Seleziona una pagina

L'attore di Pedophile Glee Mark Salling sembrava arruffato e agitato mentre comprava un pacchetto di sigarette poche ore prima di togliersi la vita.

In un video esclusivo ottenuto da DailyMailTV, Salling viene visto visitare un minimarket vicino a casa sua a Sunland, in California, intorno alle 12:40 di lunedì.

L'attore, una volta ben curato, è stato visto indossare trasandati pantaloni della tuta blu scuro, infradito e una maglietta nera a maniche lunghe.

Aveva una barba folta e disordinata ed era pallido e nervoso mentre pagava le Marlboro Lights con una carta di credito.

Mark Salling sembrava arruffato e agitato mentre comprava un pacchetto di sigarette poche ore prima di togliersi la vita

Un lavoratore del negozio ha detto che Salling aveva poco da dire mentre comprava le sigarette, ma guardava su un pianeta diverso

Sembrava agitato, non proprio lì, si poteva dire che era depresso o qualcosa del genere, ha chiesto Marlboro Lights ma non ha ringraziato, ha detto l'operaio

Un lavoratore del negozio ha detto che Salling aveva poco da dire mentre comprava le sigarette, ma guardava su un pianeta diverso.

Sembrava agitato, non proprio lì, si poteva dire che era depresso o qualcosa del genere, ha chiesto Marlboro Lights ma non ha ringraziato, ha detto l'operaio.

Salling era meglio conosciuto per il ruolo di Noah Puck Puckerman nella serie televisiva Glee.

Meno di 24 ore dopo, il corpo di Sallings è stato trovato nel letto di un fiume in un'area remota a circa sei miglia da casa sua.

Il medico legale della contea di Los Angeles ha confermato che la morte è stata un suicidio e che Salling è morto nelle prime ore di martedì.

Secondo il rapporto del medico legale ottenuto da DailyMailTV, la sua morte è stata causata dall'asfissia per impiccagione.

Salling aveva già tentato di togliersi la vita ad agosto tagliandosi i polsi in attesa del processo con l'accusa federale di pornografia infantile.

Ha detto al giudice che stava assumendo farmaci per la depressione alla sua prossima udienza in tribunale, due mesi dopo quell'incidente.

La carriera degli attori è crollata nel 2015 dopo che è stato arrestato per possesso di materiale pedopornografico spaventoso che mostrava vittime di appena tre anni.

Gli investigatori hanno trovato 50.000 immagini e video sul suo computer, più di 4.000 su una chiavetta USB e altre decine di migliaia su un disco rigido crittografato.

Aggiornamento: Mark Salling (sopra a ottobre) è morto martedì e il suo corpo è stato trovato nel letto di un fiume, il rapporto degli angoli conferma

Scena: un'autopsia ha rivelato che l'attore si è suicidato e la sua causa di morte è stata l'asfissia per impiccagione (alveo del fiume dove è stato scoperto il corpo di Sallings sopra)

Trasporto: il corpo degli attori caduto in disgrazia viene rimosso dalla scena dai coroner e dai membri della polizia di Los Angeles

Preparazione al trasloco: una mezza dozzina di agenti hanno assistito mentre il corpo veniva messo all'interno del furgone del coroner. La causa ufficiale della morte non è stata ancora rivelata, ma si ritiene che la stella caduta in disgrazia si sia impiccato

Doveva essere condannato da un giudice il 7 marzo e ha dovuto affrontare da quattro a sette anni dopo aver accettato un patteggiamento a dicembre.

La morte di Salling significa che eviterà la multa di $ 250.000 che è stato condannato a pagare come parte della sua richiesta in aggiunta ai $ 50.000 che avrebbe dovuto consegnare a ciascuna vittima in cerca di restituzione nel caso.

La Corte Suprema ha stabilito nel 2014 che i bambini che sono presenti nella pornografia infantile sono vittime due volte prima dall'abusante che li filma e una seconda volta dalla persona che vede quelle immagini.

Di conseguenza, è stato ordinato che le persone accusate di aver visto materiale pedopornografico siano responsabili della restituzione per un importo pari alle perdite vive delle vittime per cose come trattamento, perdita di lavoro e spese legali.

L'attore, che aveva 35 anni al momento della morte, era stato denunciato come scomparso da un familiare preoccupato nelle prime ore del mattino di martedì.

Il suo corpo è stato scoperto poco prima delle 9 del mattino da Big Tujunga Creek vicino allo Starwood Riding Club, una struttura equestre.

L'auto di Sallings è stata trovata parcheggiata sul ciglio della strada a circa 500 piedi da dove è stato trovato il suo corpo.

Maggiori informazioni su DailyMail.co.uk

  • Categorie
  • Tag

Notizia