Seleziona una pagina

Questo è l'ex fidanzato Tiger Kings che Carole Baskin ha cercato di sfrattare prima che presentasse un ordine restrittivo contro di lei, sostenendo che gli aveva detto che i cadaveri non potevano parlare in riferimento al marito scomparso.

Jay Baykal, 67 anni, ha presentato la sua petizione il 18 ottobre 2002, sostenendo di aver paura della sua vita solo due giorni dopo che Baskin aveva presentato documenti di sfratto contro di lui, secondo i documenti visti da DailyMail.com.

L'acquirente di tessuti ha indicato il suo indirizzo come casa di Baskins a Tampa, in Florida, affermando che era un comproprietario della proprietà e ha notato che era diffidente nei confronti di Baskins con due pistole cariche, che teneva nel suo camion e nella casa.

Nella sua dichiarazione scritta, Baykal ha scritto: Onestamente temo di essere in pericolo di morte o di gravi lesioni personali perché il suo precedente marito è scomparso e si presume morto.

Il secondo marito di Baskins, Don Lewis, è scomparso senza lasciare traccia nel 1997. Pochi mesi prima della sua scomparsa, aveva anche presentato un'ordinanza restrittiva contro Baskin, sostenendo che la sua moglie molto più giovane aveva minacciato di ucciderlo in due diverse occasioni e che aveva nascosto la sua pistola .

Tiger Kings Carole Baskin ha cercato di sfrattare il suo fidanzato Jay Baykal nell'ottobre 2002, secondo i documenti ottenuti da DailyMail.com. L'acquirente di tessuti ha indicato il suo indirizzo come casa di Baskins a Tampa, in Florida, affermando che era un comproprietario della proprietà e ha notato che era diffidente nei confronti delle due pistole cariche di Baskins, che teneva nel suo camion e nella casa

Jay Baykal, 67 anni, ha presentato la sua petizione il 18 ottobre 2002, sostenendo di aver paura della sua vita solo due giorni dopo che Baskin aveva presentato documenti di sfratto contro di lui, secondo i documenti visti da DailyMail.com

Il secondo marito di Baskin, Don Lewis (nella foto insieme), è scomparso senza lasciare traccia nel 1997. Pochi mesi prima della sua scomparsa, aveva anche presentato un'ordinanza restrittiva contro Baskin, sostenendo che la sua moglie molto più giovane aveva minacciato di ucciderlo in due diverse occasioni

La richiesta di Baykals per un ordine restrittivo è stata scoperta per la prima volta dall'autore Robert Moor, che ha trascorso quattro anni a raccontare il dramma tra Baskin e Joe Exotic, ex proprietario del Greater Wynnewood Exotic Animal Park e che sta scontando 22 anni di prigione in parte per un complotto per uccidere Crogiolarsi.

DailyMail.com ha appreso che oltre a tentare di sfrattare Baykal, ha anche presentato diverse altre petizioni per sfrattare altri uomini dalle sue proprietà nel corso degli anni.

L'interesse per la scomparsa di Lewis è cresciuto sulla scia dei docuserie di successo di Netflix, in cui il proprietario dello zoo Joe Exotic ha fatto riferimento a una voce secondo cui Baskin ha ucciso Lewis, ha messo i suoi resti attraverso un tritacarne e poi li ha dati in pasto ai grandi felini nel suo centro di salvataggio.

A causa della frenesia, lo sceriffo locale ha chiesto nuove piste sulla scomparsa di Lewis.

Baskin ha negato con veemenza qualsiasi coinvolgimento nella scomparsa di Lewis. Quando Lewis è scomparso, ha suggerito che avrebbe potuto andare in Costa Rica, dove si recava spesso.

Nella petizione di Baykals, afferma di aver chiesto a Baskin cosa sarebbe successo se Lewis fosse tornato inaspettatamente. Ha scritto che la sua risposta agghiacciante era che i cadaveri non possono parlare.

Nella sua dichiarazione scritta, Baykal ha scritto: Onestamente temo di essere in pericolo di morte o di gravi lesioni fisiche perché il suo precedente marito è scomparso e si presume morto

Nella petizione di Baykals, afferma di aver chiesto a Baskin cosa sarebbe successo se Lewis fosse tornato inaspettatamente. Ha scritto che la sua risposta agghiacciante era che i cadaveri non possono parlare

La richiesta di Baykals di un ordine restrittivo è stata respinta da un giudice in quanto non vi erano fatti di violenza o specifica minaccia credibile di paura imminente. Nella foto: petizione di Baskins per sfrattare Baykal dalla loro casa

Baykal ha aggiunto: La figlia del suo ex marito mi ha detto che poteva essere pericolosa e guardarmi le spalle.

[Baskin] porta sempre due pistole cariche, una nel suo camion e una nella sua residenza.

Ha detto di essere sospettata della scomparsa del marito. Di recente (3-4 giorni fa) mi ha detto che ossa umane sono state trovate vicino al centro camper dei giorni pigri, ha detto che spera che non sia sulla sua proprietà o sarà in merda.

La richiesta di Baykals di un ordine restrittivo è stata respinta da un giudice in quanto non vi erano fatti di violenza o specifica minaccia credibile di paura imminente.

Quando DailyMail.com ha contattato Baykal per un commento, ha detto: Oh, stai zitto e riattacca.

Baskin non ha risposto a più richieste di commento.

All'inizio di questa settimana, uno sceriffo della Florida ha affermato di ritenere che Lewis sia stato probabilmente ucciso e che più di una persona fosse dietro quello che potrebbe essere un complotto di omicidio su commissione.

Baskin ha incontrato Lewis negli anni '80 e si sono sposati nel 1991, tuttavia hanno avuto un matrimonio difficile negli ultimi anni poiché ha affermato che era ossessionato dal sesso e aveva più relazioni.

Baskin ha negato qualsiasi coinvolgimento nella scomparsa di Lewis. Quando Lewis è scomparso, ha suggerito che avrebbe potuto andare in Costa Rica, dove si recava spesso

L'interesse per la scomparsa di Lewis è cresciuto sulla scia dei docuserie di successo di Netflix, in cui il proprietario dello zoo Joe Exotic ha fatto riferimento a una voce secondo cui Baskin ha ucciso Lewis, ha messo i suoi resti attraverso un tritacarne e poi li ha dati in pasto ai grandi felini nel suo centro di salvataggio. A causa della frenesia, lo sceriffo locale ha chiesto nuove piste sulla scomparsa di Lewis

Baskin ha incontrato il suo attuale marito Howard Baskin (nella foto insieme) nel novembre 2002 un mese dopo la sua rottura con Baykal e si sono sposati nel novembre 2004

Lewis, un uomo d'affari immobiliare, è stato dichiarato legalmente morto nel 2002, lasciando dietro di sé $ 5 milioni di beni.

Baskin ha incontrato il suo attuale marito Howard Baskin nel novembre 2002 un mese dopo la sua rottura con Baykal e si sono sposati nel novembre 2004.

Lo sceriffo della contea di Hillsborough Chad Chronister dice che crede che Lewis sia stato probabilmente assassinato e ha ammesso di essere sospettoso di Baskin, ma crede che altre persone fossero coinvolte nel complotto dell'omicidio.

Sono estremamente sospettoso, ma non solo di lei, di tutto questo cerchio qui, ha detto Chronister a TMZ.

Non voglio alludere al fatto o insinuare che lei è la nostra persona di interesse si stava concentrando. Non mi sento ancora a mio agio a dirlo, ha aggiunto.

Normalmente non c'è una persona che commette un omicidio, sono sempre un paio di persone. Questo doveva essere estremamente pianificato, doveva essere ben pensato.

C'è qualcun altro coinvolto in questo. C'è qualcuno che è stato pagato per farlo, c'è qualcuno che ha aiutato a farlo, ha detto.