Seleziona una pagina

Sui social media sono emersi filmati che sembrano mostrare un uomo di colore che rimprovera un agente di polizia per avergli puntato una pistola addosso durante una fermata del traffico.

Un uomo che posta sotto il nome di Randell Minott ha condiviso un video di un minuto su Facebook che lo mostra mentre parla alla telecamera mentre un agente sta in silenzio fuori dal finestrino della sua auto.

L'uomo afferma che l'ufficiale gli aveva puntato una pistola contro dopo averlo fermato per una violazione degli indicatori di direzione, sebbene nessuno dei due incidenti sia nel filmato pubblicato.

Non è chiaro dove Minott abbia girato il video, ma si ritiene che abbia sede a East Orange, nel New Jersey.

Un uomo che posta sotto il nome di Randell Minott ha condiviso un video di un minuto su Facebook che lo mostra mentre parla alla telecamera mentre un agente sta in silenzio fuori dal finestrino della sua auto. L'uomo afferma che l'ufficiale gli aveva puntato una pistola contro dopo averlo fermato per una violazione degli indicatori di direzione, anche se nessuno dei due incidenti è nel filmato pubblicato

L'indicatore di direzione non realizzato è un crimine abbastanza grande da farti sentire come se dovessi tirare fuori la tua pistola di servizio, dice l'uomo nel video, che da allora è diventato virale su Facebook e Instagram. Destra? Destra? Destra? Ecco come va.

Minott ha condiviso il video, che non è stato verificato da MailOnline, con la didascalia: Potrei essere una statistica se questo coglione avesse commesso un errore e mi avesse sparato

In seguito ha condiviso una versione più lunga del video facendo riferimento all'estremità difensiva dei Seahawks Michael Bennett, che ha affermato di essere stato profilato razzialmente dalla polizia a Las Vegas ad agosto.

La sua didascalia più lunga diceva: MICHEAL BENNET un ricco giocatore di football e gli hanno gettato il culo per terra e gli hanno spinto una pistola in testa per niente e ancora tu hai perso anime e salti ancora su ogni video difendendo questi tizi.

Se hai un problema con il modo in cui parlo con un poliziotto che MI HA PUNTO ILLEGALEMENTE UNA PISTOLA ALLA TESTA allora LASCI QUESTO PAESE (guarda cosa ho fatto lì #LOL) Perché l'ultima volta che controllo è nei miei diritti costituzionali #GoAmerikkka

Se avesse commesso un errore e mi avesse ucciso, lui e il suo partner avrebbero inventato qualsiasi tipo di bugia per toglierlo di dosso, anche se avessero dovuto farmi sembrare come se avessi in mente qualcosa.

Non è chiaro dove Minott abbia girato il video, ma si ritiene che abbia sede a East Orange, nel New Jersey. Minott ha condiviso il video, che non è stato verificato da MailOnline, con la didascalia: Potrei essere una statistica se questo coglione avesse commesso un errore e mi avesse sparato

Il giorno in cui un UFFICIALE DI POLIZIA fa la spia al suo collega CATTIVO UFFICIALE e OTTIENE PREMIATO PER ESSO invece di picchiarlo, inizierò a fidarmi della polizia fino a quando non conosci l'esercitazione!!!

Due settimane fa, Bennett è stato arrestato in una strada di Las Vegas per circa dieci minuti dalla polizia che stava indagando sullo sparo di colpi di pistola nella zona.

Bennett ha affermato di essere stato vittima di discriminazione razziale dopo essere stato minacciato con le armi dalla polizia.

Ha detto che lo hanno individuato per nient'altro che per essere un uomo di colore nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Nel video più lungo della reazione di Minott all'ufficiale di polizia, può essere visto urlare contro il poliziotto per diversi minuti.

I bravi poliziotti si fanno cagare a causa di persone come te, dice. Sei venuto in macchina con la pistola fuori. Per quello? Non hai coscienza? Non vedi cosa sta succedendo in TV? Ma non te ne frega un cazzo, perché sarò solo un altro figlio di puttana nero morto, giusto?

Riconosce che l'ufficiale ha scelto un lavoro pericoloso, ma dice che il suo rispetto per lui era fuori dalla finestra del cazzo.

Due settimane fa, Michael Bennett è stato arrestato in una strada di Las Vegas per circa dieci minuti dalla polizia che stava indagando sullo sparo di colpi di pistola nella zona. È raffigurato sopra seduto in panchina durante l'inno nazionale prima della partita contro i Green Bay Packers di domenica

Minott afferma che è padre di tre figli e se fosse stato colpito da un agente di polizia, i suoi figli rimarrebbero senza una figura paterna.

L'ufficiale può essere sentito occasionalmente dire OK mentre Minott continua a parlare.

Secondo la sua pagina Facebook, Minott ha sede a Kathmandu, in Nepal, sebbene sia di East Orange, nel New Jersey.

Sembra essere un artista musicale che lavora sotto il nome di Jimmy Spliff.

Non è chiaro dove sia avvenuta la presunta fermata del traffico e dove sia avvenuto il video del presunto incidente.

Buzzfeed ha confermato che un indirizzo a East Orange corrispondeva a un indirizzo pubblico per Minott.

L'ufficiale nel video non indossa distintivi distintivi che aiuterebbero a determinare dove è stato girato l'incidente. Invece, indossa un giubbotto antiproiettile con la scritta Polizia sul petto.

MailOnline ha contattato Minott tramite Facebook ma non ha ricevuto risposta.