperta della vittima di traffico sessuale Corinna Slusser mostra l'ex ragazza bionda con gli occhi azzurri che sembra drammaticamente più magra con capelli e occhi più scuri.

Corinna è raffigurata insieme al magnaccia accusato di tratta di lei nella foto di Instagram pubblicata lo scorso ottobre, più di un anno dopo la sua scomparsa da New York City.

La madre di Corinnas, Sabina Tuorto, ha detto a DailyMail.com di essere quasi caduta quando ha visto quanto fosse diversa sua figlia da se stessa.

Una foto recentemente scoperta della vittima di traffico sessuale Corinna Slusser (a sinistra) mostra la ragazza ex bionda con gli occhi azzurri che sembra drammaticamente più magra con capelli e occhi più scuri

Corinna, scomparsa da settembre 2017, è stata attiva sui social fino alla sua scomparsa, pubblicando foto che la ritraggono con occhi azzurri, capelli biondi e trucco impeccabile

Parlando dalla sua casa di Bloomsburg, in Pennsylvania, Sabina ha detto che teme che Corinna possa essere stata costretta a cambiare aspetto e che anche i membri della famiglia non l'abbiano riconosciuta quando hanno visto la foto.

Ma sono sua madre, conosco mia figlia. So che quella è la mia Corinna, disse.

Sabina ha aggiunto: Sembra che l'abbiano vestita e fatta sembrare diversa. Non credo che avrebbe scelto di assomigliare a quello. Era sempre così presa dai capelli e dal trucco. Questa non le assomiglia.

L'ex cheerleader Corinna aveva solo 19 anni quando è scomparsa da New York City nel settembre 2017. Gli investigatori ritengono che sia vittima di traffico sessuale e il mese scorso hanno arrestato un uomo di 23 anni in connessione con il reato.

L'FBI ha accusato Ishi Woney, che sembra essere l'uomo nella foto con Corinna, di aver trafficato lei e una seconda donna, indicata negli atti del tribunale come Vittima 1.

La madre di Corinnas teme che sua figlia sia così diversa dalla ragazza nei poster scomparsi e sui social media (nella foto) che le persone potrebbero non riconoscerla

Corinna con sua madre nel 2015. Sabina Tuorto ha detto a DailyMail.com di essere quasi caduta quando ha visto quanto fosse diversa sua figlia da se stessa

L'ex cheerleader Corinna aveva solo 19 anni quando è scomparsa da New York City nel settembre 2017. Gli investigatori ritengono che sia vittima di traffico sessuale

Secondo la denuncia contro Woney, aveva utilizzato sia Corinna che la seconda vittima femminile in pubblicità online che promuovevano la prostituzione.

Gli investigatori affermano che Woney ha pubblicato una pubblicità online offrendo uno speciale per due ragazze insieme a una foto di Corinna e dell'altra vittima femminile.

Sabina è ora convinta che sua figlia sia trattenuta contro la sua volontà.

So che se fosse stata capace mi avrebbe chiamato, disse. Lei è controllata. Non so cosa le abbiano fatto, se è drogata o mentalmente instabile o altro. Ma so che non è se stessa.

Sabina ha aggiunto che non può fare a meno di sentirsi scoraggiata per il gran numero di ragazze scomparse a New York e in tutto il paese.

È solo un'altra anima perduta drogata, ha detto. È una ragazza intelligente, ma viene da una piccola città. Non ha le conoscenze di strada per sopravvivere là fuori.

Ishi Woney, 23 anni, è stato arrestato il mese scorso con l'accusa di traffico di Corinna e di una seconda donna

Secondo la denuncia contro Woney, aveva usato Corinna e la seconda vittima in pubblicità online che promuovevano la prostituzione. Se condannato, rischia l'ergastolo

Sabina ha detto che teme che l'aspetto alterato di Corinna possa significare che sarà più difficile per le persone identificare sua figlia, dal momento che la ragazza sui poster scomparsi sembra così diversa.

Probabilmente potresti superarla in metropolitana e non sapere che è lei, ha detto Sabina. Questa è la cosa spaventosa.

L'adolescente è stata attiva sui social media fino alla sua scomparsa, pubblicando regolarmente foto che mostravano i suoi luminosi occhi azzurri, i lunghi capelli biondi e il trucco impeccabile.

Corinna è stata vista l'ultima volta nelle prime ore del mattino del 20 settembre all'Haven Motel su Woodhaven Boulevard nella sezione Rego Park del Queens.

Si era trasferita a New York City poche settimane prima e si pensa che avesse alloggiato in uno squallido motel nel Bronx noto per la prostituzione.

La madre di Corinnas è convinta che sua figlia sia trattenuta contro la sua volontà, poiché è certa che avrebbe preso contatti con la sua famiglia se avesse potuto

La sua famiglia crede che fosse stata accarezzata da magnaccia mentre viveva nella sua piccola città natale di Bloomsburg, in Pennsylvania, e che fosse stata attirata a New York per diventare una prostituta.

Parlando in esclusiva a DailyMail.com, Sabina ha descritto Corinna come una bambina felice che cresce e ha detto di essere stata vicina a sua figlia fino a poco prima della sua scomparsa.

Se potesse succedere a Corinna, potrebbe succedere a chiunque, ha detto. Viviamo in una piccola città sicura. Semplicemente non ti aspetti che questo genere di cose accadano qui.

Sabina, madre di due figli, ha descritto come ha cresciuto Corinna e suo fratello Justin, che ora è un padre sposato che serve nei marines, da sola, ma si è assicurata che non volessero mai niente.

Ha detto: ero una madre single ma i miei figli erano felici. Corinna era una cheerleader, correva. Aveva molti amici e si truccava e si truccava sempre. Anche se non usciva lei stessa, aiutali a prepararsi.

Sabina ha detto che Corinna, che ora avrebbe 20 anni, sperava di fare carriera nel trucco, ma che ha iniziato ad allontanarsi dalla sua famiglia nell'anno prima della sua scomparsa.

Dice che ora si rende conto che Corinna stava parlando con persone cattive sui social media, che crede che in seguito l'abbia attirata a New York.

Corinna aveva sperato di fare carriera nel trucco, ma ha iniziato ad allontanarsi dalla famiglia l'anno prima della sua scomparsa, e nell'agosto 2017 ha lasciato la sua casa per trasferirsi a New York.

La famiglia Corinnas crede che fosse stata accarezzata da magnaccia mentre viveva nella sua piccola città natale di Bloomsburg, in Pennsylvania, ed era stata attirata a New York per diventare una prostituta

Tutto è precipitato così rapidamente, ha detto. Corinna si è fatta dei nemici. Ha smesso di parlare con i suoi amici. Avrebbero visto le sue foto su Snapchat mentre fumava e con le pistole.

Si è messa nei guai per aver bevuto i minorenni e abbiamo iniziato a litigare. La prossima cosa, si trasferirà a New York. Non potevo fermarla, era adulta.

Non le piaceva vivere in una piccola città. Immagino stesse scappando da quella vita. Non avrei mai sospettato la prostituzione, però, all'epoca non mi passava per la mente.

Sabina ora crede che Corinna avesse inizialmente lavorato come escort, poiché aveva pubblicato sui social media di uscire con uomini per soldi.

L'8 settembre 2017, pochi giorni prima di scomparire, Corinna ha pubblicato su Twitter le foto di un appartamento con una camera da letto e un bagno al Grand Concourse nella sezione Jerome Park del Bronx con un affitto mensile di $ 750.

SEGNALI DI AVVISO CHE UNA PERSONA VIENE TRATTATA

  • Segni di abuso fisico, come bruciature, lividi o tagli
  • Assenza inspiegabile dalla scuola o assenteismo
  • Abiti in modo meno appropriato rispetto a prima
  • Comportamento sessualizzato
  • Troppo stanco o si addormenta in classe
  • Ritirato, depresso o distratto
  • Si vanta di fare o avere un sacco di soldi
  • Visualizza vestiti, accessori o scarpe costosi
  • Nuovo tatuaggio (i tatuaggi sono spesso usati dai protettori come un modo per marchiare le vittime)
  • Fidanzato più vecchio, nuovi amici con uno stile di vita diverso o coinvolgimento di una gang
  • Collegamenti familiari disgiunti e fuga
  • Vivere con gli amici o vivere senza fissa dimora

Fonte: Shared Hope International

Ha twittato: Il mio primo appartamento tutto per me a New York!!! Mai stato più felice in vita mia. Per sempre [sic] sogno realizzato.

Non so dove avrebbe preso i soldi per pagarlo, disse Sabina. Non aveva un lavoro. Ma in qualche modo se lo sarebbe guadagnato.

Gli investigatori ora credono che durante questo periodo sia stata in uno squallido motel nel Bronx noto per il traffico sessuale.

Pochi giorni dopo, Sabina ha parlato con sua figlia del ritorno a casa per il funerale di suo nonno in Florida.

Mi ha detto che era il ghetto dove si trovava e che voleva tornare a casa, disse Sabina.

Ma Corinna ha detto che non aveva patente né tessera di previdenza sociale, quindi non sarebbe stata in grado di salire a bordo di un aereo senza un documento d'identità, e ha concordato con Sabina che sarebbe tornata a casa dopo il funerale.

Ma quando Sabina è tornata in Pennsylvania non è riuscita a contattare sua figlia e il 17 settembre Corinna è stata dichiarata scomparsa.

L'ultimo post di Corinnas su Instagram, datato 10 settembre, era una foto taggata nel Bronx. Mostra una donna che fuma quella che sembra essere marijuana con la didascalia: cyphin a metà giornata a metà strada fa sempre bene all'anima.

Cyphin è il gergo di New York City per far passare un contundente di marijuana in un cerchio.

Sabina è ora convinta che sua figlia sia trattenuta contro la sua volontà. So che se fosse stata capace mi avrebbe chiamato, ha detto.

Lei è controllata. Non so cosa le abbiano fatto, se è drogata o mentalmente instabile o altro. Ma so che non è se stessa.

Ha aggiunto che non può fare a meno di sentirsi scoraggiata dall'enorme numero di ragazze scomparse in una città grande come New York e in tutto il paese. È solo un'altra anima perduta drogata.

È una ragazza intelligente, ma viene da una piccola città. Non ha le conoscenze di strada per sopravvivere là fuori.

L'ultimo post di Corinnas su Instagram, datato 10 settembre, era una foto taggata nel Bronx. Mostra una donna che fuma quella che sembra essere marijuana con la didascalia: cyphin a metà giornata a metà strada fa sempre bene all'anima

Corinna, che ora avrebbe 20 anni, è raffigurata con suo fratello Justin, che ora è un padre sposato che presta servizio nei marines, nel febbraio 2015

Sabina ora vuole che gli altri genitori siano consapevoli dei segnali che indicano che i loro figli potrebbero essere vittime di traffico sessuale.

Nessuno dovrebbe dover affrontare quello che ho io, disse. Ora mi guardo indietro, posso vedere che stava mostrando tutti i segni, ma all'epoca non avevo idea di cosa stesse succedendo.

Si rifiuta di rinunciare alla speranza che Corinna venga trovata, ma ha detto che non sa per quanto ancora potrà farcela senza sapere cosa è successo a sua figlia.

Non posso andare avanti per dieci anni così, disse. Il non sapere è semplicemente insopportabile. Non so se è viva, ma posso solo sperare che lo sia.

Qualcuno là fuori deve sapere qualcosa.

Corinna è descritta come 5 piedi-6, del peso di 140 libbre, con lunghi capelli biondi e occhi azzurri, anche se il suo aspetto potrebbe essere stato alterato. Ha un grande tatuaggio nero di un fiore al centro del petto.

Chiunque abbia informazioni relative all'ubicazione di Corinna Slussers è invitato a contattare l'FBI al numero 1-800-CALL-FBI o online su tips.fbi.gov o il NYPD al numero 800-577-TIPS.