Seleziona una pagina

Sono emersi nuovi dettagli su come un ex attore bambino che una volta è apparso in Power Rangers ha usato la sua giovane figlia per indurre una coppia a portarlo fuori sulla loro barca solo per gettarli in un complotto per omicidio del 2004 per rubare i loro soldi.

Skylar Deleon aveva 14 anni quando è apparso in un episodio della serie del 1993 di Mighty Morphin Power Rangers. Figlio tormentato di uno spacciatore condannato, da ragazzo aveva subito abusi e si era trasformato in una vita criminale.

Ora 40 anni, è in prigione per aver ucciso Tom e Jackie Hawks a Newport Beach Harbor in un complotto per rubare i loro soldi.

Aveva risposto a un annuncio che la coppia aveva pubblicato su un giornale nel tentativo di vendere il loro yacht di 55 piedi, ben meritato.

Skylar ha risposto con la sua allora moglie incinta Jennifer Henderson e sua figlia Haley, fingendo di essere un potenziale acquirente.

Jackie e Tom Hawks sono stati assassinati sul loro yacht nel 2004. Erano nonni e si stavano avvicinando alla loro famiglia quando Skylar Deleon li ha uccisi. Vengono mostrati un anno prima della loro morte

Skylar Deleon è stato condannato all'ergastolo senza condizionale nel 2009. Rimane in prigione all'età di 40 anni. Sua moglie Jennifer era incinta al momento degli omicidi. Anche lei è stata incarcerata a vita

In un filmato inedito del suo colloquio con la polizia, Skylar Deleon viene mostrato mentre tiene in braccio sua figlia mentre viene interrogato sugli omicidi che ha commesso

Quindi è andato con due complici maschi su una vela di prova ma una volta in mare, li ha sopraffatti con i taser, li ha costretti a cedergli i loro beni in documenti legali, quindi li ha legati all'ancora della barca e li ha gettati fuori bordo, annegandoli. I loro corpi non sono mai stati trovati.

Deleon aveva già commesso un altro omicidio; quella di Jon Jarvi, un uomo incontrato in prigione e ucciso in Messico dopo aver ricevuto da lui 50.000 dollari per una falsa opportunità di investimento.

Il video inedito dell'intervista alla polizia di Skylars dopo che gli omicidi di Hawks andranno in onda venerdì in uno speciale 20/20 in cui viene visto tenere in braccio la sua bambina mentre viene interrogato sulla loro scomparsa.

Sua figlia gli ha sputato addosso e si è contorta in grembo mentre la polizia gli ha chiesto cosa sapeva della scomparsa di Tom e Jackies.

Si finse ignaro, insistendo sul fatto che stava dicendo la verità che avevano

All'epoca degli omicidi, la carriera televisiva e cinematografica di Deleons si era esaurita.

Divenne incline a dimenticare le battute man mano che invecchiava e il lavoro si fermò. Si arruolò nel Corpo dei Marines ma se ne andò solo 15 giorni dopo e poi si dedicò a una vita criminale che prevedeva periodi in carcere per furto con scasso.

Nel 2003, ha ucciso Jon Jarvi dopo averlo attirato in Messico con la scusa di un'opportunità di investimento.

La coppia era diventata da poco nonni e stava vendendo la loro barca per acquistare una casa e stabilirsi più vicino alla loro famiglia quando sono stati brutalmente assassinati

The Well Deserved, il 55 yacht che Tom e Jackie avevano risparmiato anni per comprare e godersi in pensione

Ha detto a Jarvi, che era stato lui stesso in prigione per aver venduto gioielli contraffatti, di ottenere $ 50.000 per l'accordo.

Jarvi ha ristrutturato la sua casa e ha venduto alcuni averi.

Dopo aver dato i soldi a Deleon, gli è stato tagliato la gola ed è stato lasciato sul ciglio di un'autostrada messicana.

Nel dicembre 2004, ha risposto a un annuncio che era stato pubblicato dagli Hawks su un giornale.

Skylar era un attore bambino e una volta è apparso come comparsa in un episodio di Power Rangers nel 1993

La coppia era felicemente in pensione e benestante, ma volevano vendere il loro yacht e avvicinarsi ai nipoti.

Al processo Deleons, i pubblici ministeri hanno messo a nudo come si è presentato come un padre di famiglia nel suo primo incontro con la coppia.

Ha arruolato John Fitzgerald Kennedy e Alonso Machain per accompagnarlo alla prova di vela con la coppia.

Fu durante quella gita che sopraffarono la coppia, legandoli all'ancora prima di lanciarla in mare.

Deleon ei suoi complici tornarono a riva e ormeggiarono la barca, senza dire nulla a nessuno su quello che era successo alla coppia.

Quando la famiglia e gli amici hanno notato che non c'erano più e che la barca non era stata restituita o ormeggiata come di consueto, hanno contattato la polizia.

Deleon e sua moglie hanno insistito sul fatto di aver completato l'acquisto della barca e di non sapere dove fosse la coppia.

Quando la polizia ha esaminato ulteriormente la coppia e ha capito che Deleon era un criminale condannato, sono diventati più sospettosi.

Ma è stato solo quando un appello pubblico un mese dopo ha rivelato che le coppie Honda erano state lasciate in una casa mobile da Deleon che è stato arrestato.

Quindi, il notaio che Deleon ha detto di aver assistito alla vendita dello yacht a lui in un parcheggio del porto turistico ha rivelato di aver mentito alla polizia e di aver retrodatato le scartoffie in cambio di contanti.

I complici hanno poi confessato. Tutti stanno scontando l'ergastolo senza possibilità di libertà condizionale.

L'episodio 20/20 della ABC sugli omicidi andrà in onda venerdì alle 21:00.