Seleziona una pagina

Shelby Wyse (nella foto), 25 anni, è stata arrestata e accusata di rapina aggravata martedì per la sua parte in un presunto attacco diurno a una donna che trasportava $ 75.000

Un impiegato di una banca del Texas accusato di essere complice di una violenta rapina a mano armata la scorsa settimana è apparso in tribunale per la prima volta mercoledì.

Shelby Wyse, 25 anni, è stata arrestata e accusata di rapina aggravata martedì per la sua parte in un presunto attacco diurno a una donna che trasportava $ 75.000.

Il filmato scioccante catturato da una telecamera di sorveglianza mostra due uomini afroamericani che tendono un'imboscata alla donna fuori da una stazione di servizio dopo averla seguita dalla banca dove lavorava Wyse.

La clip, rilasciata dall'ufficio della polizia del distretto di Harris, mostra uno degli uomini che salta su un'auto e torna sopra la donna mentre lotta per respingere i ladri.

Il marito della donna può essere visto correre fuori dal negozio mentre lei continua a litigare con il sospetto e presto tutti e tre sono bloccati in una battaglia per la borsa.

La donna, che rimane sconosciuta, è stata portata d'urgenza in un vicino ospedale di Houston e rimane in condizioni critiche.

I pubblici ministeri affermano che Wyse ha noleggiato il veicolo utilizzato nell'attacco. Le è stato ordinato di rimanere in prigione con una cauzione di $ 75.000

I pubblici ministeri affermano che Wyse ha noleggiato il veicolo utilizzato nell'attacco.

Le è stato ordinato di rimanere in prigione con una cauzione di $ 75.000.

Secondo Click2Houston, Wyse ha detto agli investigatori che l'auto era stata rubata durante l'interrogatorio, ma le autorità affermano di non avere traccia della denuncia.

I documenti del tribunale affermano che i filmati di sicurezza ritraggono Wyse mentre osserva la donna mentre conduceva i suoi affari in banca e inviava un messaggio di testo subito dopo che se ne era andata con il grande prelievo.

Presumibilmente un segnale di via, si legge nell'accusa.

I pubblici ministeri affermano anche che Travonn Johnson, uno degli uomini arrestati nella rapina, è il fidanzato di Wyses.

I funzionari hanno identificato i sospetti Travonn Johnson (R), 27 anni, e Davis Mitchell (L), 31, come gli uomini responsabili della presunta rapina

I registri del cellulare mostrano anche uno scambio di messaggi di testo tra Johnson, 27 anni, e il 31enne Davis Mitchell, l'altro uomo accusato dell'attacco, sulla rapina.

I due uomini sono stati accusati di rapina aggravata con un'arma mortale e sono detenuti nel carcere di Harris County.

Questi criminali là fuori stanno guardando e stanno cercando facili bersagli, ha detto il portavoce della polizia Mark Herman a KPRC-TV.

Gli investigatori hanno detto che stanno ancora cercando una quarta persona coinvolta nel crimine.

Chiunque abbia informazioni sul caso è pregato di chiamare Crime Stoppers al 713-222-8477.

La donna, che rimane non identificata, ha effettuato un prelievo di $ 75.000 dalla Wallis State Bank (nella foto) prima della rapina