Seleziona una pagina

Cinque cittadini autoproclamatisi sovrani, tra cui un dentista e un molestatore sessuale, sono stati accusati di essersi trasferiti in una casa vedova da 1,5 milioni di dollari dopo che lei l'ha messa sul mercato, cambiato le serrature e archiviato documenti legali fasulli per rivendicarne la proprietà.

La proprietaria della casa, che ha chiesto di non essere nominata per paura della sua sicurezza, aveva elencato la proprietà e si era trasferita dopo che suo marito, un importante agente immobiliare commerciale, era morto l'anno scorso, ha riferito il Baltimore Sun.

Ma a giugno, squatter, tra cui un neonato, si sono trasferiti nella villa da 1,5 milioni di dollari in Falls Road a Baltimora.

I vicini preoccupati hanno chiamato la proprietaria dopo che gli abusivi hanno messo una catena sul suo vialetto e hanno segnalato ai trasgressori di tenersi fuori dalla proprietà.

Sono seguite settimane di dispute legali, poiché gli squatter si sono rifiutati di uscire di casa quando i poliziotti hanno chiesto di andarsene. La polizia ha persino cercato di farli partire schierando elicotteri e veicoli blindati nella proprietà.

Quando finalmente hanno ottenuto un mandato per entrare in casa, la polizia ha trovato una Mercedes parcheggiata nel garage.

Due degli squatter, Tessa Mona Modiri e Michael Lawrence, sono stati ora arrestati e colpiti con accuse tra cui furto con scasso, ha riferito il Baltimore Sun.

I cittadini sovrani credono che una teoria del complotto vecchia di decenni secondo cui il governo americano istituito dai padri fondatori sia stato segretamente sostituito e che le leggi e le forze dell'ordine siano una farsa che non ha autorità.

Cinque cittadini autoproclamatisi sovrani, tra cui un dentista e molestatore sessuale, sono stati accusati di essersi trasferiti in una casa vedova da 1,5 milioni di dollari

Da allora i poliziotti hanno arrestato due degli abusivi e li hanno colpiti con accuse tra cui furto con scasso

L'elenco delle ville descriveva la casa come un resort in stile Telluride situato su una collina con vista su boschi lussureggianti

La casa di 2,5 piani comprende una grande sala con soffitti a volta con travi in ​​legno a vista e un camino in pietra

Anche gli altri tre abusivi sono stati colpiti con l'accusa, ma non sono stati ancora arrestati, secondo l'outlet. Sono stati identificati come Ayyannaabe Cox, Cesar Tellez Zuniga e Kia Dyer.

DailyMail.com ha contattato il dipartimento di polizia di Baltimora e il dipartimento di polizia della contea di Baltimora per ulteriori informazioni sugli arresti.

L'elenco delle ville descriveva la casa come un resort in stile Telluride situato su una collina con vista su boschi lussureggianti.

La casa di 2,5 piani comprende una grande sala con soffitti a volta con travi in ​​legno a vista e un camino in pietra. La cucina delle case comprende una dispensa deluxe per maggiordomi e un forno per pizza interno. La casa comprende anche un portico avvolgente e una magica casa sull'albero, nonché una suite per gli ospiti e uno spazio abitativo sopra 3,5 box auto.

Il Baltimore Sun ha acquisito una serie di cause intentate tra Modiri e il proprietario della casa che dettagliano la saga, nonché i documenti di accusa per gli squatter.

Modiri, 36 anni, si definisce un cittadino non cittadino e un elenco di atti giudiziari per lei è condiviso con Renu Medspa il cui sito web la descrive come dentista, ha riferito il Baltimore Sun.

A giugno, Modiri ha presentato una denuncia contro il proprietario della casa sostenendo di aver assunto un'agenzia immobiliare di terze parti per vendere allo scoperto la proprietà, il che è legale nel Maryland anche se il proprietario della casa nega le accuse.

Modiri afferma che la casa è sua perché è stata chiaramente abbandonata e sostiene che sia entrata attraverso una porta sul retro rotta.

La legge del Maryland consente ai trasgressori di possedere legalmente una proprietà occupandola per 20 anni, ha riferito il Baltimore Sun.

I poliziotti hanno detto che uno degli squatter avrebbe spacciato per un agente di acquisto per assumere un ispettore domestico e ha assunto un appaltatore per installare nuove telecamere di sicurezza.

La casa comprende anche un portico avvolgente e una magica casa sull'albero, nonché una suite per gli ospiti e uno spazio abitativo sopra 3,5 box auto

La cucina delle case comprende una dispensa deluxe per maggiordomi e un forno per pizza interno

La proprietaria della casa, che ha chiesto di non essere nominata per paura della sua incolumità, aveva elencato la proprietà e si era trasferita

La casa di 2,5 piani comprende una grande sala con soffitti a volta con travi in ​​legno a vista e un camino in pietra

Gli squatter hanno messo una catena sul suo vialetto e segnalano ai trasgressori di tenersi lontani dalla proprietà mentre parcheggiano una Mercedes-Benz nel garage

Alla fine i poliziotti hanno ottenuto un mandato quando hanno identificato uno degli squatter, Warren, come un criminale condannato durante una fermata del traffico il 23 giugno quando ha lasciato la proprietà.

Warren è stato precedentemente condannato per una serie di crimini sessuali e per aver impersonato un avvocato, ha riferito il Baltimore Sun.

È stato arrestato quando i poliziotti hanno perquisito la casa e hanno trovato una pistola carica e munizioni in una cassaforte. È stato colpito con accuse di furto con scasso e armi ed è detenuto senza cauzione nel centro di detenzione della contea di Baltimora.

Gli atti del tribunale mostrano che Modiri ha anche intentato una causa cercando di rivendicare la proprietà di una proprietà commerciale pignorata nella contea di Harford.

I poliziotti hanno detto che uno degli squatter avrebbe spacciato per un agente di acquisto per assumere un ispettore domestico e ha assunto un appaltatore per installare nuove telecamere di sicurezza

Gli squatter si sono rifiutati di uscire quando i poliziotti sono andati a casa e hanno chiesto di lasciare la villa

Alla fine i poliziotti hanno ottenuto un mandato quando hanno identificato uno degli squatter, Warren, come un criminale condannato

Come i cittadini sovrani credono di non dover obbedire alle leggi perché il governo americano è stato sostituito

Il movimento dei cittadini sovrani si basa su una teoria del complotto vecchia di decenni secondo cui il governo americano istituito dai padri fondatori è stato segretamente sostituito.

I cittadini sovrani credono che non giudici, giurie, forze dell'ordine o funzionari eletti dovrebbero decidere a quali leggi obbedire e quali ignorare, secondo il Southern Poverty Law Center, un gruppo nazionale che segue l'estremismo negli Stati Uniti.

La maggior parte dei cittadini sovrani crede che le leggi e le forze dell'ordine siano una farsa che non ha autorità e che non dovrebbero pagare le tasse.

Come parte della strana ideologia, i sovrani credono che la legge marittima dovrebbe essere usata per governare anche sulla terraferma. Credono anche che le lettere maiuscole siano utilizzate sui certificati di nascita per rendere gli individui un'entità aziendale, non una persona sovrana.

I cittadini sovrani sono spesso legati a reati tra cui l'evasione fiscale, l'occupazione abusiva o l'ignoranza di leggi come il possesso di una patente di guida o l'immatricolazione dei loro veicoli.

Sebbene i cittadini sovrani non siano un gruppo organizzato con una leadership, alcuni cittadini sovrani sono stati classificati come terroristi domestici dall'FBI.

Il Southern Poverty Law Center osserva: Intasano i tribunali con documenti indecifrabili e, quando vengono messi alle strette, molti di loro si scagliano, rispondendo con atti di terrorismo cartaceo e, nei casi più estremi, atti di violenza mortale solitamente diretti contro funzionari del governo.