Seleziona una pagina

Amy Smart sta parlando a nome di suo marito.

Sabato, la 41enne californiana ha postato un messaggio dettagliato su Instagram in cui difendeva il suo coniuge, Carter Oosterhouse, dopo che una truccatrice di nome Kailey Kaminsky aveva detto a The Hollywood Reporter che Oosterhouse l'aveva costretta a fare sesso orale su di lui quando lavoravano insieme nove anni fa.

Smart ha pubblicato il messaggio che ha rafforzato l'affermazione dei suoi mariti che la relazione era consensuale insieme a una foto di se stessa posata con Oosterhouse e la loro figlia di 11 mesi, Flora.

Scorri per il video

Sostieni il tuo uomo: Amy Smart, 41 anni, sabato ha pubblicato un messaggio dettagliato su Instagram difendendo il suo coniuge, Carter Oosterhouse di HGTV, dopo che un truccatore lo ha accusato di una cattiva condotta sessuale in passato. La coppia ha posato con la figlia Flora

L'attore di Just Friends ha raddoppiato l'affermazione di Oosterhouses che le sue interazioni sessuali con Kaminsky erano al 100 [percento] reciproche e consensuali.

Ha scritto: Quando sei in una RELAZIONE CONSENSUALE, allora devi assumerti la responsabilità di impegnarti in quella e non fare la vittima.

Smart ha detto che ci sono molte relazioni su cui avrebbe scelte diverse con il senno di poi, ma la shell vive con le decisioni che ha preso in quel momento, nel bene e nel male.

Dobbiamo assumerci la responsabilità, ha scritto, e imparare dai nostri errori e dalle nostre scelte.

Rompendo il suo silenzio: Kailey Kaminsky (nella foto) dice di essere stata spinta da Oosterhouse a fargli sesso orale mentre lavorava come truccatrice nel suo show Carter Can

In difesa: Oosterhouse dice che la sua relazione con Kaminsky era consensuale e l'unica relazione intima che ha avuto con un membro dell'equipaggio nella sua carriera professionale. È stato fotografato l'anno scorso a Burbank

La star di Varsity Blues ha affermato che mentre l'esposizione di uomini potenti accusati di molestie sessuali e cattiva condotta è vitale e importante per la cultura, la storia di Oosterhouse ora si sta spingendo troppo oltre e i confini vengono superati.

L'articolo è molto dannoso e crudele per uno degli uomini più gentili, amorevoli e non aggressivi che ho il privilegio di conoscere, ha scritto Smart, e sono così dispiaciuto per queste parole salaci che vengono lanciate in giro, sono estremamente dolorose.

Amy, che è stata vista quest'anno in film come The Keeping Hours e Love at First Glance, ha denunciato i giornalisti che riferivano sulla continua ondata di molestie sessuali e scandali di cattiva condotta rivolti a uomini importanti che questa settimana includevano Oosterhouse e il famoso chef Mario Batali, come oltre a ulteriori accuse contro le star precedentemente accusate Dustin Hoffman e Russell Simmons.

Questo tipo di segnalazione deve finire, è così dannoso per la vita personale e le carriere e semplicemente non è giusto, ha scritto Smart. Basta, questo è un appello agli scrittori, ai media e ai media [altro] è necessario eseguire la due diligence prima di creare titoli e storie.

Avere discernimento quando racconti una storia e per favore considera la fonte e la storia prima di stampare qualsiasi cosa per ottenere lettori e spettatori.

Emettere cautela: Smart, nella foto di ottobre a Los Angeles, ha avvertito i giornalisti di non segnalare nulla per ottenere lettori e spettatori

Coppia felice: il duo, nella foto a Los Angeles a settembre, si è sposato nel 2011

Smart non era completamente contraria agli aspetti del movimento #MeToo in corso, poiché ha affermato che è così meraviglioso e necessario che le donne si facciano avanti per rompere il loro silenzio e che molte storie sono orribili e devono essere portate alla luce.

Ha detto che le donne devono rendersi conto di quanto sono dotate di potere e imparare modi per prenderci cura di noi stesse in modo da non ritrovarci a dire di sì quando abbiamo davvero bisogno di dire di no.

Kaminsky, che ha lavorato come truccatrice nello show di Oosterhouses, Carter Can, ha detto che credeva che il suo impiego sarebbe stato in pericolo se non avesse acconsentito alle sue richieste sessuali.

Kaminsky, che si identifica come lesbica, ha detto a The Hollywood Reporter che alla fine ha ceduto alle sue richieste dopo la sua incessante proposta, aggiungendo: A quel punto ero un naufragio.

Ero così sfinito dalle sue avances, così sono stato: quel giorno, in quell'occasione. Era la prima volta. Poi da allora in poi è stato quasi ogni volta che avremmo sparato da -10 a 15 volte mi ha messo in questa posizione.

Parole calde: Smart ha definito suo marito il più gentile, amorevole, non aggressivo [uomo che ha avuto] il privilegio di conoscere. Il tandem è stato scattato a Los Angeles a settembre

Oosterhouse ha detto che la relazione era consensuale.

Ha detto a THR in una dichiarazione che avevo una relazione intima con Kailey 9 anni fa ed era al 100% reciproca e consensuale. In nessun modo ho mai sentito, né mi è mai stato indicato, che Kailey fosse a disagio durante la nostra relazione intima. Non avrei mai fatto nulla che non fossi sicuro fosse reciprocamente gradevole.

La realtà è che sapevo che era consensuale perché lei l'ha iniziato la prima volta e molte delle circa 15 volte in cui abbiamo avuto relazioni da allora in poi. Eravamo insieme fuori dal lavoro e la consideravo un'amica.

Ha continuato: E per quanto riguarda il fatto che si identifichi come lesbica, non lo sapevo – tutto quello che sapevo era che aveva una relazione sessuale con un altro ragazzo che lavorava nello show.

È sconvolgente che ora si senta così, le auguro solo il meglio e spero davvero che possa andare avanti, ha concluso la dichiarazione di Oosterhouses.

Risposta: Amy ha detto dell'accusatore di suo marito, quando sei in una RELAZIONE CONSENSUALE, allora devi assumerti la responsabilità di impegnarti in quella e non fare la vittima. I due sono stati catturati l'anno scorso in Idaho

Kaminsky ha descritto il primo presunto incidente in cui ha ceduto e dice che in seguito è diventata una richiesta regolare di Oosterhouse.

Erano insieme a Los Angeles in un veicolo, diretti al cantiere.

Ha detto: Si è fermato fuori strada e ha detto: Ti piace il tuo lavoro? Ho detto che l'ho fatto e in effetti mi piacerebbe lavorare di più, gestendo più delle sue apparizioni personali al di fuori dello spettacolo. Ha detto, beh, posso aiutarti con quello. Ma devi fare qualcosa per me.

Fu allora che la truccatrice disse che credeva che il suo lavoro fosse in gioco.

Ha detto che in seguito le domande assumevano spesso la forma di segnali non verbali mentre erano soli al lavoro.

Era il contatto visivo; mi guardava e guardava in basso, ha detto, aggiungendo che il presunto scambio non era reciproco e le interazioni diventavano sempre più degradanti man mano che continuavano.

Kaminsky afferma che quando mi avrebbe aggredito, ha insistito per finirmi in faccia ogni volta sapendo che dovevo tornare a lavorare. Gliel'ho chiesto. Ha detto, è proprio quello che volevo fare.

Oosterhouse ha detto alla pubblicazione di non essere mai stato intimo con nessuna troupe o dirigenti nella sua carriera professionale, a parte Kaminsky.

Aggiunge che dopo i presunti incidenti è andata in depressione per la quale è stata ricoverata in ospedale. Kaminsky dice che non è più una truccatrice professionista.

Aggiunge: Mi ha tolto la gioia di truccarmi, dice. Non avevo fiducia.

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia