Seleziona una pagina

Come una drogata di salute ha rischiato tutto lasciando il lavoro per promuovere le sue barrette di burro di arachidi su Shark Tank e ora ha ottenuto un accordo con Coles che potrebbe valere milioni di dollari

  • Le barrette naturali Koja di Kate Johanssons sono rifornite in oltre 800 supermercati
  • Il 33enne era su Shark Tank nel 2015, dopo aver lasciato il lavoro per concentrarsi sui bar
  • Ha stretto un accordo con Coles a gennaio e i suoi prodotti sono ora sugli scaffali

Di Zoe Zaczek per Daily Mail Australia

Pubblicato: | Aggiornato:

Una drogata di salute che ha rischiato tutto lasciando il suo lavoro per apparire in Shark Tank prima di rifiutare l'offerta degli investitori ha ottenuto un accordo con Coles, che dovrebbe farle guadagnare milioni.

Le barrette naturali Koja di Kate Johanssons sono rifornite in oltre 800 supermercati in tutta l'Australia.

La 33enne ha lanciato il marchio di alimenti naturali nel 2014 dopo essersi trovata delusa dal numero di snack eccessivamente elaborati stoccati sugli scaffali.

Le barrette naturali Koja di Kate Johanssons sono rifornite in oltre 800 supermercati in tutto il paese

La signora Johansson ha stretto un accordo con Coles a gennaio e nel giro di sette settimane i suoi prodotti sono arrivati ​​in tutti i supermercati del paese

La signora Johansson ha mantenuto il suo lavoro quotidiano per i marchi il primo anno, dove è stato portato un fatturato totale di $ 75.000, news.com.au.

La giovane imprenditrice ha fatto un salto di qualità l'anno dopo quando si è dimessa dal suo lavoro ed è apparsa in Network 10s Shark Tank.

Ha rifiutato l'offerta degli squali di un investimento di $ 150.000 in cambio del 40% di azioni, ma non importava.

I prodotti Kojas sono andati esauriti entro 15 minuti dalla messa in onda dell'episodio e hanno guadagnato $ 150.000 durante la notte.

Quando l'episodio è andato in onda, avevo messo ogni dollaro che possedevo in azioni e acquistato il più possibile, quindi è stato sorprendente vedere la risposta, ha detto a news.com.au.

La signora Johansson ha stretto un accordo con Coles a gennaio e nel giro di sette settimane i suoi prodotti sono arrivati ​​in tutti i supermercati del paese.

La giovane imprenditrice ha fatto il salto di qualità nel 2015 quando si è dimessa dal suo lavoro ed è apparsa su Shark Tank di Network 10s

Koja ha realizzato vendite per un valore di $ 100.000 nel primo mese immagazzinato da Coles e, sulla base dell'attuale successo, si prevede che la partnership farà guadagnare milioni all'azienda.

Anche adesso mi vengono le farfalle nello stomaco perché è una sensazione fantastica sapere che tutto ciò per cui hai lavorato per oltre cinque anni sta finalmente accadendo e che i prodotti sono disponibili in tutta l'Australia, ha detto la Johansson.

La 33enne ha affermato che il suo obiettivo non era quello di fare milioni, ma di aiutare gli australiani a mangiare bene.

Si tratta di mettere cibo vero sugli scaffali e realizzare prodotti sani che abbiano un sapore delizioso e con pochi zuccheri, che ti soddisfino e ti diano tutta l'energia di cui hai bisogno per la giornata, questa è sempre stata la mia motivazione, ha detto.

Nella foto: Kate Johanssons Koja barretta di burro di arachidi naturale

La signora Johansson ha condiviso la sua gioia per i bar che hanno raggiunto gli scaffali in un post su Instagram a marzo.

Sono oltremodo entusiasta che ora puoi trovare le nostre barrette al burro di arachidi Koja nei supermercati Coles a livello nazionale! lei scrisse.

Trovaci sugli scaffali del tuo locale Coles nel reparto Salute (Sport e dieta).

Sono così orgoglioso di avere le nostre barrette naturali nella sezione sportiva, nota per le barrette eccessivamente lavorate.

Questa è una testimonianza dei nostri fantastici fan e seguaci che da anni sostengono il vero movimento del cibo e ora finalmente stanno facendo progressi.

La 33enne ha affermato che il suo obiettivo non era quello di fare milioni, ma di aiutare gli australiani a mangiare bene

: